Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


8 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Mulan (Live Action), Walt Disney Pictures
theprinceisonfir...
messaggio 9/12/2016, 1:37
Messaggio #49


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 278
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (veu @ 9/12/2016, 1:37) *
Mulan è descritta come una ragazza bellissima, ricordiamoci che è "il fiore più bello di tutti", ok potrà piacere o meno considerato che la bellezza è comunque soggettiva, personalmente secondo noi Mulan è stupenda, ma nella leggenda (poi anche nei vari poemi che ne sono derivati) Mulan è descritta come una ragazza bellissima che nasconde la sua femminilità dentro a un'armatura e poi quando torna agli abiti femminili tutti i suoi compagni soldati restano impressionati da lei. Quindi una ragazza molto bella ci vuole per interpretarla.
Tra l'altro si parla spesso che Mulan non è una principessa, in realtà in un poema cinese Mulan invece diventa proprio principessa e trattata come tale diventando a tutti gli effetti sorella di sangue della principessa Xianniang anche lei guerriera come Mulan, questo tipo di legame in cinese si chiama "laotong", ossia sorelle per l'eternità.

Non conosco la leggenda e i poemi, ma dal film animato l'impressione è che si confondesse bene con i maschi, e Zhang Ziyi quando è vestita con gli abiti tradizionali maschili in "La foresta dei pugnali volanti" rimane sempre estremamente riconoscibile come donna, ha un viso molto femminile! Intendevo dire questo, non che la Mulan animata non sia bella , anzi la trovo molto graziosa !
L'aspetto che hai raccontato della principessa Xianniang mi affascina da morire, sarebbe meraviglioso vedere il film integrare questi elementi e non cadere nel remake frame-to-frame.
Il film sarà girato in Cina, il che mi lascia ben sperare di vedere scenari meravigliosi! Sono curioso anche del reparto costumi, la moda cinese è sorprendentemente ricca nei primi secoli dopo cristo e molto più all'avanguardia della controparte europea(anche perché avevano tessuti molto più pregiati). Sarebbe carino se la ambientassero al periodo dell'unica imperatrice nella storia del mondo: Wu Zetian! Avremmo una bella opportunità per mostrare due donne forti in maniera molto diversa, l'una militarmente(Mulan) e l'altra politicamente (Wu Zetian).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 10/12/2016, 13:55
Messaggio #50


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sul fatto di nascondere la femminilità di Mulan quando si traveste da Ping è una scelta voluta dagli animatori per rendere più credibile possibile la storia infatti quando Mulan si traveste da Ping oltre ai capelli più corti ha anche gli occhi più piccoli tipico degli uomini mentre le donne solitamente hanno gli occhi più grandi (come infatti ha Mulan quando non è Ping), questa è stata una scelta intenzionale voluta dagli animatori.

Sì sarebbe bello vedere quella parte nel film, come sarebbe pure interessante mostrare una Mulan nel periodo dell'imperatrice Wu Zetian, il problema è che sarebbe forse troppo anacronistico, perchè Mulan si svolge anni prima della comparsa di Wu Zetian e molto dipende da come la prenderebbe la Cina che ormai è un mercato troppo importante per i film (e per Mulan lo sarà ancora di più). L'idea sarebbe interessante e piacerebbe pure a noi vedere due donne molto forti una con le armi e una con il potere interagire tra di loro.

Sugli scenari, crediamo che qui ci saranno ambienti veri, a differenza degli altri remake che utilizzano solo in parte ambienti reali, per Mulan visto che sarà girata interamente in Cina le locations saranno quasi tutte reali (ovviamente una parte negli Studios ci sarà pure per questo film).

Sì pure noi siamo curiosissimi di vedere come saranno i costumi e anche come realizzeranno tutto il film.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Capitano Amelia
messaggio 10/12/2016, 18:37
Messaggio #51


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




CITAZIONE (veu @ 10/12/2016, 12:55) *
Sul fatto di nascondere la femminilità di Mulan quando si traveste da Ping è una scelta voluta dagli animatori per rendere più credibile possibile la storia infatti quando Mulan si traveste da Ping oltre ai capelli più corti ha anche gli occhi più piccoli tipico degli uomini mentre le donne solitamente hanno gli occhi più grandi (come infatti ha Mulan quando non è Ping), questa è stata una scelta intenzionale voluta dagli animatori.

Senza contare che Mark Henn le rende più spigolosa la mascella nelle scene in cui si traveste da Ping...


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 18/1/2017, 0:44
Messaggio #52


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Is This 22-year-old Australian Actress Disney’s Choice for Mulan ?

Will Natasha Liu Bordizzo portray the Chinese heroine in a live-action film ?

Chinese social media is abuzz with speculation that 22-year-old Australian actress Natasha Liu Bordizzo has scored the role of Hua Mulan in Disney’s upcoming live-action adaptation.

Bordizzo made her big screen debut last year in Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny (卧虎藏龙:青冥宝剑), the sequel to the 2000 hit, in which she played the young martial arts acolyte “Snow Vase.”

Rumors started spreading on Chinese social media last week that the young actress had nabbed the role of the legendary female heroine from an ancient Chinese ballad.

The speculation got to such a fever pitch that the official Disney Weibo eventually weighed into the discussion on Friday to say the final decision on the role of Mulan had not been made and that they were “still in the casting process.”

Neither Bordizzo nor her representatives responded to queries from China Film Insider about her potential involvement in the project.

The former law student from Sydney is also a black belt band one in taekwondo and has trained in kempo karate — skills which she says helped her get her role in Crouching Tiger 2.

No doubt those abilities would also come in handy in depicting Hua Mulan, the legendary female warrior who fought in male disguise as a general in her father’s stead in China 2,000 years ago.

Ever since the live-action remake of Disney’s Mulan was announced, fans have been concerned that Disney would whitewash the story. The studio had to quell rumors they were planning to include a white male lead in the film.

Last year the studio promised a “global casting search” to find a Chinese actress to play the legendary female heroine. Chinese actresses like Fan Bingbing, Zhang Ziyi, and Liu Yifei have been among many others fans have speculated would be good for the role.

Bordizzo, whose father is of Italian heritage and mother Chinese, describes herself as “very Australian” but says she got a lot more in touch with her Chinese side after starring in Crouching Tiger 2.

“I’ve been told my Mandarin is at about the level of a 10-year-old Chinese girl so that’s pretty much where I’m at,’ she told Australian newspaper The Daily Telegraph in February last year.

“Fortunately they say that it’s cute, not stupid.”

Bordizzo is no stranger to China, having been there to promote Crouching Tiger 2 last year. The model/actor was in country as recently as six weeks ago on a trip she described as her “very own Lost in Translation.”

She is also active on Sina Weibo where she is already rapidly approaching 60,000 followers.

The movie is officially set for release on November 2, 2018.

China Film Insider - 16 janvier 2017


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 18/1/2017, 1:58
Messaggio #53


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 278
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




Veu dunque starebbe succedendo ciò che io qualche tempo fa avevo sperato si evitasse???
Praticamente con fior fiori di bellissime attrici cinesi tra cui scegliere , daranno il ruolo a Natasha Liu bordizzo, una australiana di origini Italo-cinesi che non sa nemmeno parlare il cinese mandarino??

Mi auguro davvero di no, solitamente alla disney sono molto attenti a quello che chiamano "Whitewashing".Non oso immaginare le polemiche e in quanti boicotterebbero il film dopo una scelta siffatta.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
*marta*
messaggio 18/1/2017, 11:00
Messaggio #54


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.607
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2011
Da: Cagliari




Ma perché???? Io spero non sia vero. Cavolo, stiamo parlando di Mulan, prendi un'attrice cinese!!!!!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
PixieDust95
messaggio 18/1/2017, 12:09
Messaggio #55


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 85
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2016
Da: Abruzzo




Sinceramente non vedo dove sia il problema con questa Natasha Liu Bordizzo, ora non voglio fare la polemica, ma alla fine è di origini cinesi e anche se non sa parlare benissimo il cinese un po' lo mastica e sicuramente potrà migliorare. Non vedo perché un'attrice americana-cinese andrebbe bene e una di nazionalità australiana no. Ma questo è solo un mio pensiero e credo si faccia troppo caso a questi dettagli oggigiorno. Alla fine il film sarà girato in inglese, giusto? O mi sono persa qualcosa io?^^
Go to the top of the page
 
+Quote Post
*marta*
messaggio 18/1/2017, 16:58
Messaggio #56


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.607
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2011
Da: Cagliari




Io lo dico perché avrei preferito una ragazza cinese, lei ha dei lineamenti orientali ma non mi convince esteticamente, non mi piace. Il mio giudizio è più che altro per questo. Si vede che è una razza mista. È un reato desiderare una Mulan che sembri davvero una cinese? smile.gif Detto questo andrò comunque a vedere il film.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
PixieDust95
messaggio 18/1/2017, 17:04
Messaggio #57


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 85
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2016
Da: Abruzzo




Certo che non è un reato, assolutamente! Ma io dicevo che per me lei può passare benissimo per Mulan, io non vedo tutte queste differenze con una cinese, e la trovo anche una bellissima ragazza (poi i gusti sono gusti, e su questo non si discute), ma non mi sembra uno scandalo se venisse scelta tutto qui. ^^
Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 18/1/2017, 21:43
Messaggio #58


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 278
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (PixieDust95 @ 18/1/2017, 13:09) *
Sinceramente non vedo dove sia il problema con questa Natasha Liu Bordizzo, ora non voglio fare la polemica, ma alla fine è di origini cinesi e anche se non sa parlare benissimo il cinese un po' lo mastica e sicuramente potrà migliorare. Non vedo perché un'attrice americana-cinese andrebbe bene e una di nazionalità australiana no. Ma questo è solo un mio pensiero e credo si faccia troppo caso a questi dettagli oggigiorno. Alla fine il film sarà girato in inglese, giusto? O mi sono persa qualcosa io?^^

Il problema è che si tratta di una ragazza mista, e quindi non ha la fisionomia tipica di una cinese;il messaggio pericoloso che si potrebbe mandare in questo modo è quello che i cinesi siano belli o apprezzabili o possibili protagonisti di film hollywoodiani solo se non cinesi in realtà, ma misti di sangue occidentale.
Il film presumo sia girato in cinese mandarino almeno in parte, poiché il casting richiedeva la conoscenza della lingua.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 18/1/2017, 22:13
Messaggio #59


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.604
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Sono d'accordo col pensiero di prince, di milioni d'attrici cinesi ne scegliessero una che parli mandarino, non una con un livello elementare. L'aspetto italo/cinese conta meno di quello "culturale", come la lingua, imprescindibile in un'ottica di penetrazione del mercato della Repubblica Popolare Cinese. Ma dei nazionalisti come i cinesi come la prenderebbero? Comunque l'articolo parla chiaramente di speculazioni. Potrebbe essere soltanto nella rosa delle candidate ma da qui ad ufficializzarla. Vedremo...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 14/2/2017, 22:54
Messaggio #60


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.604
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Regista donna

Da The Hollywood Reporter

Disney's Live-Action 'Mulan' Finds Director (Exclusive)

Niki Caro will helm the film, while ‘Crouching Tiger’ producer Bill Kong is joining as EP.
Niki Caro, who broke through with the 2002 Maori family drama Whale Rider, will direct Disney’s live-action Mulan, The Hollywood Reporter has learned.

In an industry where female-helmed tentpoles are still rare, Caro will be the second woman at the studio to direct a movie budgeted at over $100 million. (Ava DuVernay is the first, with A Wrinkle in Time.)

Caro’s most recent film, Focus’ upcoming The Zookeeper’s Wife, has been praised for its gender-inclusive set by its star, Jessica Chastain. Disney previously worked with Caro, a New Zealand native, on the 2015 cross-country drama McFarland, USA, for which she lived in central California for nearly a year to immerse herself in the Mexican-American community there.

Disney also considered other women for its woman-warrior project, including Wonder Woman’s Patty Jenkins and Michelle MacLaren (Breaking Bad, The Walking Dead, Game of Thrones). Caro’s hiring likely takes her out of the running for Captain Marvel, the studio’s first female-fronted superhero movie. THR reported last August that she was on the short list of directors for that film, along with Homeland’s Lesli Linka Glatter and Lorene Scafaria, who directed 2012’s Seeking a Friend for the End of the World.

Disney and producers Chris Bender, Jason Reed and Jake Weiner are taking pains to assure fans that Mulan will be culturally authentic. The studio had initially sought an Asian director for the project, meeting with Ang Lee (who passed, citing scheduling) and Rogue One star Jiang Wen, a hit director in his native China. Sony, which is developing a rival live-action film about the Chinese legend, also hoped to put an Asian director at the helm, but ultimately hired television veteran Alex Graves.

In addition to extensive conversations with Chinese cultural consultants and working closely with Disney’s own China-based team, the studio is bringing on Hong Kong-based super-producer Bill Kong as executive producer. Kong produced the most successful Chinese films to cross over – Hero, House of Flying Daggers and Crouching Tiger, Hidden Dragon, for which he received an Oscar nomination – as well as many of China’s biggest hits, including Monster Hunt, Wolf Totem and Journey to the West.

Last fall, controversy briefly arose when reports surfaced that the original spec that Disney purchased, written by Lauren Hynek and Elizabeth Martin, featured non-Chinese characters, including a white male lead. Disney quickly responded that Mulan and all primary characters in its movie, which has been rewritten by Jurassic World’s Rick Jaffa and Amanda Silver, will remain Chinese. The studio is focusing its casting search in mainland China for the main roles, including the legendary woman warrior herself.

Caro is repped by UTA, Artists House and Lichter Grossman.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 15/2/2017, 0:35
Messaggio #61


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Crediamo che per Mulan sia la scelta giusta mettere una regista donna per il film.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 1/3/2017, 20:18
Messaggio #62


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Dal sito Epicstream:

the expo could also shed some light on upcoming Disney projects like Gigantic or the live-action Mulan film

Pare che una presentazione di Mulan , unitamente ad altri progetti, sarà fatta al D23 che si terrà a luglio.

Crediamo che si tratterà semplicemente di alcune sequenze di studio, ricerche grafiche e forse qualche annuncio del cast se ciò non avverrà prima.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Late Bloom
messaggio 10/3/2017, 21:35
Messaggio #63


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 241
Thanks: *
Iscritto il: 29/12/2016
Da: Caserta




Direi azzeccata la scelta di affidare a una donna la regia.
Per quanto riguarda il casting di Mulan, ci vedrei bene Liu Yifei, attrice e cantante cinese, molto famosa e apprezzata in patria.
La trovo di una bellezza fine e femminile, anche se si è già cimentata in diversi ruoli d'azione; senza dire che per renderla più mascolina ormai il trucco fa miracoli. Peccato solo sia intorno alla trentina, forse troppo matura per interpretare una diciottenne...





User's Signature


Verso l'infinito... e oltre! Ciao Fabrizio ❤️
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 11/3/2017, 1:10
Messaggio #64


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ma che bella questa attrice!
Peccato davvero che sia già verso la trentina, altrimenti sarebbe stata perfetta come Mulan.

Chissà quando annunceranno l'attrice protagonista!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Eric
messaggio 11/3/2017, 16:22
Messaggio #65


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.030
Thanks: *
Iscritto il: 16/12/2005
Da: Genova




L'altra sera ho visto The Great Wall con Jing Tian... come Mulan ce la vedreste bene?





User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Late Bloom
messaggio 16/3/2017, 13:07
Messaggio #66


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 241
Thanks: *
Iscritto il: 29/12/2016
Da: Caserta




Molto bene! Peccato che pure lei sia classe 88 se non sbaglio...
Anche dalla casting call il target di età sembra essere ancora più basso. Capisco che è per un fattore identitario con le nuove generazioni ma non ha molto senso secondo me, parliamo comunque di attrici giovani.


User's Signature


Verso l'infinito... e oltre! Ciao Fabrizio ❤️
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 16/3/2017, 13:37
Messaggio #67


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.860
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Late Bloom @ 16/3/2017, 12:07) *
Anche dalla casting call il target di età sembra essere ancora più basso. Capisco che è per un fattore identitario con le nuove generazioni ma non ha molto senso secondo me, parliamo comunque di attrici giovani.

Ok ma la protagonista del film originale non mi sembra che sia sulla trentina...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Late Bloom
messaggio 16/3/2017, 14:50
Messaggio #68


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 241
Thanks: *
Iscritto il: 29/12/2016
Da: Caserta




CITAZIONE (LucaDopp @ 16/3/2017, 12:37) *
Ok ma la protagonista del film originale non mi sembra che sia sulla trentina...

Ovviamente, ma pure la Watson e la James non sono proprio ventenni. Basta trovare una protagonista dal look fresco, un po' acerbo, non penso sia necessario attenersi strettamente all'età anagrafica, ecco.


User's Signature


Verso l'infinito... e oltre! Ciao Fabrizio ❤️
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 18/3/2017, 0:55
Messaggio #69


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Dal sito Vulture:

As for Mulan, another highly anticipated upcoming remake, directed by Whale Rider’s Niki Caro, Bailey calls it a fresh take on female empowerment, which is very important to the studio. (He confidently stated that Disney has “made far more $100 million-plus movies with female leads than all the other studios combined.”) “Mulan is clearly an empowered-female story but we can also do something new in this reimagining, make it a little more muscular, stronger, with touch of Ridley Scott,” he said. (Sources close to production say that, unlike Aladdin or Beauty and the Beast, Mulan is not expected to prominently feature songs, though that could change.) Another tantalizing aspect of Mulan: China. The story is based on a Chinese legend and gives Disney an opportunity to crack that fertile market in a big way, something that has clearly been on the company’s mind, exemplified, in the literally splashiest way possible, by last year’s opening of the Shanghai Disney Resort. “Obviously the idea of working with collaborators in China is an interesting opportunity too,” Bailey said. Earlier in our chat he had referenced the importance of “the global movie audience in this moment.” Mulan exemplifies that.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 19/3/2017, 14:12
Messaggio #70


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.706
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Dal sito Moviefone intervista alla regista di Mulan:

Exclusive: 'Mulan' Director Niki Caro Says No Songs in the Upcoming Remake

Earlier today I spoke to Niki Caro, the amazingly talented director of "Whale Rider," "McFarland, USA," and the upcoming, incredibly moving "The Zookeeper's Wife" (we'll have more on that in a bit), and at the end of the conversation I brought up her upcoming remake of Disney's animated classic "Mulan." And she gave us exclusive details about her live-action version of the movie and why you should very much look forward to the movie.

Moviefone: So I was talking to Sean Bailey and he was telling me about your approach to "Mulan." It sounds great!

Niki Caro: What did he say?

He said that it's going to be very muscular and a Ridley Scott approach. But I wanted to hear from you what your approach is going to be.

Well I'm not going to contradict Sean. His sensibility and mine for the material is right in sync. It's a big, girly martial arts epic. It will be extremely muscular and thrilling and entertaining and moving.

That sounds awesome.

Yeah!

But from what I understand, no songs?

Yes, from what I understand, no songs right now, much to the horror of my children.

I've heard that the deleted scene where the Huns sneak in via a Chinese dragon is going to be in this movie. Is that true?

I could not possibly comment upon that.

So there you have it: "I'll Make a Man Out of You" is out, but all sorts of thrilling awesomeness is in.

Caro's "The Zookeeper's Wife" is in theaters on March 31st.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Late Bloom
messaggio 19/3/2017, 21:31
Messaggio #71


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 241
Thanks: *
Iscritto il: 29/12/2016
Da: Caserta




Puntano sull'elemento epico tralasciando il musical e ci può anche stare, tutto sta capire a quale Scott vogliono ispirarsi. Un "Exodus" made in China se lo possono anche tenere. tongue.gif
Certo una sequenza di "I'll make a man out of you" fatta come si deve sarebbe valsa tutto il film...


User's Signature


Verso l'infinito... e oltre! Ciao Fabrizio ❤️
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 23/3/2017, 20:43
Messaggio #72


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.604
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Mulan potrebbe ancora essere un musical dopotutto...E il successo di B&B è un notevole sostegno.

Da Comingsoon.net

Is Mulan a musical? Director Niki Caro weighs in on recent comments

Is Mulan a musical? Disney fans had strong reactions to the possibility that the upcoming live-action version of the 1998 animated film might not be. Director Niki Caro (Whale Rider) recently did an interview with Moviefone where she said, “From what I understand, [there are] no songs right now, much to the horror of my children.”

However, Caro later talked to The LA Times and spoke about whether or not this will be a musical, saying, “I don’t know where that’s come from. We’ve never talked about songs, and no decision has been made.” She also said, “I haven’t even started working on it yet.” Then, in an interview with EW on Tuesday morning, Sean Bailey, the president of Motion Picture Production at Walt Disney Studios said that Mulan is “not currently intended to be [a musical].” However, he added that “nothing is off the table.”

Fans have been up in arms on social media after the first comment, discussing the lack of their favorite songs. The recent live-action Disney film Beauty and the Beast had not only the songs devotees have loved since the animated version, but Alan Menken, who did both scores, actually added three new songs.

So, is Mulan a musical? Whether or not we get music, this film will reportedly be empowering for young girls. Bailey did an interview with Vulture earlier this month where he spoke about the film about a young woman during the Han Dynasty who dresses as a man to become a great warrior. He said, “’Mulan is clearly an empowered-female story but we can also do something new in this reimagining, make it a little more muscular, stronger, with touch of Ridley Scott.”


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

8 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 24/7/2019, 5:41