Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


12 Pagine V  « < 3 4 5 6 7 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Ribelle - The Brave, Disney Pixar
roxirodisney
messaggio 10/9/2012, 14:44
Messaggio #97


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 10.577
Thanks: *
Iscritto il: 18/11/2010
Da: Atlantica




CITAZIONE (Dadda25 @ 10/9/2012, 12:38) *
Forse questa voglia di analizzare tutto nei minimi dettagli su un film che non è un thriller, né un giallo, né un noir...ma una fiaba non è poi così giusta... Cioè sono d'accordissimo con l'evidenziare i possibili difetti di una trama, ma ogni storia e ogni personaggio sono frutto della sensibilità di chi li ha prima ideati, poi realizzati, poi doppiati ecc ecc e rappresenta un aspetto della realtà, che può incontrare il nostro disappunto o la nostra approvazione! Forse dovremmo lasciarci trasportare un po' di più dalle emozioni pure e semplici, che dal rigore analitico privo di trasporto :3
Buh era un pensiero così! happy.gif

Condivido pienamente. La frase nerettata in special modo.
Non so, risulterò antipatica, retrò, immatura, infantile, definitelo voi, ma tutte ste puntigliosaggini sulla banalità e prevedibilità della trama, sul suo essere poco approfondita non mi vanno molto a genio e non le condivido, seppur comprendo tutto in quanto punti vista...
Per quel che mi riguarda, il fattore emotivo gioca un ruolo essenziale in un film (d'animazione soprattutto), e Brave, sotto questo aspetto ha centrato il bersaglio! E ciò a me basta per farmi sorvolare su tutte le possibili "pecche", riscontrabili o meno, di cui un film può essere costituito. Perchè saper emozionare non è per niente facile, anzi...siamo tutti bravi a metter su na caterba di scenette idiote, demenziali e al limite dell'inverosimile che sì fanno ridere, ma finisce tutto lì...

CITAZIONE (Scissorhands @ 10/9/2012, 14:18) *
Verissimo! Ragazzi la scena finale è da brivido! Perfetta sotto ogni punto!

A me è piaciuta da matti! Ho pianto come una cretina... cry.gif Ben vengano le lacrime e le emozioni, SEMPRE!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 10/9/2012, 15:27
Messaggio #98


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia






CITAZIONE (roxirodisney @ 10/9/2012, 14:44) *
Per quel che mi riguarda, il fattore emotivo gioca un ruolo essenziale in un film (d'animazione soprattutto), e Brave, sotto questo aspetto ha centrato il bersaglio! E ciò a me basta per farmi sorvolare su tutte le possibili "pecche", riscontrabili o meno, di cui un film può essere costituito. Perchè saper emozionare non è per niente facile, anzi...siamo tutti bravi a metter su na caterba di scenette idiote, demenziali e al limite dell'inverosimile che sì fanno ridere, ma finisce tutto lì...



La penso anche io così, l'importante secondo me è l'emozione che mi ha fatto vivere al cinema (e ci è riuscito alla perfezione) , certo poi discutendo si può arrivare a cercare i minimi dettagli su trama e tutto, e credo sia anche giusto farlo, ma ciò non cambia l'impressione che mi sono fatto sul film smile.gif

CITAZIONE (Scissorhands @ 10/9/2012, 14:18) *
Verissimo! Ragazzi la scena finale è da brivido! Perfetta sotto ogni punto!


Quoto! clapclap.gif


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
-nipo-
messaggio 10/9/2012, 23:27
Messaggio #99





Utente

Thanks: *





CITAZIONE (Dadda25 @ 10/9/2012, 12:38) *
E comunque ragazzi, non vedo perché l'egoismo di Merida sia così sconvolgente, che poi più che altro è egocentrismo ed è una caratteristica che accomuna quasi tutti gli adolescenti, che vedono se stessi al centro del mondo ^^

Forse questa voglia di analizzare tutto nei minimi dettagli su un film che non è un thriller, né un giallo, né un noir...ma una fiaba non è poi così giusta... Cioè sono d'accordissimo con l'evidenziare i possibili difetti di una trama, ma ogni storia e ogni personaggio sono frutto della sensibilità di chi li ha prima ideati, poi realizzati, poi doppiati ecc ecc e rappresenta un aspetto della realtà, che può incontrare il nostro disappunto o la nostra approvazione! Forse dovremmo lasciarci trasportare un po' di più dalle emozioni pure e semplici, che dal rigore analitico privo di trasporto :3
Buh era un pensiero così! happy.gif

Appunto, se non mi ha dato emozioni? Allora cosa devo fare? Io capisco che le persone a cui è piaciuto totalmente difendano come sempre a spada tratta, ormai la prendo come una cosa scontata, è sempre così su questo forum... Ma non vedere gli evidenti falli del film, io non capisco. Cioè, un film non è sempre perfetto, e se ci sono cose che stonano in maniera evidente penso che sia giusto e obbiettivo dirlo, quindi io lo dico. Non devo ogni volta trovare forzatamente delle giustificazioni per cose che sono evidenti errori, pur di non ammettere che lo siano. Secondo me Merida è un personaggio egoista, il fatto che la madre la ricopra di baci è un'emozione naturale visto che fino a pochi istanti prima rischiava di rimanere orso per tutta la vita (meglio che lascio fare a mia figlia come vuole piuttosto che mangiare pesce e miele per tutta la vita dentro una caverna); il fatto che Merida dica che si pente, che è colpa sua è il minimo che una persona sana di mente possa dire dopo tutto il casino che c'è stato, e rimane il fatto che lei alla fine non si sposa con nessuno e continua a fare i fatti suoi, anzi è riuscita ad inculcare le sue idee anche ai figli degli altri capi, quindi anche lievemente plagiatrice di cervelli chiaramente limitati (i pretendenti non brillano di arguzia, altra cosa che ho giudicato un pochino negativa, buone spalle comiche, ma comunque tre perfetti mentecatti). Come sarebbero andate le cose se ci fosse stato un principe che le avesse tenuto testa, ma che alla fine la lascia libera di decidere? Magari sarebbe stata questa un'altra prova di originalità nella sceneggiatura. Per quello che riguarda il famoso discorso di lei nella sala del banchetto, con la sua decisione di voler cambiare, è totalmente scontato nell'economia della storia, era un passo prevedibilissimo a quel punto della trama, quindi non mi si dica che è una cosa bella vedere la sua maturazione perchè in quel momento era del tutto scontato che la cosa finisse in quel modo. L'idea dell'orso, checchè se ne dica, è totalmente copiata da Koda. Si poteva benissimo prendere come animale un cervo, re della foresta in molte leggende del nord, e date le dimensioni di un tale animale, che può mostrare sia dolcezza (ricorda nessuno Bambi?) sia possenza e regalità, ma anche forza selvaggia, avrebbe fornito uno spunto originale, con buona pace del cervo di Mononoke o del recente Biancaneve e il cacciatore, film dove si evidenzia la regalità di tale animale. Certo ci sarebbero state critiche per dire che il cervo era usato, vedi anche l'uccello di fuoco di fantasia 2000, ma in questo caso avrebbe potuto essere presentato veramente in una veste totalmente nuova e magari una sfida maggiore nella sceneggiatura. Pigrizia mentale degli sceneggiatori? Forse. Ma secondo me c'era anche la volontà di gettare un occhio a Koda: in disney (e quindi pixar anche) si sa che ogni tanto il riciclo si mette in atto, e vi assicuro che trovarsi con dei model e delle animazioni di riferimento che possono aiutare nella visualizzazione aiuta molto anche in termini di risparmio di denaro. In finale il film ha molti difetti, rimane una buona commedia ma si poteva fare (molto) di più e non soltanto presentarci una tecnica superiore al solito.

Messaggio modificato da nipo il 10/9/2012, 23:30
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Dadda25
messaggio 10/9/2012, 23:30
Messaggio #100


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.683
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2012




Scusa se ti ho dato l'impressione di non rispettare la tua opinione happy.gif io facevo un pensiero generico che riguardava sia chi l'ha criticato che chi l'ha elogiato perché secondo me faceva un'analisi molto scientifica, che io a una prima visione non faccio spesso, magari sbaglio!

Se non ti ha dato alcuna emozione fai bene a dirlo happy.gif ognuno ha la sua propria sensibilità! Mica la mia opinione conta più di quella degli altri, assolutamente!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
-nipo-
messaggio 10/9/2012, 23:36
Messaggio #101





Utente

Thanks: *





CITAZIONE (Dadda25 @ 10/9/2012, 23:30) *
Scusa se ti ho dato l'impressione di non rispettare la tua opinione happy.gif io facevo un pensiero generico che riguardava sia chi l'ha criticato che chi l'ha elogiato perché secondo me faceva un'analisi molto scientifica, che io a una prima visione non faccio spesso, magari sbaglio!

Se non ti ha dato alcuna emozione fai bene a dirlo happy.gif ognuno ha la sua propria sensibilità! Mica la mia opinione conta più di quella degli altri, assolutamente!

No no, non dicevo a te (scusa tu, che io quando scrivo divento irruento e vado veloce sui tasti, che mi vengono le idee a valanga... wink.gif ), a te riferivo solo il fatto che non mi ha particolarmente emozionato a parte qualche risata. Il commento che scrivevo era in generale!!!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Dadda25
messaggio 10/9/2012, 23:42
Messaggio #102


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.683
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2012




Tranqui XD non ci siamo capiti!

Comunque per me molto merito sul fattore "emozione" ce l'hanno anche la colonna sonora e, soprattutto, l'aspetto meramente visivo (che però mi rendo conto di apprezzare forse più di altri perché le arti figurative in genere mi fanno proprio battere il cuore, stile "sindrome di Stendhal")


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Cenerina
messaggio 11/9/2012, 0:02
Messaggio #103


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.852
Thanks: *
Iscritto il: 3/9/2004
Da: Verona




CITAZIONE (Dadda25 @ 10/9/2012, 12:38) *
E comunque ragazzi, non vedo perché l'egoismo di Merida sia così sconvolgente, che poi più che altro è egocentrismo ed è una caratteristica che accomuna quasi tutti gli adolescenti, che vedono se stessi al centro del mondo ^^

Forse questa voglia di analizzare tutto nei minimi dettagli su un film che non è un thriller, né un giallo, né un noir...ma una fiaba non è poi così giusta... Cioè sono d'accordissimo con l'evidenziare i possibili difetti di una trama, ma ogni storia e ogni personaggio sono frutto della sensibilità di chi li ha prima ideati, poi realizzati, poi doppiati ecc ecc e rappresenta un aspetto della realtà, che può incontrare il nostro disappunto o la nostra approvazione! Forse dovremmo lasciarci trasportare un po' di più dalle emozioni pure e semplici, che dal rigore analitico privo di trasporto :3
Buh era un pensiero così! happy.gif

Finalmente!!! Lo sto dicendo da sempre!!!!!!!!!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif


User's Signature

Il mio potere si diffonde intorno a me

Il ghiaccio aumenta e copre ogni cosa accanto a sé

Un mio pensiero cristallizza la realtà

Il resto è storia ormai, che passa e se ne va!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Cenerina
messaggio 11/9/2012, 0:26
Messaggio #104


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.852
Thanks: *
Iscritto il: 3/9/2004
Da: Verona




CITAZIONE (nipo @ 10/9/2012, 23:27) *
Appunto, se non mi ha dato emozioni? Allora cosa devo fare? Io capisco che le persone a cui è piaciuto totalmente difendano come sempre a spada tratta, ormai la prendo come una cosa scontata, è sempre così su questo forum... Ma non vedere gli evidenti falli del film, io non capisco. Cioè, un film non è sempre perfetto, e se ci sono cose che stonano in maniera evidente penso che sia giusto e obbiettivo dirlo, quindi io lo dico. Non devo ogni volta trovare forzatamente delle giustificazioni per cose che sono evidenti errori, pur di non ammettere che lo siano. Secondo me Merida è un personaggio egoista, il fatto che la madre la ricopra di baci è un'emozione naturale visto che fino a pochi istanti prima rischiava di rimanere orso per tutta la vita (meglio che lascio fare a mia figlia come vuole piuttosto che mangiare pesce e miele per tutta la vita dentro una caverna); il fatto che Merida dica che si pente, che è colpa sua è il minimo che una persona sana di mente possa dire dopo tutto il casino che c'è stato, e rimane il fatto che lei alla fine non si sposa con nessuno e continua a fare i fatti suoi, anzi è riuscita ad inculcare le sue idee anche ai figli degli altri capi, quindi anche lievemente plagiatrice di cervelli chiaramente limitati (i pretendenti non brillano di arguzia, altra cosa che ho giudicato un pochino negativa, buone spalle comiche, ma comunque tre perfetti mentecatti). Come sarebbero andate le cose se ci fosse stato un principe che le avesse tenuto testa, ma che alla fine la lascia libera di decidere? Magari sarebbe stata questa un'altra prova di originalità nella sceneggiatura. Per quello che riguarda il famoso discorso di lei nella sala del banchetto, con la sua decisione di voler cambiare, è totalmente scontato nell'economia della storia, era un passo prevedibilissimo a quel punto della trama, quindi non mi si dica che è una cosa bella vedere la sua maturazione perchè in quel momento era del tutto scontato che la cosa finisse in quel modo. L'idea dell'orso, checchè se ne dica, è totalmente copiata da Koda. Si poteva benissimo prendere come animale un cervo, re della foresta in molte leggende del nord, e date le dimensioni di un tale animale, che può mostrare sia dolcezza (ricorda nessuno Bambi?) sia possenza e regalità, ma anche forza selvaggia, avrebbe fornito uno spunto originale, con buona pace del cervo di Mononoke o del recente Biancaneve e il cacciatore, film dove si evidenzia la regalità di tale animale. Certo ci sarebbero state critiche per dire che il cervo era usato, vedi anche l'uccello di fuoco di fantasia 2000, ma in questo caso avrebbe potuto essere presentato veramente in una veste totalmente nuova e magari una sfida maggiore nella sceneggiatura. Pigrizia mentale degli sceneggiatori? Forse. Ma secondo me c'era anche la volontà di gettare un occhio a Koda: in disney (e quindi pixar anche) si sa che ogni tanto il riciclo si mette in atto, e vi assicuro che trovarsi con dei model e delle animazioni di riferimento che possono aiutare nella visualizzazione aiuta molto anche in termini di risparmio di denaro. In finale il film ha molti difetti, rimane una buona commedia ma si poteva fare (molto) di più e non soltanto presentarci una tecnica superiore al solito.

Questa "stroncatura" cosi' dura non la capisco...se un film non arriva, non da' emozioni, non piace a livello grafico o non piacciono i personaggi per svariati motivi lo comprendo ed e' giusto così, perche' ognuno di noi e' unico e diverso...ma i "se avessero fatto" non li capisco. Cosi' come non capisco la frase "e' sempre cosi' su questo forum"...dovremmo essere qui per confrontarci,no?
Il film e' questo. E dire che avrebbe potuto essere qualcos'altro non lo capisco veramente.
unsure.gif Saluto.gif



User's Signature

Il mio potere si diffonde intorno a me

Il ghiaccio aumenta e copre ogni cosa accanto a sé

Un mio pensiero cristallizza la realtà

Il resto è storia ormai, che passa e se ne va!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 11/9/2012, 10:05
Messaggio #105


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




CITAZIONE (nipo @ 10/9/2012, 23:27) *
Appunto, se non mi ha dato emozioni? Allora cosa devo fare? Io capisco che le persone a cui è piaciuto totalmente difendano come sempre a spada tratta, ormai la prendo come una cosa scontata, è sempre così su questo forum... Ma non vedere gli evidenti falli del film, io non capisco. Cioè, un film non è sempre perfetto, e se ci sono cose che stonano in maniera evidente penso che sia giusto e obbiettivo dirlo, quindi io lo dico. Non devo ogni volta trovare forzatamente delle giustificazioni per cose che sono evidenti errori, pur di non ammettere che lo siano. Secondo me Merida è un personaggio egoista, il fatto che la madre la ricopra di baci è un'emozione naturale visto che fino a pochi istanti prima rischiava di rimanere orso per tutta la vita (meglio che lascio fare a mia figlia come vuole piuttosto che mangiare pesce e miele per tutta la vita dentro una caverna); il fatto che Merida dica che si pente, che è colpa sua è il minimo che una persona sana di mente possa dire dopo tutto il casino che c'è stato, e rimane il fatto che lei alla fine non si sposa con nessuno e continua a fare i fatti suoi, anzi è riuscita ad inculcare le sue idee anche ai figli degli altri capi, quindi anche lievemente plagiatrice di cervelli chiaramente limitati (i pretendenti non brillano di arguzia, altra cosa che ho giudicato un pochino negativa, buone spalle comiche, ma comunque tre perfetti mentecatti). Come sarebbero andate le cose se ci fosse stato un principe che le avesse tenuto testa, ma che alla fine la lascia libera di decidere? Magari sarebbe stata questa un'altra prova di originalità nella sceneggiatura. Per quello che riguarda il famoso discorso di lei nella sala del banchetto, con la sua decisione di voler cambiare, è totalmente scontato nell'economia della storia, era un passo prevedibilissimo a quel punto della trama, quindi non mi si dica che è una cosa bella vedere la sua maturazione perchè in quel momento era del tutto scontato che la cosa finisse in quel modo. L'idea dell'orso, checchè se ne dica, è totalmente copiata da Koda. Si poteva benissimo prendere come animale un cervo, re della foresta in molte leggende del nord, e date le dimensioni di un tale animale, che può mostrare sia dolcezza (ricorda nessuno Bambi?) sia possenza e regalità, ma anche forza selvaggia, avrebbe fornito uno spunto originale, con buona pace del cervo di Mononoke o del recente Biancaneve e il cacciatore, film dove si evidenzia la regalità di tale animale. Certo ci sarebbero state critiche per dire che il cervo era usato, vedi anche l'uccello di fuoco di fantasia 2000, ma in questo caso avrebbe potuto essere presentato veramente in una veste totalmente nuova e magari una sfida maggiore nella sceneggiatura. Pigrizia mentale degli sceneggiatori? Forse. Ma secondo me c'era anche la volontà di gettare un occhio a Koda: in disney (e quindi pixar anche) si sa che ogni tanto il riciclo si mette in atto, e vi assicuro che trovarsi con dei model e delle animazioni di riferimento che possono aiutare nella visualizzazione aiuta molto anche in termini di risparmio di denaro. In finale il film ha molti difetti, rimane una buona commedia ma si poteva fare (molto) di più e non soltanto presentarci una tecnica superiore al solito.


E' giusto confrontarsi smile.gif.
E proprio su questo secondo me "l'orso", a prescindere dall'esistenza di Koda o no nei Classici Disney, mi pare di aver capito che fosse un'idea nata (tra le prime) dalla Chapman. Il titolo era infatti The Bear and the Bow: mi viene da dirlo perchè leggendo dalle interviste quanto lei stessa sentisse il film "suo" da un punto di vista personale, potrebbe anche darsi che l'orso rappresentasse per lei chissà quale impressione o ricordo, o magari le piaceva semplicemente come stava nella trama, tanto da volerlo da subito come idea inamovibile nel film, senza pensare a Koda. Poi è normale che Koda possa aver influenzato il film, i rimandi ci sono. Questa è solo una mia personale ipotesi.


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
-nipo-
messaggio 11/9/2012, 10:47
Messaggio #106





Utente

Thanks: *





CITAZIONE (Cenerina @ 11/9/2012, 0:26) *
Questa "stroncatura" cosi' dura non la capisco...se un film non arriva, non da' emozioni, non piace a livello grafico o non piacciono i personaggi per svariati motivi lo comprendo ed e' giusto così, perche' ognuno di noi e' unico e diverso...ma i "se avessero fatto" non li capisco. Cosi' come non capisco la frase "e' sempre cosi' su questo forum"...dovremmo essere qui per confrontarci,no?
Il film e' questo. E dire che avrebbe potuto essere qualcos'altro non lo capisco veramente.
unsure.gif Saluto.gif

Perchè non la capisci? Ho detto quel che penso del film, oltre tutto i motivi per cui non mi ha colpito li hai elencati tu, quindi credo che si è capito; calcola che io non concepisco invece tutte queste critiche iper-positive, come se si volesse forzatamente non vedere gli evidenti falli che ci sono nella pellicola; non capisco questa difesa ad oltranza, non è una vergogna dover ammettere che ci sono delle pecche; ma mi viene più spontaneo pensare che non si vogliano vedere tali pecche, anche se non ne capisco il perchè. Siamo arrivati a doverci forzatamente convincere che un film buono debba essere eccellente? Leggo che l'orso è l'unico animale che poteva esserci nel film, mentre il mio "se avessero fatto" credo che possa dimostrare che si poteva usare un altro animale con altrettanta riuscita. I vari "se avessero fatto" sono scritti perchè si pensano cose alternative che magari avrebbero risolto quelli che io vedo come problemi: discutendo di film è quasi una cosa fissa il dire "se avessero", e non solo in disney\pixar, ma in tutti i film. Invece la frase "è sempre così su questo forum" è quel che penso delle varie critiche. Come dici tu, siamo qui per confrontarci, ma noto sempre più che se ci sono voci contrarie al generale si viene, non dico attaccati, quello mai, ma c'è una specie di coalizione per dimostrare che chi è fuori dal coro sbaglia, come se la persona che critica negativamente sia da riportare sulla "retta via", come se non ci fosse permesso di andare contro e magari cercare di migliorare ciò che è sbagliato. Purtroppo è una cosa che sento molto in questa comunity, ma sembra che non ci si possa far nulla per cambiarla; allora mi chiedo quale sia il metro di giudizio degli altri utenti, come vedono il film, perchè lo vedono... Io ho i miei motivi per vedere un film: la trama, la tecnica (montaggio, suoni, colori, inquadrature, movimenti di camera, carrelli vari, soggettive, effetti...) perchè sono portato a notare queste cose. Per hobby realizzo cortometraggi (nulla di chè, cose molto indy, ma bazzico l'ambiente da anni anche confrontandomi con altre persone che realizzano anche lungometraggi in maniera professionale) e quindi mi viene naturale controllare ogni aspetto della pellicola, e se ci sono cose che non vanno le noto. Mi domando come facciano altre persone a non vederle, e se gli vengono mostrati e spiegati questi errori tali persone insistono nel voler giustificare il tutto, quasi come se la persona che critica negativamente stia sbagliando. Allora se io vedo che ci sono errori, e sò che queste sviste SONO errori, secondo me è giusto che lo dico, che lo faccio presente (e non c'è assolutamente nulla di male nell'ammettere tali errori), e non vedo perchè io debba essere convinto dagli altri che invece tali errori non ci sono, che sono voluti, che magari "ad una seconda visione" lo capisco meglio ... Fortunatamente credo di essere abbastanza maturo da giudicare il mio senso critico sufficientemente valido, e non devo avere una seconda visione per giudicare correttamente un film (sono convinto che è la prima visione che conta, quella più fresca, verace. Un film che necessita di una seconda visione è un film che non ha dato chiarezza durante la prima, e per me un film tale è sbagliato di natura. Non devo chiedere allo spettatore di sborsare altri soldi per rivedere e capire un mio lavoro, se non mi sono spiegato la prima volta non devo sperare nel ricorso dell'appello...). Poi se gli altri utenti sono felici del film, meglio, vuol dire che loro, al mio confronto, non si pentiranno degli 8\12 euri buttati...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 11/9/2012, 11:06
Messaggio #107


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




CITAZIONE (nipo @ 11/9/2012, 10:47) *
Perchè non la capisci? Ho detto quel che penso del film, oltre tutto i motivi per cui non mi ha colpito li hai elencati tu, quindi credo che si è capito; calcola che io non concepisco invece tutte queste critiche iper-positive, come se si volesse forzatamente non vedere gli evidenti falli che ci sono nella pellicola; non capisco questa difesa ad oltranza, non è una vergogna dover ammettere che ci sono delle pecche; ma mi viene più spontaneo pensare che non si vogliano vedere tali pecche, anche se non ne capisco il perchè. Siamo arrivati a doverci forzatamente convincere che un film buono debba essere eccellente? Leggo che l'orso è l'unico animale che poteva esserci nel film, mentre il mio "se avessero fatto" credo che possa dimostrare che si poteva usare un altro animale con altrettanta riuscita. I vari "se avessero fatto" sono scritti perchè si pensano cose alternative che magari avrebbero risolto quelli che io vedo come problemi: discutendo di film è quasi una cosa fissa il dire "se avessero", e non solo in disney\pixar, ma in tutti i film. Invece la frase "è sempre così su questo forum" è quel che penso delle varie critiche. Come dici tu, siamo qui per confrontarci, ma noto sempre più che se ci sono voci contrarie al generale si viene, non dico attaccati, quello mai, ma c'è una specie di coalizione per dimostrare che chi è fuori dal coro sbaglia, come se la persona che critica negativamente sia da riportare sulla "retta via", come se non ci fosse permesso di andare contro e magari cercare di migliorare ciò che è sbagliato. Purtroppo è una cosa che sento molto in questa comunity, ma sembra che non ci si possa far nulla per cambiarla; allora mi chiedo quale sia il metro di giudizio degli altri utenti, come vedono il film, perchè lo vedono... Io ho i miei motivi per vedere un film: la trama, la tecnica (montaggio, suoni, colori, inquadrature, movimenti di camera, carrelli vari, soggettive, effetti...) perchè sono portato a notare queste cose. Per hobby realizzo cortometraggi (nulla di chè, cose molto indy, ma bazzico l'ambiente da anni anche confrontandomi con altre persone che realizzano anche lungometraggi in maniera professionale) e quindi mi viene naturale controllare ogni aspetto della pellicola, e se ci sono cose che non vanno le noto. Mi domando come facciano altre persone a non vederle, e se gli vengono mostrati e spiegati questi errori tali persone insistono nel voler giustificare il tutto, quasi come se la persona che critica negativamente stia sbagliando. Allora se io vedo che ci sono errori, e sò che queste sviste SONO errori, secondo me è giusto che lo dico, che lo faccio presente (e non c'è assolutamente nulla di male nell'ammettere tali errori), e non vedo perchè io debba essere convinto dagli altri che invece tali errori non ci sono, che sono voluti, che magari "ad una seconda visione" lo capisco meglio ... Fortunatamente credo di essere abbastanza maturo da giudicare il mio senso critico sufficientemente valido, e non devo avere una seconda visione per giudicare correttamente un film (sono convinto che è la prima visione che conta, quella più fresca, verace. Un film che necessita di una seconda visione è un film che non ha dato chiarezza durante la prima, e per me un film tale è sbagliato di natura. Non devo chiedere allo spettatore di sborsare altri soldi per rivedere e capire un mio lavoro, se non mi sono spiegato la prima volta non devo sperare nel ricorso dell'appello...). Poi se gli altri utenti sono felici del film, meglio, vuol dire che loro, al mio confronto, non si pentiranno degli 8\12 euri buttati...


Io davvero non capisco, qui di coalizioni sembrano essercene due, una positiva e una più negativa. E non vedo perchè quelli del secondo gruppo debbano sentirsi ostracizzati o vittime di un supposto tentativo di redenzione da parte dell'altro. Potremmo dire esattamente la stessa cosa.
Perdonatemi, ma se la vedete così è un problema vostro. Esattamente come voi abbiamo detto le nostre impressioni, i toni sono stati gli stessi, nessuno ha mai imposto il proprio giudizio, ognuno ha ribattuto l'intervento dell'altro in modo, mi pare, civile; quindi il problema non sussiste.

Ma ora basta perchè mi son stufato anche io...


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 11/9/2012, 12:46
Messaggio #108


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




CITAZIONE (Scissorhands @ 11/9/2012, 11:06) *
Ma ora basta perchè mi son stufato anche io...


Ecco.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Dadda25
messaggio 11/9/2012, 12:57
Messaggio #109


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.683
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2012




IO VOGLIO IL MODELLINO DI LEGNO DEL FURGONCINO DEL PIZZA PLANET! Sarà stato consegnato anche quello al castello? XD


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Freeway999
messaggio 11/9/2012, 13:54
Messaggio #110


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 461
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2012




http://www.solocine.it/11092012/recensione-di-brave/9077

Un'altra recensione positiva... anche se il commento sul corto lo trovo un po' dubbio... voi?

Comunque... capisco nipo. Alcune volte, leggendo i commenti, si percepisce più un retrogusto di dimostrare come sia sbagliato il pensiero oppposto al proprio piuttosto che ragionare sul pensiero differente. Mi accodo a lui perché anche io, su questo film Pixar, ho troppi dubbi e perplessità.

A prescindere, tutti coloro che non hanno visto "Koda fratello orso" prima guardino quella pellicola e poi questa. "Koda fratello orso" non ha fatto gli incassi Pixar eppure è una pellicola molto più meritevole e, soprattutto, realizzata con disegni veri.



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Vito
messaggio 11/9/2012, 18:38
Messaggio #111


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 104
Thanks: *
Iscritto il: 3/3/2010




CITAZIONE (Freeway999 @ 11/9/2012, 13:54) *
[url="http://www.solocine.it/11092012/recensione-di-brave/9077"]
A prescindere, tutti coloro che non hanno visto "Koda fratello orso" prima guardino quella pellicola e poi questa. "Koda fratello orso" non ha fatto gli incassi Pixar eppure è una pellicola molto più meritevole e, soprattutto, realizzata con disegni veri.

Koda è un bel film ma di tono parecchio minore; le alci ammiccanti sono fastidiose e assolutamente non divertenti (e del tutto irrilevanti ai fini della storia); il climax finale arriva in un punto della storia decisamente troppo avanzato, e le scenette comiche che partono IMMEDIATAMENTE dopo la chiusura poetica del film danno l'effetto di uno schiaffo in faccia dopo una dichiarazione d'amore. Intendiamoci, è un film dall'idea di base veramente ottima ed ha i suoi bei momenti, ma risente troppo delle pressioni del frettoloso Eisner che finirono col rovinare parzialmente un potenziale Capolavoro, che per ovvi motivi non raggiunge il superiore Brave per sceneggiatura, personaggi, tempi narrativi.

Inoltre per quale motivo avere "disegni veri" dovrebbe nobilitare il film? E' come dire che la Gioconda è un vero dipinto a dispetto del David di Michelangelo. tongue.gif

Messaggio modificato da Vito il 11/9/2012, 18:48
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Lif
messaggio 11/9/2012, 21:14
Messaggio #112


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.241
Thanks: *
Iscritto il: 19/1/2010
Da: Albero cavo




Ora tocca anche a me dire la mia kiss2.gif .
Premessa: il film mi ha deluso...e parecchio!

Fate conto che quando ieri sera mi sono seduto al cinema sapevo solo 3 cose del film: il nome e l'aspetto della protagonista, il fatto che ci fossero tot di orsi e a grandi linee l'ambientazione...nient'altro. Faccio sempre così con i film che mi ispirano sin da subito.
Un po' di aspettativa c'era quindi, ma nulla di esagerato.

Nulla di quello che sto per dire vuole intaccare a nessuno le emozioni provate per questo film XD.

Detto questo, il mio voto alla pellicola è 6 e 1/2, perché alla fine è piacevole dall'inizio alla fine e per Merida che, proprio perché egocentrica teeneger, mi è piaciuta XD...però fatico davvero a trovare dei punti forti in questo film: la sceneggiatura mi è parsa debole e poco originale (ma capisco che non si può avere un UP all'anno...si, si lo so UP non è niente di che Innamorato.gif ), l'antagonista poco incisivo, il rapporto madre e figlia con ottime premesse ma risolto troppo in fretta (la scena del litigio "di rottura" tra le due è però molto forte e bella), le gag dei fratellini (che ricordiamo vogliono qualcosa in cambio per salvare la madre dallo scuoiamento ) e in generale ripetitive e spesso facilone, le canzoni assolutamente inutili, mi parevano quelle di Bolt come livello...mmm dimentico qualcosa XD? Mmm....avrei preferito vedere una pelle più credibile, visto l'accuratezza di quasi tutti gli altri aspetti...la mamma di Merida era troppo gommosella.

Quel che mi è piaciuto: alcune scene, l'ambientazione/scenografie, parte delle musiche e...mmm...direi appunto Merida in se e per se...e per i suoi capelli che, alla fine della fiera, proprio come in Rapunzel sono forse l'unica cosa che mi ha davvero colpito del film!

UOU...che recensione...breiv Roftl.gif ...


P.S. W Koda!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Dadda25
messaggio 11/9/2012, 21:21
Messaggio #113


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.683
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2012




Ma tutti avete pensato a koda quindi? Io ci vedo solo l'animale in comune :3


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 11/9/2012, 21:34
Messaggio #114


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Nooo, Liffo, non ti è piaciuto? Che peccato! unsure.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
roxirodisney
messaggio 11/9/2012, 22:00
Messaggio #115


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 10.577
Thanks: *
Iscritto il: 18/11/2010
Da: Atlantica




CITAZIONE (Dadda25 @ 11/9/2012, 21:21) *
Ma tutti avete pensato a koda quindi? Io ci vedo solo l'animale in comune :3

A me sinceramente l’idea di una somiglianza con Koda non mi aveva mai sfiorato...è stato il mio ragazzo in macchina dopo a dirmi “ma non ti ha ricordato Koda la parte in cui Merida e la madre giocano nel fiume a prendere i pesci?” XD Lì per lì ho risposto di sì, ma ora come ora non mi viene affatto da accostarli...come ha detto Daria, ci vedo solo l’animale in comune...happy.gif

Comunque, dopo il commento di Marco stavo pensando quanto sia bello e variopinto il mondo biggrin.gif Quando esci dalla sala coi lacrimoni,gli occhietti luccicosi e compiaciuta al massimo per ciò che hai visto (parlo di me ovviamente XD), ti viene davvero difficile credere che a qualcun’altro lo stesso film possa aver dato l’effetto opposto... tongue.gif vabbè dai, almeno sulle bellezza e maestosità delle ambientazioni siamo tutti d’accordo! eheheh.gif

Messaggio modificato da roxirodisney il 11/9/2012, 22:01


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 11/9/2012, 22:15
Messaggio #116


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




CITAZIONE (Vito @ 11/9/2012, 18:38) *
Koda è un bel film ma di tono parecchio minore; le alci ammiccanti sono fastidiose e assolutamente non divertenti (e del tutto irrilevanti ai fini della storia); il climax finale arriva in un punto della storia decisamente troppo avanzato, e le scenette comiche che partono IMMEDIATAMENTE dopo la chiusura poetica del film danno l'effetto di uno schiaffo in faccia dopo una dichiarazione d'amore. Intendiamoci, è un film dall'idea di base veramente ottima ed ha i suoi bei momenti, ma risente troppo delle pressioni del frettoloso Eisner che finirono col rovinare parzialmente un potenziale Capolavoro, che per ovvi motivi non raggiunge il superiore Brave per sceneggiatura, personaggi, tempi narrativi.

Inoltre per quale motivo avere "disegni veri" dovrebbe nobilitare il film? E' come dire che la Gioconda è un vero dipinto a dispetto del David di Michelangelo. tongue.gif

eh si!


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
-nipo-
messaggio 11/9/2012, 22:49
Messaggio #117





Utente

Thanks: *





CITAZIONE (Vito @ 11/9/2012, 18:38) *
Koda è un bel film ma di tono parecchio minore; le alci ammiccanti sono fastidiose e assolutamente non divertenti (e del tutto irrilevanti ai fini della storia); il climax finale arriva in un punto della storia decisamente troppo avanzato, e le scenette comiche che partono IMMEDIATAMENTE dopo la chiusura poetica del film danno l'effetto di uno schiaffo in faccia dopo una dichiarazione d'amore. Intendiamoci, è un film dall'idea di base veramente ottima ed ha i suoi bei momenti, ma risente troppo delle pressioni del frettoloso Eisner che finirono col rovinare parzialmente un potenziale Capolavoro, che per ovvi motivi non raggiunge il superiore Brave per sceneggiatura, personaggi, tempi narrativi.

Inoltre per quale motivo avere "disegni veri" dovrebbe nobilitare il film? E' come dire che la Gioconda è un vero dipinto a dispetto del David di Michelangelo. tongue.gif

Ecco per esempio una delle critiche a cui mi riferivo (senza nessun preconcetto nei confronti di vito, non lo conosco e non giudico il suo pensiero, ma solamente il modo di esporre...). E' questo quello che volevo dire, una critica fatta quasi con l'intento di "correggere il pensiero negativo" di un altro utente pur di difendere Brave... Perchè ci si ostina a non voler vedere le evidenti copiature tra i due film? Koda è inferiore? Per me no, e non trovo neanche ovvi i motivi per cui Brave sia superiore, non certo per sceneggiatura e tempi narrativi due delle cose a mio parere più deboli di questo film... Un utente può dire che il film è piaciuto, ma non criticare il gusto dell'altro! E diciamo che anche PER ME un film di "disegni veri" sarà SEMPRE migliore ad un film con dei pixel in movimento!

Messaggio modificato da nipo il 11/9/2012, 22:50
Go to the top of the page
 
+Quote Post
BennuzzO
messaggio 11/9/2012, 22:54
Messaggio #118


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.173
Thanks: *
Iscritto il: 31/12/2006
Da: Lavinio Lido di Enea (RM)




CITAZIONE (roxirodisney @ 11/9/2012, 22:00) *
Quando esci dalla sala coi lacrimoni,gli occhietti luccicosi e compiaciuta al massimo per ciò che hai visto (parlo di me ovviamente XD), ti viene davvero difficile credere che a qualcun’altro lo stesso film possa aver dato l’effetto opposto...


Roxi siamo usciti dal cinema esattamente nello stesso modo!!! *_* Innamorato.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
*PuMbA*
messaggio 11/9/2012, 23:30
Messaggio #119


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.012
Thanks: *
Iscritto il: 25/11/2007
Da: Selargius ( CA )




Ragazzi, eccomi appena tornata dal cinema.

Non sapete quanto ho aspettato di vedere questo film. Purtroppo è più forte di me, qualche aspettativa l'ha metto sempre anche se ho cercato ( riuscendoci ) a non spoilerarmi nulla di nulla. Proprio come Lif ero soltanto a conoscenza della protagonista, sapevo che il fulcro della storia era il rapporto madre- figlia e che c'entravano degli orsi, ma nulla più. Sono entrata in sala sperando di uscire entusiasta ma non è successo e non sapete quanto ciò mi rattristi cry.gif Uff, non è giusto XD Non sò, la storia non mi ha emozionato, trasportato...Merida è una ribelle, ma una ribelle teen, ed io non mi aspettavo questo tipo di "ribelle" mel'aspettavo decisamente più "cazzuta"...non sò come spiegarmi...una cazzuta tipo Mulan ecco u.u Inoltre lo trovata bruttina. Solo io? Anche se i capelli ammetto che sono spettacolari! Altra cosa che non mi ha convinto è stato il rapporto madre-figlia, c'è qualcosa che non mi ha convinto pienamente. Eppure mi è davvero caro come tema, io AMO mia madre ed ho avuto scontri piuttosto forti proprio per riuscire ad ottenere "la mia libertà", ma stranamente non mi sono rivista nella protagonista e non mi ha emozionato. E cosa gravissima per me, la fine non mi ha fatto scendere una lacrima, nemmeno gli occhi lucidi. Altra cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca è l'assenza di un vero è proprio Villan. Boh, non sò. Cavoli, il Villan è importante porca paletta! E poi, la trasformazione della mamma in orso -.-" La trama praticamente l'ho capita subito -.-" E poi sù dai rimanda troppo a KODA!!!!!!!! A me è venuto subitissimo in mente Koda! I Lord non m'hanno fatto nè caldo nè freddo. Boh, ripeto sono rimasta davvero con l'amaro in bocca...Sigh...E non doveva succede! cry.gif Dopo aver elencato le cose che mi hanno lasciato un pò delusa, parto con il dire che erano carinissimi i tre fratellini, e che Elinor era più bella da ORSO! Roftl.gif Simpaticissima nelle movenze da orso biggrin.gif le ambientazione davvero molto belle, e Noemi mi è piaciuta smile.gif Ma le canzoni le conoscevo già quindi niente di nuovo wink.gif Il doppiaggio non era male, sinceramente smile.gif

Comunque ragassi, ora credo andrò a letto, e domani mi leggerò tutto questo topic perchè prima non potevo leggermelo causa troppi spoiler XD
Sicuramente necessito di una seconda visione, sia per rivederlo con calma e da sola, sia perchè purtroppo avevo bimbi che hanno parlato per tutto il film!

Ah altra cosa! Non ho gradito ( ma non nei miei confronti perchè come già detto sapevo che il fulcro della storia era il rapporto madre-figlia ) è che il titolo è FUORVIANTE! Ok, ribelle quanto vuoi ma è un aspetto decisamente secondario e la gente si aspettava ben altro film U.U "Una sorta di Mulan", parole di una mia amica che ha visto il film con me.

Bene, buonanotte cari happy.gif A domani smile.gif

PS: Concordo con Lif / Marco! VIVA KODA! XD

Edit: Mi sono scordata del corto! Davvero bellissimo, dolcissimo e poetico *__*

Messaggio modificato da *PuMbA* il 11/9/2012, 23:42
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Vito
messaggio 12/9/2012, 0:04
Messaggio #120


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 104
Thanks: *
Iscritto il: 3/3/2010




CITAZIONE (nipo @ 11/9/2012, 22:49) *
Ecco per esempio una delle critiche a cui mi riferivo (senza nessun preconcetto nei confronti di vito, non lo conosco e non giudico il suo pensiero, ma solamente il modo di esporre...). E' questo quello che volevo dire, una critica fatta quasi con l'intento di "correggere il pensiero negativo" di un altro utente pur di difendere Brave... Perchè ci si ostina a non voler vedere le evidenti copiature tra i due film? Koda è inferiore? Per me no, e non trovo neanche ovvi i motivi per cui Brave sia superiore, non certo per sceneggiatura e tempi narrativi due delle cose a mio parere più deboli di questo film... Un utente può dire che il film è piaciuto, ma non criticare il gusto dell'altro! E diciamo che anche PER ME un film di "disegni veri" sarà SEMPRE migliore ad un film con dei pixel in movimento!

Ma non stavo criticando i gusti dell'altro, esponevo il mio personale punto di vista su Koda che a mio parere ho trovato inferiore per i motivi sopracitati. Non è che se uno controbatte un post spiegando la sua opinione deve per forza essere vista come una guerriglia, che diamine.

PER ME Koda è appunto inferiore a Brave, e anche il giudizio sui "disegni veri" non la trovo una valida motivazione per preferirlo, essendo due tipi di arte differenti (come pittura e scultura, appunto).
Go to the top of the page
 
+Quote Post

12 Pagine V  « < 3 4 5 6 7 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 15/12/2019, 8:11