Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


37 Pagine V  « < 35 36 37  
Reply to this topicStart new topic
> La Sirenetta (Live Action), Walt Disney Pictures
theprinceisonfir...
messaggio 31/5/2020, 11:21
Messaggio #865


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 456
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




La data estiva potrebbe essere perfetta!

Comunque mi pare che ormai non ci siano dubbi sull'attore di Eric, credo che l'intervista sia stata proprio pianificata per mettere a tacere le ultime voci.

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 31/5/2020, 12:55
Messaggio #866


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.469
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Ieri ho visto per la prima volta su Disney+ lo speciale live della Sirenetta. Non ricordavo che avessero riproposto due pezzi del musical non presenti nel Classico. È stata una bella sorpresa e una bella curiosità ma né l'assolo di Eric, "Her Voice" né il suo duetto con Ariel in "If Only" hanno la qualità delle altre canzoni. Ci credo che il musical non abbia avuto successo, Menken non era riuscito ad essere particolarmente ispirato per quel che mi riguarda. Ma forse se la Disney ha deciso di riproporli per il live televisivo avranno pure i loro estimatori. Voi che ne pensate? Spero e credo che gli inediti di questa nuova versione cinematografica live action, scritti con Miranda, siano decisamente migliori e soprattutto ben amalgamati con le canzoni del Classico, quindi se fossero con influenze che proponessero il pop carioca e il soul pop di Broadway (stile Oceania tanto per capirci) sarei contento.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 31/5/2020, 17:39
Messaggio #867


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.948
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




Abbey Cowen



Messaggio modificato da Fulvio84 il 31/5/2020, 17:40


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
CostanzaM
messaggio 31/5/2020, 18:05
Messaggio #868


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 160
Thanks: *
Iscritto il: 12/1/2015




CITAZIONE (Daydreamer @ 31/5/2020, 11:55) *
né l'assolo di Eric, "Her Voice" né il suo duetto con Ariel in "If Only" hanno la qualità delle altre canzoni. Ci credo che il musical non abbia avuto successo.
"If Only" in versione quartetto era favolosa, a Broadway. La cosa orrenda erano i costumi e la scenografia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 1/6/2020, 0:20
Messaggio #869


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.114
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Be si verdina... con l'effetto arcobaleno sarà stupenda, mi piacerà una ariel più intellettuale...

Nella serie animata aveva un'amica di colore anche se per pochi episodi Gabriella che era muta però, non credo sarà lo stesso personaggio, ma mi è venuto in mente questo personaggio.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 1/6/2020, 23:44
Messaggio #870


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.469
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Da BadTaste

Le riprese di The Batman, Animali Fantastici 3 e altre produzioni in UK possono riiniziare!

È arrivato il via libera dalle autorità sanitarie e politiche britanniche: le produzioni cinematografiche e televisive ad alto budget come The Batman e Animali Fantastici 3 possono riiniziare, nel rispetto delle nuove norme di sicurezza per evitare la diffusione del Coronavirus.
Secondo quanto riporta il Guardian le riprese di film e serie tv potrebbero ripartire già a luglio: il quotidiano sottolinea che la notizia farà piacere non solo ai distributori e agli esercenti cinematografici, ai canali televisivi e alle piattaforme streaming (che iniziano a temere una carenza di prodotti da proporre ai consumatori nel corso dei prossimi mesi), ma anche e soprattutto ai lavoratori di un’industria che da mesi è semi-paralizzata a causa dell’emergenza, e che dipende molto dalle grandi produzioni internazionali. Parliamo di oltre 3.6 miliardi di sterline spesi nel 2019 per realizzare più di 300 film e serie tv: per girare 21 blockbuster hollywoodiani (tra cui No Time to Die e 1917), l’anno scorso sono stati spesi ben 1.4 miliardi di sterline. Molti liberi professionisti e freelance che lavorano per il cinema e la tv non hanno ottenuto l’aiuto del governo britannico e in questi mesi stanno faticando molto per l’assenza di lavoro e fondi di sostegno.

Le linee guida sono state stilate dalla British Film Commission e dal British Film Institute e regolamentano la gestione di distanziamento sociale, sicurezza sanitaria, misurazione della temperatura e tracciamento. Firmatari sono il dipartimento della cultura, media e sport, Public Health England e la dirigenza per la salute e la sicurezza.
Sempre secondo quanto riporta il Guardian, la Warner Bros. intende far ripartire le produzioni il prima possibile, una volta verificata la sicurezza. Tra le altre grandi produzioni interrotte dall’emergenza Coronavirus ci sono La Sirenetta (Disney) e la seconda stagione di The Witcher (Netflix), oltre a Peaky Blinders e Line of Duty.
È probabile che buona parte delle produzioni ripartirà entro poche settimane per poter approfittare del bel tempo estivo (in caso di riprese in esterni) e soprattutto per poter rispettare le uscite del 2021.


Da BadTaste

Ecco le misure che dovranno seguire le produzioni che ripartiranno nel Regno Unito

Come abbiamo segnalato ieri, il governo britannico ha dato il via libera alla ripartenza delle produzioni cinematografiche e televisive nel paese dopo l’emergenza Coronavirus nel rispetto delle disposizioni per evitare la diffusione del virus.
Il settore della produzione ha diffuso quindi un documento con le linee guida per ripartire in sicurezza – lo stesso hanno fatto i settori degli effetti visivi (a Londra, in particolare a Soho, si trovano le sedi di moltissime compagnie di VFX) e della post-produzione. Variety riporta alcuni particolari del documento (lungo ben 44 pagine) in sintesi, sottolineando che ora il vero scoglio da superare è quello delle assicurazioni: si starebbe valutando la possibilità di creare un fondo assicurativo milionario finanziato dal governo.
Le linee guida, stilate da un comitato composto dalla British Film Commission e dal British Film Institute, riflettono i punti di vista di organizzazioni britanniche e americane coinvolte in tutti gli ambiti della produzione, dai grandi blockbuster ai prodotti indipendenti.

ALCUNE DELLE MISURE PRESENTI NEL DOCUMENTO
Tra le misure che andranno implementate dalle produzioni, vi sarà l’obbligo di frequentare dei corsi di formazione online sulla prevenzione del COVID-19 da parte di tutti i membri del cast e della troupe prima dell’inizio delle riprese, la necessità di un supervisore alla salute e alla sicurezza formato sul COVID-19 per ogni produzione, controlli giornalieri dei sintomi per tutti. Saranno implementate misure di igiene ambientale e personale, e dove possibile le persone dovranno mantenere una distanza di due metri l’una dall’altra. Cast e troupe dovranno recarsi in auto, possibilmente da soli, al luogo di lavoro, e le produzioni dovranno organizzarsi in reparti separati e il più possibile indipendenti l’uno dall’altro (in modo da limitare i focolai in caso di un contagio), con il coinvolgimento sul set di meno persone possibile (quindi favorendo lo smartworking).

Secondo quanto afferma la BFC, alcuni aspetti di queste linee guida non saranno obbligatori ma consigliati, e saranno scalabili: i produttori sono incoraggiati ad applicare le misure a seconda delle necessità e delle dimensioni del progetto: “Crediamo che sia la guida per la ripresa delle produzioni più dettagliata, comprensiva e precisa al mondo”.
Il lancio di linee guida per la produzione e la post-produzione dovrebbero a tutti gli effetti garantire la ripartenza delle lavorazioni cinematografiche e televisive (anche se la post-produzione e i VFX non si sono mai fermati, grazie allo smart working).


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio Ieri, 8:59
Messaggio #871


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.469
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Skyler Shuler di The Disinsider nelle sue storie Instagram dice che il film dovrebbe riprendere le riprese in luglio.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
BennuzzO
messaggio Ieri, 9:25
Messaggio #872


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.207
Thanks: *
Iscritto il: 31/12/2006
Da: Lavinio Lido di Enea (RM)




Film che diventerà innegabilmente “politico” data la situazione del razzismo negli USA.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Fulvio84
messaggio Ieri, 10:58
Messaggio #873


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.948
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (BennuzzO @ 5/6/2020, 9:25) *
Film che diventerà innegabilmente “politico” data la situazione del razzismo negli USA.


L'America e' una nazione di ipocriti e alla fine rieleggeranno pure Trump, sicuramente, come rielessero Bush, che era stato tanto criticato dalla masse di attivisti....

Nel frattempo noi ci siamo beccati Ariel stuprata della sua natura originale.

Io continuo a credere che il film non avra' il successo che avrebbe potuto e considerato che uscira' tra almeno un anno, anche tuta la tiritera di questo momento su George Floyd sara' svanita.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio Ieri, 11:55
Messaggio #874


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.469
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (Fulvio84 @ 5/6/2020, 10:58) *
[...] e considerato che uscira' tra almeno un anno, anche tuta la tiritera di questo momento su George Floyd sara' svanita.

Fai anche due, l'uscita della Sirenetta, salvo improvvise accelerazioni finali, è prevista per il 2022.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

37 Pagine V  « < 35 36 37
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 6/6/2020, 3:39