Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


25 Pagine V  « < 6 7 8 9 10 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Fantasia-2 Film da Collezione-Edizione Speciale 2 Dischi, Da 24 Novembre 2010 in Blu-Ray Disc e DVD
Simon
messaggio 11/11/2010, 22:20
Messaggio #169


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (Claudio @ 11/11/2010, 21:18) *
eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif
ti capisco


La ringrazio eheheh.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
cinemaMAnia
messaggio 12/11/2010, 18:19
Messaggio #170


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 25
Thanks: *
Iscritto il: 12/11/2010




Ma alla fine della fiera, si sa qualcosa della famosa censura della faunetta di colore?
Avranno scelto già definitivamente di deturpare l'originale?
Io ho appena comprato il Blu-Ray di Via col Vento e se avessi scoperto che la Mami di colore fosse stata censurata?
Ogni film o cartone è lo specchio dei tempi e anche il buon Totò chiamava "negro" uno di colore in tutti i suoi film ma all'epoca era costume così. Adesso sarebbe considerato "politically uncorrect".
Voglio dire: mica è scandaloso lasciare un film come lo era in origine, anzi per me è sempre un delitto fare il contrario.
Scusate lo sfogo....


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Teo
messaggio 12/11/2010, 18:25
Messaggio #171


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.642
Thanks: *
Iscritto il: 15/9/2008
Da: Udine




CITAZIONE (cinemaMAnia @ 12/11/2010, 17:19) *
Ma alla fine della fiera, si sa qualcosa della famosa censura della faunetta di colore?
Avranno scelto già definitivamente di deturpare l'originale?
Io ho appena comprato il Blu-Ray di Via col Vento e se avessi scoperto che la Mami di colore fosse stata censurata?
Ogni film o cartone è lo specchio dei tempi e anche il buon Totò chiamava "negro" uno di colore in tutti i suoi film ma all'epoca era costume così. Adesso sarebbe considerato "politically uncorrect".
Voglio dire: mica è scandaloso lasciare un film come lo era in origine, anzi per me è sempre un delitto fare il contrario.
Scusate lo sfogo....

Purtroppo non è stata ripristinata la scena originale, perciò la centaura non c'è!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
cinemaMAnia
messaggio 12/11/2010, 18:49
Messaggio #172


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 25
Thanks: *
Iscritto il: 12/11/2010




Grazie Teo,
me lo immaginavo. La bandiera del "politicamente corretto" (che spesso credo diventi ipocrisia) spinge a modificare a posteriori le creazioni artistiche del passato.
A monte di questo io credo che ci sia una grossa "coda di paglia" comuque... non ci resta che tapparci il naso e goderci lo stesso lo spettacolo di Fantasia in Alta Definizione.
Lo vidi al cinema nel 1990 (rieditato per il cinquantennio) e fu davvero uno spettacolo. Il grande Walt era davvero un artista senza pari.

Messaggio modificato da cinemaMAnia il 12/11/2010, 18:50


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 12/11/2010, 19:02
Messaggio #173


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (cinemaMAnia @ 12/11/2010, 19:49) *
Grazie Teo,
me lo immaginavo. La bandiera del "politicamente corretto" (che spesso credo diventi ipocrisia) spinge a modificare a posteriori le creazioni artistiche del passato.
A monte di questo io credo che ci sia una grossa "coda di paglia" comuque... non ci resta che tapparci il naso e goderci lo stesso lo spettacolo di Fantasia in Alta Definizione.
Lo vidi al cinema nel 1990 (rieditato per il cinquantennio) e fu davvero uno spettacolo. Il grande Walt era davvero un artista senza pari.

per quanto sia contrario anche io a qualsiasi tipo di censura, mi metto nei panni della Disney. Insomma, fondamentalmente queste edizioni sono destinate sempre ad un pubblico di bambini e magari lasciando certe scene qualche bambino di colore, che vede il film, può vederla come una cosa offensiva ( se non i suoi genitori). Figuriamoci le polemiche che si creerebbero mellow.gif ....
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 12/11/2010, 19:21
Messaggio #174


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (buffyfan @ 12/11/2010, 18:02) *
Insomma, fondamentalmente queste edizioni sono destinate sempre ad un pubblico di bambini

Il problema è proprio questo: finché la Disney penserà come te che i suoi film sono destinati ai bambini, ignorandone l'infinito lato artistico e concentrandosi scioccamente solo sui fatterelli raccontati nei film stessi, continuerà a fare di queste strxxxate deturpando i capolavori di cui detiene i diritti.
Tra l'altro posso capire -con sovrumano sforzo- che perfino Biancaneve possa essere pensato da qualche testa poco illuminata come DVD/BD da rivolgere ad un pubblico di neonati, ma Fantasia NO! Il bambino di colore cui alludi tu, buffyfan, e che secondo te rimarrebbe male nel vedere Sunflower servire le centaure bianche, alla sequenza della Pastorale di Beethoven in realtà STAREBBE GIA' DORMENDO, altro che giudicarla offensiva!
Sono discorsi inaccettabili, che non tollero da nessuno e men che meno da un sedicente fan Disney!

Messaggio modificato da March Hare = Leprotto Bisestile il 12/11/2010, 19:32


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 12/11/2010, 20:28
Messaggio #175


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 12/11/2010, 19:21) *
Il problema è proprio questo: finché la Disney penserà come te che i suoi film sono destinati ai bambini, ignorandone l'infinito lato artistico e concentrandosi scioccamente solo sui fatterelli raccontati nei film stessi, continuerà a fare di queste strxxxate deturpando i capolavori di cui detiene i diritti.
Tra l'altro posso capire -con sovrumano sforzo- che perfino Biancaneve possa essere pensato da qualche testa poco illuminata come DVD/BD da rivolgere ad un pubblico di neonati, ma Fantasia NO! Il bambino di colore cui alludi tu, buffyfan, e che secondo te rimarrebbe male nel vedere Sunflower servire le centaure bianche, alla sequenza della Pastorale di Beethoven in realtà STAREBBE GIA' DORMENDO, altro che giudicarla offensiva!
Sono discorsi inaccettabili, che non tollero da nessuno e men che meno da un sedicente fan Disney!

scusami Leprotto ma questo messaggio ha un tono che non mi piace per nulla dry.gif .
primo, perchè non mi sembra di aver detto che ritengo i film della disney destinati solamente a dei bambini ( non è uscito mai dalla mia bocca e non uscirà mai. Ansi continuo a subirmi le risate di chi non la pensa come me.)
secondo, la frase iniziale in cui dico che sono contrario anche IO ad ogni tipo di censura, nel caso non lo sapessi, non significa che sono favorevole alle censure. ma contrario shifty.gif . Comprese quelle di Fantasia ( come di qualsiasi altro film).
terzo, anche il fatto di dire che mi sono messo nei panni della disney dovrebbe far capire che non stavo facendo un ragionamento secondo ciò che penso IO, ma secondo ciò che potrebbe pensare la Disney. Quindi quel "secondo te" nel tuo messaggio è totalmente fuori luogo.
Che sono discorsi inaccettabili secondo te, non me ne importa niente. Si sta in un forum pubblico ed io ho semplicemente detto di mettersi un secondo nei panni della disney, nonostante, RIPETO, anche io non sono d'accordo a nessun tipo di censura. Come si dice a roma: damose 'na calmata. eheheh.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nunval
messaggio 13/11/2010, 0:01
Messaggio #176


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 6.864
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: Aversa (CE)




Appunto, damosela! Scherzi a parte, ho visto il blu ray la scena è censurata ma impercettibilmente, bisogna saperlo per accorgersene e, comunque stavolta il fotogramma zoomato è solo uno, negli altri il personaggio è cancellato digitalmente. Lo splendore del master è tale che, francamente, il tutto passa in secondo piano, anzi io quel personaggio, che datava irrimediabilmente il film, non l'ho mai più di tanto digerito...Quando vidi il film al cinema nel 1978 le scene erano proprio tagliate, questa è noto che è una censura vecchissima, quindi meglio come hanno fatto ora. Saluto.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Anacleto
messaggio 13/11/2010, 0:06
Messaggio #177


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 741
Thanks: *
Iscritto il: 10/2/2006




Ma la domanda a cui rispondere sarebbe: perchè quando il film è stato concepito si è voluto inserire quella scena?

E' un po' come la storia che era saltata fuori tempo fa di eliminare tutte le sigarette da cartoni e fumetti (editando ovviamente anche quelli vecchi).

Sono d'accordissimo con March Hare e sono dell'idea anch'io che questo film specifico non è da pubblico di età pre-adolescenziale (si annoierebbero dopo i primi 10 minuti secondo me) e anche se animanto, proprio il fatto che sia abbinato alla musica classica non lo rende automaticamente per bambini (chissa ce tipologia di publico ci fu nelle sale 70 anni fa).

Ok. Non metto in piedi un affare di stato per pochi secondi di censura, ma io mi chiedo sempre se sono i bambini di oggi ad essere facilmente manipolabili e/o impressionabili oppure sono i genitori che siccome gli fa comodo piazzare il bimbo davanti alla TV pretende che quello che guarda sia scevro dal benché minimo riferimento a vizi vari, razzismo, ecc. per comodità sua. Mah....

Qualcuno paventò ai tempi di apporre un bollino di avviso sui cartoni animati per avvisare se avessero contenuti non adatti per il pubblico più piccolo. Visto che a loro avviso i cartoni sono per bambini bocciarono l'idea in quanto: i genitori non avrebbero comprato quel titolo in conseguenza al bollino anche se il bambino avesse "insistito" (ricordatevi che non sono i genitori che comprano giocattoli e cartoni ai bambini, ma sono questi ultimi che li fanno comprare ai genitori!)

Dopo sta tiritera.... credo che anch'io mi vedrò Fantasia "a pezzi": tutto in un fiato credo che non lo reggerei.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 13/11/2010, 0:51
Messaggio #178


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.740
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




CITAZIONE (Anacleto @ 12/11/2010, 23:06) *
Ma la domanda a cui rispondere sarebbe: perchè quando il film è stato concepito si è voluto inserire quella scena?

E' un po' come la storia che era saltata fuori tempo fa di eliminare tutte le sigarette da cartoni e fumetti (editando ovviamente anche quelli vecchi).

Sono d'accordissimo con March Hare e sono dell'idea anch'io che questo film specifico non è da pubblico di età pre-adolescenziale (si annoierebbero dopo i primi 10 minuti secondo me) e anche se animanto, proprio il fatto che sia abbinato alla musica classica non lo rende automaticamente per bambini (chissa ce tipologia di publico ci fu nelle sale 70 anni fa).

Ok. Non metto in piedi un affare di stato per pochi secondi di censura, ma io mi chiedo sempre se sono i bambini di oggi ad essere facilmente manipolabili e/o impressionabili oppure sono i genitori che siccome gli fa comodo piazzare il bimbo davanti alla TV pretende che quello che guarda sia scevro dal benché minimo riferimento a vizi vari, razzismo, ecc. per comodità sua. Mah....

Qualcuno paventò ai tempi di apporre un bollino di avviso sui cartoni animati per avvisare se avessero contenuti non adatti per il pubblico più piccolo. Visto che a loro avviso i cartoni sono per bambini bocciarono l'idea in quanto: i genitori non avrebbero comprato quel titolo in conseguenza al bollino anche se il bambino avesse "insistito" (ricordatevi che non sono i genitori che comprano giocattoli e cartoni ai bambini, ma sono questi ultimi che li fanno comprare ai genitori!)

Dopo sta tiritera.... credo che anch'io mi vedrò Fantasia "a pezzi": tutto in un fiato credo che non lo reggerei.


A pezzi? Te lo diluisci in più giornate? post-6-1111346575.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Anacleto
messaggio 13/11/2010, 11:00
Messaggio #179


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 741
Thanks: *
Iscritto il: 10/2/2006




Non pensavo potessi scioccare qualcuno con quell'affermazione!
Apprezzo la musica classica, ma non ne sono esattamente un cultore.
Non saprò mai spiegarmi come voglio quindi porto 2 esempi: l'episodio della danza delle ore lo guarderò molto volentieri, mentre la Sagra della primavera credo che arriverò alla fine in un certo senso "perchè voglio vederlo tutto".

Se (ipotizzo) avessero animato l'Aida, difficilmente mi sarei messo a guardare il film.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 13/11/2010, 13:22
Messaggio #180


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (buffyfan @ 12/11/2010, 19:28) *
primo, perchè non mi sembra di aver detto che ritengo i film della disney destinati solamente a dei bambini

Perdonami, ma l'hai detto eccome. O meglio, hai detto che:
CITAZIONE (buffyfan @ 12/11/2010, 18:02) *
per quanto sia contrario anche io a qualsiasi tipo di censura, mi metto nei panni della Disney. Insomma, fondamentalmente queste edizioni sono destinate sempre ad un pubblico di bambini e magari lasciando certe scene qualche bambino di colore, che vede il film, può vederla come una cosa offensiva ( se non i suoi genitori). Figuriamoci le polemiche che si creerebbero mellow.gif ....

Hai fatto riferimento alle edizioni e non direttamente ai film, ma il concetto per me non cambia. Per me quello che hai scritto significa che ti metti nei panni della Disney e capisci le loro motivazioni in quanto queste edizioni sono per bambini. Non hai detto che secondo loro della Disney queste edizioni sono per bambini. Anzi, quel "fondamentalmente" ha un qualcosa che continua a farmi intendere che anche tu credi sia così. Ieri ho letto molto bene il tuo intervento prima di replicare e continuo ad interpretarlo solo in questo modo.

Messaggio modificato da March Hare = Leprotto Bisestile il 13/11/2010, 13:41


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Stregatto
messaggio 13/11/2010, 15:00
Messaggio #181


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.152
Thanks: *
Iscritto il: 2/10/2008
Da: Wonderland




infatti è vero, i film disney sono destinati ai bambini, che questo sia giusto o meno, condivisibile o meno, che piaccia o non piaccia, non cambia il fatto che sono destinati ai bambini in primis

io non lo condivido e credo nessuno qua dentro, ma purtroppo il non condividerlo non cambia il fatto che è cosi...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 13/11/2010, 15:06
Messaggio #182


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.089
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




CITAZIONE (Stregatto @ 13/11/2010, 14:00) *
infatti è vero, i film disney sono destinati ai bambini, che questo sia giusto o meno, condivisibile o meno, che piaccia o non piaccia, non cambia il fatto che sono destinati ai bambini in primis

io non lo condivido e credo nessuno qua dentro, ma purtroppo il non condividerlo non cambia il fatto che è cosi...

Oggi è così, ma negli anni '30 e '40 non credo propio che Walt pensassse prima di tutto al pubblico dei bambini.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 13/11/2010, 15:08
Messaggio #183


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Stregatto @ 13/11/2010, 14:00) *
infatti è vero, i film disney sono destinati ai bambini, che questo sia giusto o meno, condivisibile o meno, che piaccia o non piaccia, non cambia il fatto che sono destinati ai bambini in primis

io non lo condivido e credo nessuno qua dentro, ma purtroppo il non condividerlo non cambia il fatto che è cosi...

Vabbè, che dire, io sono sempre più scioccato.

Messaggio modificato da March Hare = Leprotto Bisestile il 13/11/2010, 15:10


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 13/11/2010, 15:10
Messaggio #184


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Beast @ 13/11/2010, 14:06) *
Oggi è così, ma negli anni '30 e '40 non credo propio che Walt pensassse prima di tutto al pubblico dei bambini.

Ma direi anche anni '50: ma secondo voi Alice, con la sua trama inesistente basata tutta sul nonsenso e su raffinati e sagaci giochi di parole, è stato pensato per i bambini? Lo stesso, anche se in modi diversi, vale per tutti i vecchi classici. Walt diceva sempre che i suoi film erano pellicole per adulti che anche i bambini potevano guardare.


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Stregatto
messaggio 13/11/2010, 15:12
Messaggio #185


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.152
Thanks: *
Iscritto il: 2/10/2008
Da: Wonderland




QUOTE (Beast @ 13/11/2010, 14:06) *
Oggi è così, ma negli anni '30 e '40 non credo propio che Walt pensassse prima di tutto al pubblico dei bambini.



quello poco ma sicuro, altrimenti non avrebbe realizzato questi capolavori... ma banalissimi cartoni animati come ce ne sono a bizzeffe..... purtroppo oggi il target è rappresentato dai bambini, pensano che saranno solo loro a comprare i film, oppure qualcuno che farà un regalo.... da una parte hanno anche ragione nel senso che l'80% dei dvd esistenti al mondo di cars ad esempio saranno oggi nelle camere da letto di bambini...



QUOTE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/11/2010, 14:08) *
Vabbè, che dire, io sono sempre più scioccato.


da cosa, di grazia? mellow.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 13/11/2010, 15:16
Messaggio #186


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Stregatto @ 13/11/2010, 14:12) *
da cosa, di grazia? mellow.gif

Di quello che avevi detto prima ma che nell'ultimo messaggio hai spiegato meglio. Dunque ritiro.


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 13/11/2010, 15:16
Messaggio #187


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/11/2010, 14:10) *
Ma direi anche anni '50: ma secondo voi Alice, con la sua trama inesistente basata tutta sul nonsenso e su raffinati e sagaci giochi di parole, è stato pensato per i bambini? Lo stesso, anche se in modi diversi, vale per tutti i vecchi classici. Walt diceva sempre che i suoi film erano pellicole per adulti che anche i bambini potevano guardare.


Sono d'accordo con te, e sinceramente penso, tranne rare eccezioni, anche oggi molti film Disney non sono pensati "esclusivamente" per i bambini, anzi! Esempio immediato, Toy Story 3 (per citarne uno moderno), è un film universale, forse anche più adatto agli adulti...molto più adatto!! E ancora mi vengono in mente, per tornare un pò indietro nel tempo, i classici anni 80 e 90 anche: Bianca e Bernie, Red e Toby, Taron, La bella e la bestia, Il re leone, Pocahontas, Il gobbo.....tutti film a mio parere con delle sfumatura poco adatte ai bambini, adatti certo, ma pensati anche per un pubblico adulto!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Stregatto
messaggio 13/11/2010, 15:22
Messaggio #188


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.152
Thanks: *
Iscritto il: 2/10/2008
Da: Wonderland




QUOTE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/11/2010, 14:16) *
Di quello che avevi detto prima ma che nell'ultimo messaggio hai spiegato meglio. Dunque ritiro.


ah, boh forse mi so espresso male ma pensavo di aver chiarito bene...

nonostante io e credo noi tutti qui ci dissociamo dal loro pensiero (altrimenti ci riterremmo tutti dei bambini), questo purtroppo non può cambiare la realtà, ovvero che loro credano che i loro film siano destinati solo ai bambini... questo lo si nota da tantissime cose.... i giochini odiosi e insulsi che mettono come contenuti extra dei dvd, i premi dei fantomatici concorsi, con matite, tazzine, peluchini, e cazzate varie, invece che una bella statua di jim shore per dire o quella splendida recente di tiana.... no ci mettono il mini-mouse di pinocchio, eccerto perchè io vado all'università col mini-mouse di pinocchio Arrabbiato3.gif Arrabbiato3.gif

per non parlare delle cover dei dvd, fosse per me le farei tutte come la splendida librata di biancaneve o come la deluxe, una cosa elegante, sobria, come era il cartone, invece loro vanno di accozzaglia di personaggi (peraltro tutti tridimensionalizzati) cosi i bambini al supermercato fanno "uuhhhh che bello mamma compralo"


purtroppo è cosi..... e tranquillo march, credo che anche buffyfan intendesse questo.. ne sono certo anzi.... Saluto.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 13/11/2010, 16:29
Messaggio #189


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.089
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/11/2010, 14:10) *
Ma direi anche anni '50: ma secondo voi Alice, con la sua trama inesistente basata tutta sul nonsenso e su raffinati e sagaci giochi di parole, è stato pensato per i bambini? Lo stesso, anche se in modi diversi, vale per tutti i vecchi classici. Walt diceva sempre che i suoi film erano pellicole per adulti che anche i bambini potevano guardare.

Ci mancherebbe, non penso mica che dagli anni '50 in poi sia stato diverso. Ho scritto solo anni '30 e '40 per due motivi: primo per non fare l'elenco di tutti i decenni fino agli anni '90, secondo perchè intendevo che fin dagli esordi i film Disney sono stati pensati per un pubblico ampio. Quindi non limitatamente agli anni '30 e '40 come credo tu abbia inteso, ma a partire dagli anni '30 (anni '20 se includiamo anche i corti). Saluto.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 13/11/2010, 17:03
Messaggio #190


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/11/2010, 13:22) *
Perdonami, ma l'hai detto eccome. O meglio, hai detto che:

Hai fatto riferimento alle edizioni e non direttamente ai film, ma il concetto per me non cambia. Per me quello che hai scritto significa che ti metti nei panni della Disney e capisci le loro motivazioni in quanto queste edizioni sono per bambini. Non hai detto che secondo loro della Disney queste edizioni sono per bambini. Anzi, quel "fondamentalmente" ha un qualcosa che continua a farmi intendere che anche tu credi sia così. Ieri ho letto molto bene il tuo intervento prima di replicare e continuo ad interpretarlo solo in questo modo.

scusami il concetto cambia eccome. Le differenze fra "edizione" e "film" ci sono eccome, non sono esattamente la stessa cosa mellow.gif . Con edizione intendo l'edizione bluray non il film che c'è dentro. Mi vorresti dire che Biancaneve, Pinocchio, la bella addormtnata e la bella e la bestia escono esplicitamente per gli adulti? soprattutto quando contemporaneamente escono tutta una seria di giocattoli inerenti a quei film? (giusto ieri ho visto la pubblicità delle bambole di belle e della bestia). La disney queste edizione le fa uscire prevalentemente per un pubblico di bambini, pensando ovviamente anche agli adulti, ma soprattutto ai bambini. shifty.gif
E scusami di nuovo. IO 22enne collezionista e fan della disney potrei ritenere i film disney per bambini? mi darei del bambino da solo? ma dai, ma per favore..... non leggete nei commenti quello che non c'è scritto..... mi sono semplicemente messo nei panni della Disney e nelle critiche che potrebbe subire. E' pur sempre un'azienda che non puo pensare solo ai collezionisti ma a tutti i suoi clienti ( tra cui anche i bambini). detto questo, ripeto CHE SONO CONTRARIO ANCHE IO ALLE CENSURE. Questi attacchi gratuiti mi danno un fastidio. Basterebbe leggere qualche altro mio commento o conoscermi meglio, prima di sentenziare. guarda poco prima del commento di ieri avevo scritto nel topic di Lilli e il vagabondo che: "chi pensa che i film disney sono per bambini sono degli ignoranti". Ma rimane il fatto che la gente lo pensa eccome, e c'è poco da fare. dry.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 13/11/2010, 17:15
Messaggio #191


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (Simon @ 13/11/2010, 15:16) *
Sono d'accordo con te, e sinceramente penso, tranne rare eccezioni, anche oggi molti film Disney non sono pensati "esclusivamente" per i bambini, anzi! Esempio immediato, Toy Story 3 (per citarne uno moderno), è un film universale, forse anche più adatto agli adulti...molto più adatto!! E ancora mi vengono in mente, per tornare un pò indietro nel tempo, i classici anni 80 e 90 anche: Bianca e Bernie, Red e Toby, Taron, La bella e la bestia, Il re leone, Pocahontas, Il gobbo.....tutti film a mio parere con delle sfumatura poco adatte ai bambini, adatti certo, ma pensati anche per un pubblico adulto!

ecco prima di tutto io dividerei i pixar dai classici. shifty.gif Parlando di classici mi vorreste dire che la principessa e il ranocchio non era pensato QUASI esclusivamente per i più piccoli? Insomma al cinema ci sono andato a vederlo eh? ed erano tutti bambini. nei negozi di giocattoli ci entravo ( per mio nipote shifty.gif) ed era pieno di giocattoli de "la principessa e il ranocchio". Tralasciando la storia e la morale fantastica era un film destinato ai bambini. Ma anche la sirenetta, prima che diventasse il successone che poi sarebbe diventato, mi volete dire che era pensato soprattutto per un pubblico adulto? ancora adesso, anche film più maturi come il re leone, sono considerati per bambini. Pur essendo capolavori ED IO LI RITENGO ASSOLUTAMENTE DEI FILM CON LA F MAIUSCOLA E DEI CAPOLAVORI CON LA C MAIUSCOLA ( lo sottolineo se no potreste pensare che li ritengo per bambini) sono ritenuti dalla maggioranza film per bambini. (quanti di voi son stati guardati male o con scherno quando dite di essere fan della disney (soprattutto se maschi)?)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 13/11/2010, 17:56
Messaggio #192


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (thedreamer861 @ 13/11/2010, 18:49) *
Vedo che in questo forum ti scontri molto spesso con altri utenti! Non dovresti darti una calmata? No?
Evitiamo questi Off Topic infantili, se si ha voglia di prendere in giro lo si fa altrove!

vabbè, io non ho più parole Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif ..... l'unico con cui mi sono scontrato prima sei stato te..... poi questo con leprotto non è uno scontro. Lui mi ha attaccato su una cosa ed io ho risposto. Ma perchè la gente commenta senza nemmeno leggere tutta la discussione..... prendere in giro? ahahahahahahah mi fai morire dalle risate..... eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post

25 Pagine V  « < 6 7 8 9 10 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 4/4/2020, 20:47