Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


12 Pagine V  « < 9 10 11 12 >  
Reply to this topicStart new topic
> Ribelle - The Brave, Disney Pixar
adrmb
messaggio 26/9/2012, 16:59
Messaggio #241


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 925
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2010
Da: Cinisello Balsamo (MI)




CITAZIONE (Satine @ 26/9/2012, 16:31) *
pensavo fosse prodotto da entrambi o qualcosa del genere...scusate l'ignoranza blush.gif tongue.gif allora ritiro quest'ultima frase! happy.gif

In realtà la Disney e la Pixar sono incorporate, però se non sbaglio rimangono distinti i due studi di produzione (sono anch'io piuttosto ignorante in materia, se ho sbagliato qualcuno mi corregga! happy.gif ). Tranquilla! smile.gif

Messaggio modificato da adrmb il 26/9/2012, 16:59
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Teo
messaggio 26/9/2012, 17:08
Messaggio #242


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.642
Thanks: *
Iscritto il: 15/9/2008
Da: Udine




...a parte che "Il principe d'Egitto" non è un capitolo isolato, ma ha addirittura un seguito ("Giuseppe il Re dei sogni") e rientra in quel filone 2D della Dreamworks (poi abbandonato, a torto o a ragione) che comprende anche Spirit, Simbad e La strada per Eldorado.
Non generalizziamo dicendo che ormai l'animazione funziona solo se si fanno film comici...possiamo citare (per restare alla Dreamworks) Dragintrainer, secondo me uno dei più bei film degli ultimi anni, serio ma divertente al tempo stesso oppure i successi Pixar con UP, Wall-e, TS3 (tutto fuorchè un film comico anche se le gag sono tante, ma tutte "intelligenti"). Nel caso di "Brave"si è scelta una via di mezzo che funziona fino a un certo punto, non fa impazzire i bambini, non fa impazzire gli adulti, è comico un pò e spaventoso un pò, ma la cosa peggiore è che queste due componenti sono slegate tra loro.
Comunque, detto tra parentesi nessuno dei compagni/amici dei miei figli è andato a vederlo al cinema mentre tutti hanno visto Madagscar3


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Lif
messaggio 26/9/2012, 18:37
Messaggio #243


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.241
Thanks: *
Iscritto il: 19/1/2010
Da: Albero cavo




CITAZIONE (Teo @ 26/9/2012, 17:08) *
...a parte che "Il principe d'Egitto" non è un capitolo isolato, ma ha addirittura un seguito ("Giuseppe il Re dei sogni") e rientra in quel filone 2D della Dreamworks (poi abbandonato, a torto o a ragione) che comprende anche Spirit, Simbad e La strada per Eldorado.
Non generalizziamo dicendo che ormai l'animazione funziona solo se si fanno film comici...possiamo citare (per restare alla Dreamworks) Dragintrainer, secondo me uno dei più bei film degli ultimi anni, serio ma divertente al tempo stesso oppure i successi Pixar con UP, Wall-e, TS3 (tutto fuorchè un film comico anche se le gag sono tante, ma tutte "intelligenti"). Nel caso di "Brave"si è scelta una via di mezzo che funziona fino a un certo punto, non fa impazzire i bambini, non fa impazzire gli adulti, è comico un pò e spaventoso un pò, ma la cosa peggiore è che queste due componenti sono slegate tra loro.
Comunque, detto tra parentesi nessuno dei compagni/amici dei miei figli è andato a vederlo al cinema mentre tutti hanno visto Madagscar3


MEGAQUOTONE, per me è una piccola perla...del tutto inaspettata.

Comunque questa volta non c'è il "capottone" come per Rapunzel, dove c'era amore a (quasi) 360 gradi...Brave divide in due, come è giusto che sia per me tongue.gif!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
*marta*
messaggio 26/9/2012, 18:38
Messaggio #244


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.607
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2011
Da: Cagliari




CITAZIONE (Teo @ 26/9/2012, 17:08) *
...a parte che "Il principe d'Egitto" non è un capitolo isolato, ma ha addirittura un seguito ("Giuseppe il Re dei sogni") e rientra in quel filone 2D della Dreamworks (poi abbandonato, a torto o a ragione) che comprende anche Spirit, Simbad e La strada per Eldorado.
Non generalizziamo dicendo che ormai l'animazione funziona solo se si fanno film comici...possiamo citare (per restare alla Dreamworks) Dragintrainer, secondo me uno dei più bei film degli ultimi anni, serio ma divertente al tempo stesso oppure i successi Pixar con UP, Wall-e, TS3 (tutto fuorchè un film comico anche se le gag sono tante, ma tutte "intelligenti"). Nel caso di "Brave"si è scelta una via di mezzo che funziona fino a un certo punto, non fa impazzire i bambini, non fa impazzire gli adulti, è comico un pò e spaventoso un pò, ma la cosa peggiore è che queste due componenti sono slegate tra loro.
Comunque, detto tra parentesi nessuno dei compagni/amici dei miei figli è andato a vederlo al cinema mentre tutti hanno visto Madagscar3

Generalmente critico la gioventù di oggi perché guardano solo cagate..peró i bambini al cinema non ci vanno da soli e sono i genitori che li portano quindi non capisco perché optino per un film demenziale piuttosto che su qualcosa di diverso.. Premetto che anche a me capita di vedere film idioti eh..ma io Madagascar non l'ho mai trovato carino..non mi era paciuto neanche il primo e il secondo non l ho visto..il terzo l ho visto perchè avevo letto qui nel forum che era pieno di gag divertenti ma io non ho riso quasi mai..ben vengano anche i cartoni comici, ma io non lo trovo comico per nulla quindi non mi spiego il gran successo della saga e soprattutti del terzo capitolo..

Comunque ritorno a Brave e dico che continuo a pensare che non sia una scopiazzatura la scena dei salmoni, siccome l animale scelto era l'orso dovevano rappresentare la quotidianitá dell'orso..quando uno pensa all'orso lo collega subito ai salmoni che saltano nel fiume..non esiste documentario sull'orso che non abbia quella scena..ma poi togliendo l animale, la somiglianza con Koda e col film dove sta? Sono due storie completamente diverse!ma poi la Sirenetta proprio no dai..ê copiato perchè lei ha i capelli rossi e va a chiedere aiuto a una strega?ma scherzi? Non hanno nulla in comune..li la strega è cattiva e fa di tutto per imbrogliare Ariel, la vuole avere in pugno sin dall'inizio, non ha mai voluto aiutarla! E lei chiedeva un incantesimo per coronare il suo sogno d amore!non chiede nulla che risolva la situazione con suo padre! Merida vuole che sua madre cambi, non c'è amore di mezzo e la strega vuole davvero aiutarla, senza contare che non é cattiva..posso capire che qualcuno pensi che ci siano somiglianze con Koda..ma la Sirenetta proprio no dai..a questo punto sembra piú un attaccarsi ad ogni particolare per dire che è tutto scoppiazzato..
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 26/9/2012, 20:27
Messaggio #245


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




CITAZIONE (Teo @ 26/9/2012, 16:08) *
...a parte che "Il principe d'Egitto" non è un capitolo isolato, ma ha addirittura un seguito ("Giuseppe il Re dei sogni") e rientra in quel filone 2D della Dreamworks (poi abbandonato, a torto o a ragione) che comprende anche Spirit, Simbad e La strada per Eldorado.
Non generalizziamo dicendo che ormai l'animazione funziona solo se si fanno film comici...possiamo citare (per restare alla Dreamworks) Dragintrainer, secondo me uno dei più bei film degli ultimi anni, serio ma divertente al tempo stesso oppure i successi Pixar con UP, Wall-e, TS3 (tutto fuorchè un film comico anche se le gag sono tante, ma tutte "intelligenti"). Nel caso di "Brave"si è scelta una via di mezzo che funziona fino a un certo punto, non fa impazzire i bambini, non fa impazzire gli adulti, è comico un pò e spaventoso un pò, ma la cosa peggiore è che queste due componenti sono slegate tra loro.
Comunque, detto tra parentesi nessuno dei compagni/amici dei miei figli è andato a vederlo al cinema mentre tutti hanno visto Madagscar3


Non volevo sembrare una che generalizza; scusatemi. Ho citato il "Principe" come esempio ma non penso che i 2D Dreamworks (che a me piacciono tranne Spirit) siano robetta... il problema è che (a parte qualche eccezione come Kung-fu Panda 1 e 2 e Megamind, Dragon trainer non l'ho visto ma se lo consigli lo vedrò) molti dei film in 3D che visto della casa a me non sono piaciuti a causa della loro banalità. Il mio era uno sfogo un pò impulsivo perchè conosco molte persone che preferiscono un cartone comico a qualcosa di più serio, forse sono stata un pò pessimista. Invece per quanto riguarda la Pixar per me era talmente ovvio che fosse ottima, che me la sono scordata blush2.gif.

P.S.:"Giuseppe" merita ? Però mi sembra un pò strano che sia un seguito perchè se mi ricordo bene questa storia è nella "Genesi".

EDIT: Ho rivisto di recente "Eldorado" e l'ho rivalutato; ora lo reputo un capolavoro

Messaggio modificato da Capitano Amelia il 7/10/2012, 20:05


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Princesse Sophie
messaggio 26/9/2012, 20:48
Messaggio #246


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.426
Thanks: *
Iscritto il: 8/9/2009




Ma infatti Giuseppe non centra nulla con Mosè...lo stile è quello, ma non centrano nulla l'uno con l'altro...è come fare Biancaneve e Cenerentola, fiabe entrambe ma non centrano nulla assieme...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brigo
messaggio 26/9/2012, 21:22
Messaggio #247


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.270
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2010
Da: PG




A me non interessa se chi pesca il salmone è maschio o femmina (tanto per fare un esempio, non sto dicendo che tu hai detto questo), o perchè è stato trasformato, o se la strega è buona o cattiva. Io sto dicendo che "Brave" riprende momenti, atti, azioni, che sono state già proposte in altri film (e alcuni nemmeno tanto vecchi). E non si parla di azioni tipiche quotidiane, ma di sortilegi et similia! Insomma, roba che potrebbe dar vita a millemila intrecci diversi.. e invece ci viene riproposto lo stesso pasto condito con la stessa salsa.

Detto questo, passo e chiudo. Saluto.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Teo
messaggio 26/9/2012, 23:13
Messaggio #248


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.642
Thanks: *
Iscritto il: 15/9/2008
Da: Udine




CITAZIONE (Capitano Amelia @ 26/9/2012, 19:27) *
"Giuseppe" merita ? Però mi sembra un pò strano che sia un seguito perchè se mi ricordo bene questa storia è nella "Genesi".



CITAZIONE (Princesse Sophie @ 26/9/2012, 19:48) *
Ma infatti Giuseppe non centra nulla con Mosè...lo stile è quello, ma non centrano nulla l'uno con l'altro...è come fare Biancaneve e Cenerentola, fiabe entrambe ma non centrano nulla assieme...

Scusate...non intendevo che fosse un seguito del film ma che era uscito in seguito al "Principe d'Egitto", in effetti le storie sarebbero invertite...prima Giuseppe e poi Mosè.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 26/9/2012, 23:18
Messaggio #249


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




Grazie del chiarimento smile.gif.


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 27/9/2012, 11:05
Messaggio #250


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Concordo, si posson fare ancora film d'animazione senza per forza essere comici e far solo ridere...
diciamo che oggi c'è a tendenza, ahimè sbagliata, a fare il 90% dei cartoon con venature comiche forzate, e Brave per me ne ha molto, dai fratellini che si rincorrono alla Tom & Jerry, kilt che si alzano e baruffe scalmanate...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Zio Paperone
messaggio 10/10/2012, 13:55
Messaggio #251


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.341
Thanks: *
Iscritto il: 12/8/2010




CITAZIONE (Bristow @ 27/9/2012, 11:05) *
Concordo, si posson fare ancora film d'animazione senza per forza essere comici e far solo ridere...
diciamo che oggi c'è a tendenza, ahimè sbagliata, a fare il 90% dei cartoon con venature comiche forzate, e Brave per me ne ha molto, dai fratellini che si rincorrono alla Tom & Jerry, kilt che si alzano e baruffe scalmanate...


Su questo concordo anche io ma purtroppo è un fattore che ti fa incassare sick.gif vedere Madagascar 3 Era Glaciale 4 e ultimo Hotel Transilvania.Per me. Miyasaki non fa film comici per forza.C'è da riflettere su questo tema per me un film d'animazione può essere triste e senza lieto fine.I fratellini alla ricerca dei dolci di Merida a me hanno ricordato Scrat dry.gif e come ho detto nella mia recensione non mi hanno fatto ridere.Quella del kit che si alza può anche starci si sa che nella Scozia non portano le mutande fa parte delle tradizioni della loro terra. eheheh.gif
Io non capisco come mai ancora c'è gente che impazzisce vedere ancora Scrat alla ricerca della ghianda.Sembra il Willie Coyote dei poveri cry.gif

Messaggio modificato da Zio Paperone il 10/10/2012, 14:03
Go to the top of the page
 
+Quote Post
brigo
messaggio 10/10/2012, 14:12
Messaggio #252


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.270
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2010
Da: PG




CITAZIONE (Zio Paperone @ 10/10/2012, 13:55) *
Io non capisco come mai ancora c'è gente che impazzisce vedere ancora Scrat alla ricerca della ghianda.Sembra Willie Coyote cry.gif


Bè, io ADORO Willie Coyote!!! eheheh.gif

Secondo me oggigiorno non interessa più il cosa, perchè le tematiche risultano essere sempre le stesse. Oggi interessa il come. Quindi io riderò sempre all'infinito vedendo i tentativi fallimentari del coyote che cercherà di afferrare lo struzzo, ma non perchè non so già come andrà a finire (è ovvio che non mangerà mai quel maledetto uccello!), piuttosto perchè ogni volta mi piace vedere cosa si inventano gli autori per farlo fallire.
E lo stesso succede con Scrat.
Ed è quello che con Merida secondo me NON è successo. Tu sai già che la protagonista affronterà delle vicende che la porteranno alla maturazione, ma il modo in cui ci è arrivata mi è sembrato già sfruttato e collaudato da altre pellicole. Alla fine ciò che rimprovero a Brave è proprio questo: la mancanza di sorpresa, il prestigio Nolaniano.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 17/10/2012, 19:24
Messaggio #253


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.845
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Lascio un commentino rapido rapido.
Ho miracolosamente fatto in tempo a vederlo al cinema, e Dio solo sa quanto l'ho aspettato.
Ci ho tenuto particolarmente a vederlo con la mia mamma, avendo intuito (ormai non seguivo più il topic x evitare spoiler) del tema rapporto madre/figlia, ed essendo andato alla mostra Pixar con mia madre (alla cui mostra vidi il primo concept di Brave) mi sembrava il modo migliore per concludere questo arco smile.gif

Io sono forse uno dei pochi al mondo a cui è piaciuto Cars 2 o meglio, trovo palese l'inferiorità rispetto alle meraviglie precedenti, ma è un film che sinceramente mi ha convinto più di quello che mi aspettavo.

E forse l'attesa qui l'ha giocata sporca con me sad.gif

Premetto che Brave mi è piaciuto. Ma è il Pixar che mi è piaciuto meno sad.gif tolte le belle immagini, i personaggi carini e i due o tre sorrisi che mi ha fatto fare, non mi ha lasciato niente di più.

Trovo strano però che la critica abbia lodato una pellicola come Dragon Trainer e "bocciato" Brave, quando per profondità, tematiche e altri elementi li ho trovati pressoché equivalenti. Anzi forse Brave mi è piaciuto di più!
Ma dopo Monsters, Nemo, Incredibili, Ratatouille, TS3 e soprattutto Walle e Up mi aspettavo molto ma molto di più. La cosa non mi preoccupa, penso che la Pixar mi sorprenderà ancora come in passato. Per ora mi sta intrattenendo, senza farmi volare con la fantasia, ma per ora va bene così


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 17/10/2012, 19:39
Messaggio #254


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.455
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 17/10/2012, 19:24) *
Lascio un commentino rapido rapido.
Ho miracolosamente fatto in tempo a vederlo al cinema, e Dio solo sa quanto l'ho aspettato.
Ci ho tenuto particolarmente a vederlo con la mia mamma, avendo intuito (ormai non seguivo più il topic x evitare spoiler) del tema rapporto madre/figlia, ed essendo andato alla mostra Pixar con mia madre (alla cui mostra vidi il primo concept di Brave) mi sembrava il modo migliore per concludere questo arco smile.gif

Io sono forse uno dei pochi al mondo a cui è piaciuto Cars 2 o meglio, trovo palese l'inferiorità rispetto alle meraviglie precedenti, ma è un film che sinceramente mi ha convinto più di quello che mi aspettavo.

E forse l'attesa qui l'ha giocata sporca con me sad.gif

Premetto che Brave mi è piaciuto. Ma è il Pixar che mi è piaciuto meno sad.gif tolte le belle immagini, i personaggi carini e i due o tre sorrisi che mi ha fatto fare, non mi ha lasciato niente di più.

Trovo strano però che la critica abbia lodato una pellicola come Dragon Trainer e "bocciato" Brave, quando per profondità, tematiche e altri elementi li ho trovati pressoché equivalenti. Anzi forse Brave mi è piaciuto di più!
Ma dopo Monsters, Nemo, Incredibili, Ratatouille, TS3 e soprattutto Walle e Up mi aspettavo molto ma molto di più. La cosa non mi preoccupa, penso che la Pixar mi sorprenderà ancora come in passato. Per ora mi sta intrattenendo, senza farmi volare con la fantasia, ma per ora va bene così

Mi è piaciuto tantissimi il tuo pensiero!! clapclap.gif clapclap.gif


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
thedreamer862
messaggio 20/12/2012, 19:20
Messaggio #255


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 804
Thanks: *
Iscritto il: 30/4/2012




Ieri sera ho comprato il dvd di Ribelle ed ho appena finito di vederlo, visto che non ero andato al cinema! Che dire ... da 1 a 10 gli dò 5, mi aspettavo molto di più da un film Pixar! Bellissime le ambientazioni scozzesi e le musiche. I capelli di Merida sembrano veri. Le scene clou: Merida che si presenta come pretendente di se stessa al tiro con l'arco (ho subito pensato a Robin Hood, il classico Disney, quando Robin tira la freccia spaccando in due quella già tirata), Merida che litiga con la madre e taglia la tela, la scoperta che Mor'du in realtà è il re più anziano che ha cambiato il suo destino. L'incipit mi faceva pensare a qualcosa di stupendo! Diciamo che appena ho visto la Regina Elinor trasformata in orso e il suo non accettarsi il pensiero è volato subito a Koda fratello orso! La storia è debole, sà di già visto! Non ho capito perchè i fratellini di Merida non parlano, non emettono suoni! La trovo una pessima scelta!
Mi dispiace ma tra i miei Pixar preferiti The Brave non rientra affatto, però come film è molto meglio di Cars 2 e Gli Incredibili.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Anacleto
messaggio 21/12/2012, 21:58
Messaggio #256


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 741
Thanks: *
Iscritto il: 10/2/2006




Solitamente non faccio "recensioni" o comunque commento troppo i film che ho visto, ma se devo essere sincero questo nuovo Pixar mi ha detto proprio pochino.
Ma siete sicuri che sa un Pixar? Considerata la trama sembra quasi un film della Disney.

Tutta la storia si regge sul conflitto tra madre e figlia (che novità...) e lo svolgersi della trama è abbastanza prevedibile, compreso il finale.
Tralasciamo le "sviste" su archi che riappaiono magicamente e vestiti "autoriparanti" e qualche perplessità sul fatto che nessuno si accorge che sono 2 giorni che regina e principessa (non esattamente le ultime dei sudditi...) non sono più al castello.

Oramai la qualità grafica non serve più nemmeno commentarla (leggi: è scontato che sarà qualcosa di spettacolare): ottimi gli sfondi (forse anche troppo realistici), mentre i personaggi li ho trovati un po' "ballonzolanti" nei movimenti.
Quelli che ho apprezzato meno (intendo proprio come disegno e "realismo"; per quanto erano comunque tutti personaggi grotteschi) sono state proprio le 2 protagoniste: sembravano uscite da Toy story dal tanto che i volti sembravano di "plastica".
Tra tutte le caratterizzazione, forse quella che più meritava era la strega (che alla fine ha mantenuto la sua promessa).

Purtroppo anche loro si sono "piegati" al fan service che a quanto pare apprezza più la risata facile che una trama interessante (e un po' "temo" per potrebbero combinare ocn Monsters University che si presta maggiormente a "inserimenti" di questo tipo).
Non mi danno fastidio rutti e gag osè se sono contestualizzate, ma sempre più spesso sono inserite forzatamente esclusivamente, appunto, per una risata generale.

Non ho mai visto Koda fratello orso, ma la rissa al castello mi ha portato alla mente Asterix e le "liti" tra gli abitanti del villaggio Gallico.

Ultimo commento sui cosiddetti "talent" utilizzati per il doppiaggio: e di lavoro fai l'attore in linea generale otterrai un buon risultato anche in fase di doppiaggio .

In conclusione.
Il film si lascia guardare, ma la trama scontata e alcune scene troppo prolisse dopo un po' annoiano. Anche le gag piazzate qua e là hanno faticato a strapparmi un sorriso. Va bene la novità della "fiaba" per quanto riguarda le produzioni Pixar, ma a parte questo credo che la poca originalità abbia un po' penalizzato questo loro ultimo lavoro.
Credo che concederò al film una seconda visione solo per giustificare l' "esborso" di 20 Euro.

P.S.: 'zzarola... gli attacchi di mor'du erano molto realistici ascoltati con l'impianto home theater. Bene.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
*PuMbA*
messaggio 22/12/2012, 15:29
Messaggio #257


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.012
Thanks: *
Iscritto il: 25/11/2007
Da: Selargius ( CA )




Riporto il messaggio che ho scritto nell'altro topic dedicato al film. Mi pare giusto copiarlo e incollarlo in questo topic, riguardante "Le Recensioni" wink.gif

Ho rivisto il film con mio fratello, e devo dire che una seconda visione, in casa, con copertina e silenzio assoluto mi ha fatto rivalutare tantissimo Merida, la sua storia e il messaggio così profondo che insegna questo film. Parere assolutamente più positivo della prima visione che mi lasciò l'amaro in bocca sad.gif Ovviamente ci sono ancora parecchie cosucce che mi fanno storcere il naso, ma nonostante ciò finalmente posso reputarlo pure io un buon prodotto smile.gif

PS: Sono ancora più convinta che la colpa per la mia delusione nei riguardi di Merida & Co. vada tutta ai vari trailers fuorvianti e alle millemila aspettative che mi sono fatta prima di vedere il film.

PPS: A mio fratello che non l'aveva mai visto è piaciuto molto biggrin.gif L'ambientazione scozzese ha contribuito assai XD
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bramo
messaggio 26/2/2013, 15:01
Messaggio #258


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 238
Thanks: *
Iscritto il: 30/1/2010
Da: Casalpusterlengo




Allora, comincio subito col dire che sono d'accordo con tutti quelli che sostengono che Brave non fosse da Oscar. Degli altri nominati ho visto purtroppo solo Ralph, e già lui meritava molto di più del film Pixar 2012. E per trailer e featurette che ho visto di ParaNorman, direi che anche lui ha quel quid di interesse che potrebbe portare a dargli maggiore attenzione (senza contare lo snobbatissimo 5 Leggende, che nemmeno era tra i nominati pur essendo migliore di Brave).
Scandalo, vergogna, motivo di incazzatura? No. Non ho mai seguito gli Oscar con particolare attenzione, e quando negli ultimi anni dedicavo un po' più di spazio ai premi dell'Accademy capivo una realtà semplice e universale, la stessa che si verifica in Italia in ambiti come la musica (Festival di Sanremo) e i libri (Premio Strega): chi vince, spesso anche chi gareggia, non è necessariamente il vero migliore di quella categoria. Può capitare che effettivamente vengano dati riconoscimenti a prodotti di oggettivo rilievo, ma la maggior parte delle volte vince qualcun altro. Per vari motivi, che vanno dalla soggettività del giudizio alla composizione della giuria, dalle simpatie/antipatie personali a interessi forti, da condizionamenti sulle aspettative dei risultati a volontà di puntare sulla scelta più "facile".
I concorsi non rispecchiano per forza di cose la miglior opera. Ciò non toglie che sia interessante osservarne i risultati, visto che chi emette il giudizio in questi casi è sempre una persona che ha un curriculum che motiva la sua presenza a giudicare, ma sempre tenendo conto che possono esserci infiniti fattori che premiano questo o quel candidato, e che non tutti questi fattori afferiscano per forza ad un valore assoluto. Per questo vivo questa vittoria in modo piuttosto sereno, consapevole comunque che pubblico e critica hanno già dato un buon riscontro a Ralph e sottolineato i difetti di Brave, Oscar o non Oscar.

Ciò detto, ho finalmente avuto la possibilità di rivedere il film in dvd, dopo l'esperienza al cinema dello scorso ottobre. La seconda visione mi ha portato ad apprezzare nuovamente Brave. Sì, con meno entusiasmo e trasporto di quanto non avessi provato in sala, ma ai miei occhi rimane un buon film. Non all'altezza di altri Pixar, con i suoi difettucci di trama, con qualche gag non proprio riuscita, ma nel complesso mi ritrovo tra le mani un film che parla in modo riuscito e realistico dello scontro generazionale tra una madre e una figlia ambientato in una Scozia magica e di sapore fiabesco. Una protagonista dal carattere molto forte e sfaccettato, che compie scelte irresponsabili, certo, ma come succede a moltissimi adolescenti della sua età. E come molti coetanei, arriva un momento in cui si scontra con le conseguenze delle proprie azioni, e deve venirne a capo con le proprie forze. Merida lo fa, si rimette in gioco per rimediare al proprio errore derivato dall'egoismo, e tramite i propri sforzi matura e acquisisce consapevolezza di sé e di cosa comporta la vita civile: prendersi delle responsabilità. Ma il fatto che la cosa sia reciproca è un altro punto di forza della storia: perché in questo dramma anche la madre matura, arrivando a comprendere che se la figlia si è spinta tanto oltre forse quella fiamma che ha dentro è un po' di più di un capriccio senza senso, qualcosa che val la pena di essere ascoltato. E allora ecco il venirsi incontro, che non è senza senso o pretestuoso, perché Merida si è meritata questa nuova forma mentis della madre quando si è resa conto che era ora di crescere. E lì la madre si è resa conto contemporaneamente che la figlia è cresciuta, ma che non tutte le regole che le ha trasmesso forse sono davvero corrette.
Ne esce un ritratto generazionale ideale, in cui si dimostra come una volta che si abbandona lo scontro frontale a tutti i costi e si inizia a venirsi incontro, le parti sono maggiormente disposte a riflettere criticamente sulle proprie posizioni per capire il motivo per cui l'altro le contesta. E può quindi capitare che si arrivi ad un compromesso che si avvicina molto alla soluzione migliore di un dato problema.
Questa, in sintesi, è la parabola che ho visto io in Brave, il tutto all'interno di un racconto fantasy-favolistico sui generis. E quindi rimane un film che personalmente rivedrò volentieri e che non mi sento affatto di definire un fail. Un Pixar dalla sceneggiatura un po' pasticciata, con qualche inciampo. Un Pixar minore, sì, ma se appunto è questo il punto più basso che possono toccare gli studios di Lasseter, ci metterei la firma.


User's Signature

Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia

Ma oh! Essere libero! Non dovere più "Comanda padrone! Comanda padrone! Comanda padrone!" Essere padrone di me stesso! Questa sarebbe una cosa più preziosa di tutte le magie, di tutti i tesori, di tutto il mondo!

Scrivo per:
LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 13/8/2013, 23:37
Messaggio #259


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




Eccomi, l'ho visto anch'io finalmente dopo tipo un anno, sia lode all'eroe trionfatore! Roftl.gif
Il mio voto è 8/9, mi è piaciuto moltissimo. Mi ha emozionato, commosso e divertito.
La recensione l'ho messa nel topic delle pagelle Pixar in Universo Disney, sono solo due commentini, nulla più smile.gif
Mi spiace che a molti non sia piaciuto, evidentemente io che ho saltato tutte le preview e filmati e le cose così l'ho gustato di più... non so...


User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 21/8/2013, 23:29
Messaggio #260


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (Arancina22 @ 13/8/2013, 23:37) *
Eccomi, l'ho visto anch'io finalmente dopo tipo un anno, sia lode all'eroe trionfatore! Roftl.gif
Il mio voto è 8/9, mi è piaciuto moltissimo. Mi ha emozionato, commosso e divertito.
La recensione l'ho messa nel topic delle pagelle Pixar in Universo Disney, sono solo due commentini, nulla più smile.gif
Mi spiace che a molti non sia piaciuto, evidentemente io che ho saltato tutte le preview e filmati e le cose così l'ho gustato di più... non so...


Io non sapevo nulla di Brave e non avevo visto niente se non il trailer, ma non mi ha colpito più di tanto lo stesso laugh.gif Cioè mi piace, è un bel film, ma non lo considero un Pixar! Secondo me, Brave sarebbe dovuto essere il nuovo film d'animazione Disney e Ralph il nuovo Pixar!!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 21/8/2013, 23:34
Messaggio #261


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.455
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Simon @ 21/8/2013, 23:29) *
Io non sapevo nulla di Brave e non avevo visto niente se non il trailer, ma non mi ha colpito più di tanto lo stesso laugh.gif Cioè mi piace, è un bel film, ma non lo considero un Pixar! Secondo me, Brave sarebbe dovuto essere il nuovo film d'animazione Disney e Ralph il nuovo Pixar!!

Meglio Ralph alla Disney, un bel classico, diverso dai soliti, ma meglio di Brave... Non sopporto ancora che Ribelle abbia vinto l'oscar....


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 22/8/2013, 0:12
Messaggio #262


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




CITAZIONE (kekkomon @ 21/8/2013, 23:34) *
Meglio Ralph alla Disney, un bel classico, diverso dai soliti, ma meglio di Brave... Non sopporto ancora che Ribelle abbia vinto l'oscar....

Quotone sia per la questione Oscar (che mi ha confermato che è una categoria in cui non si giudica obiettivamente), sia per l'altra questione: "Ralph Spaccatutto" è un grandissimo Classico Disney che presenta un ottimo utilizzo della sua sceneggiatura, dei personaggi caratterizzati psicologicamente in modo perfetto (Vanellope non è semplicemente una ragazzina pestifera, come si potrebbe pensare), una morale originale e allo stesso tempo disneyanissima ("accetta te stesso, qualunque sia la tua condizione"). Basta guardare la scena in cui Ralph decide di sacrificarsi per salvare Sugar Crush o ascoltare il suo monologo nel finale per rendersi conto che si è davanti ad un autentico Classico. Se poi si volesse contestare perchè è in CGI ricordo che "Ralph" è comunque un classico perchè prodotto dai WDAS (gli studios principali) quindi appartiene alla lista dei classici senza dubbio.


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
K.Scar
messaggio 24/8/2013, 13:46
Messaggio #263


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 644
Thanks: *
Iscritto il: 2/1/2010




Stamani ho visto Brave per la prima volta,piu che il solito Pixar mi è sembrato più un vero e proprio classico forse perchè si trattava della prima storia di una principessa in pixar,mi sono emozionato molto in diverse scene:quando Merida taglia l'arrazzo della sua famiglia e successivamente Elinor lancia l'arco nel fuoco,quando Merida cerca di calmare Elinor orsa mentre aveva gli istinti selvaggi,e durante la trasformazione finale.
Devo dire che in alcuni tratti avevo già capito cosa sarebbe successo e in altri tratti sono rimasto sbalordito come la trasformazione in orsa da parte di Elinor,questo film pixar comunque è legato a molti altri classici come Koda(orso-umano)Ariel(genitore apprensivo)pocahontas(seguire la propria via),simpaticissimi i tre gemellini ma sopratutto Re Fergus,ma anche la strega è a tratti geniale,troppo simpatica anche Maudie,comunque mi è piaciuto questo film,davvero bello.

Dimenticavo un'altra scena favolosa,quando Elinor riesce a comunicare con Merida durante il discorso per distrarre i clan.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 24/8/2013, 21:59
Messaggio #264


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Questo film non ha assolutamente nulla dello storytelling Disneyano. Ha soltanto il genere "fiaba" in comune con alcuni classici.
Anche Ralph è un po' atipico da questo punto di vista, ma di sicuro è "più Disney" di Brave.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

12 Pagine V  « < 9 10 11 12 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 19/10/2019, 21:06