Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> Mulan 2 (Live Action)
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 11:46
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.569
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Da Full Circle

‘Mulan 2’ Reportedly In Early Development At Disney

It appears that Disney has placed a lot of faith in its live-action adaptation of Mulan. According to insider Daniel Richtman, the studio is already working on a sequel to the film.

While Mulan was scheduled for release on March 27, the Coronavirus pandemic caused the film to be delayed to July 24. Most likely, Disney presumed the film would have been met with success so they would have followed up the release with the sequel announcement.

According to Richtman’s Patreon, Chris Bender, Jason Reed, and Jake Weiner will return to produce. Currently, there is no word on if Niki Caro will return to direct.
It is difficult to presume what the sequel will focus on given the first is yet to be released. The live-action remake has already deviated heavily from the animated feature, so this makes predicting the plot even more difficult.
As of now, there is no word on if the full cast will return for the sequel. Hopefully, as the release date of the first film draws closer, Disney will release more information concerning the sequel.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
BennuzzO
messaggio 19/4/2020, 12:11
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.222
Thanks: *
Iscritto il: 31/12/2006
Da: Lavinio Lido di Enea (RM)




Ottime notizie!
Personalmente sono convinto che Mulan sarà il film della rinascita del settore cinematografico.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 19/4/2020, 12:23
Messaggio #3


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 484
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




Mah...non credo proprio sia realistico.
Dal tracking, Mulan dovrebbe perdere almeno 100 milioni di dollari (ha un budget altissimo). Mi sembra un rumour insensato, forse messo in circolazione dalla stessa disney con la speranza di creare fiducia nel prodotto.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 13:27
Messaggio #4


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.569
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Io credo sia verosimile invece, che poi si concretizzi è un'altra cosa (vedasi Il Grande e Potente Oz 2 per citarne uno) ma che credano nei personaggi, dato il mercato orientale, e nella buona riuscita del prossimo film in live action mi sembra lecito e in quest'ultimo caso fa ben sperare.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 19/4/2020, 14:29
Messaggio #5


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.979
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




Pensare di fare un seuqel di un film che non e' uscito e paghera' tutte le cosneguenze del coronavirus con un incasso scarso sicuramente


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 19/4/2020, 14:48
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.941
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ragazzi, è ovvio che oggi alla Disney non si possano aspettare , causa l'emergenza Coronavirus, gli incassi avuti nel 2019, ma questo vale per tutte le case di produzione, per tutta Hollywood e per tutto il mondo.
Gli ascolti saranno parametrati alla situazione di emergenza e di questo ne tengono conto.
Tra l'altro fare un sequel potrebbe pure ammortizzare i costi per set, costumi, ecc perchè sistemano quelli che hanno già (e nel caso delle tute da soldato, riciclano quelle). Il sequel avrà un budget più basso come per forza di cose sarà e riusciranno a rientrare nei costi.

Come dicevamo già per Aladdin 2, non aspettatevi sequel prima di 3 o 4 anni, anche perché di solito è quella la scaletta che utilizzano (tra sceneggiatura, lavorazione e postproduzione 3 o 4 anni è il minimo). Con Maleficent 2 e Alice 2 ci hanno messo rispettivamente 5 e 6 anni dal primo film (Il Libro della Giungla 2 siamo pure lì... anzi forse arriverà con 7 anni di distanza dal primo film)... le lavorazioni dei sequel sono lunghette.

Segnaliamo che il Twitter dell'autore di The Disinsider scrive:

Skyler Shuler @SkylerShuler:

This is 100% TRUE! Of course box office for the first film will need to do wonders of course.


Dai commenti al Tweet di cui sopra:

Michael Garcia @MichaelGar93:

Gonna be original right? Not based off of the direct to vhs sequel?

Skyler Shuler @SkylerShuler In risposta a @MichaelGar93:

Yes it’ll be an original film.


Traduzione: notizia vera al 100%. Inoltre si tratterà di una storia tutta nuova e non legata al sequel direct - to - video dei primi anni 2000.


La notizia sembra rivelare il messaggio criptico lasciato dalla regista Niki Caro in un'intervista dello scorso gennaio, nel corso di una conferenza stampa, quando diceva:

Honestly, I haven't thought about it. I can't tell you how much of my brain and my soul and my spirit is invested in Mulan. And I've been working on it every moment of the day for almost three years. I got the job on the 12th of March three years ago and I've given everything to that. I haven't thought any further ahead to other Disney properties than that... Except maybe another Mulan.


Traduzione: ho lavorato e investito molto per Mulan. E dopo aver lavorato per più di tre anni (ho iniziato ad occuparmene il 12 marzo di tre anni fa e ho dato tutto quello che potevo), non ho pensato ad altre proprietà Disney [a cui dedicarmi], eccetto forse un altro film di Mulan.


Ecco il video in cui ne parla:

Click


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 19/4/2020, 15:12
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.979
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (veu @ 19/4/2020, 14:48) *
Ragazzi, è ovvio che oggi alla Disney non si possano aspettare , causa l'emergenza Coronavirus, gli incassi avuti nel 2019, ma questo vale per tutte le case di produzione, per tutta Hollywood e per tutto il mondo.
Gli ascolti saranno parametrati alla situazione di emergenza e di questo ne tengono conto.
Tra l'altro fare un sequel potrebbe pure ammortizzare i costi per set, costumi, ecc perchè sistemano quelli che hanno già (e nel caso delle tute da soldato, riciclano quelle). Il sequel avrà un budget più basso come per forza di cose sarà e riusciranno a rientrare nei costi.

Come dicevamo già per Aladdin 2, non aspettatevi sequel prima di 3 o 4 anni, anche perché di solito è quella la scaletta che utilizzano (tra sceneggiatura, lavorazione e postproduzione 3 o 4 anni è il minimo). Con Maleficent 2 e Alice 2 ci hanno messo rispettivamente 5 e 6 anni dal primo film (Il Libro della Giungla 2 siamo pure lì... anzi forse arriverà con 7 anni di distanza dal primo film)... le lavorazioni dei sequel sono lunghette.

Segnaliamo che il Twitter dell'autore di The Disinsider scrive:

Skyler Shuler @SkylerShuler:

This is 100% TRUE! Of course box office for the first film will need to do wonders of course.


Dai commenti al Tweet di cui sopra:

Michael Garcia @MichaelGar93:

Gonna be original right? Not based off of the direct to vhs sequel?

Skyler Shuler @SkylerShuler In risposta a @MichaelGar93:

Yes it’ll be an original film.


Traduzione: notizia vera al 100%. Inoltre si tratterà di una storia tutta nuova e non legata al sequel direct - to - video dei primi anni 2000.


La notizia sembra rivelare il messaggio criptico lasciato dalla regista Niki Caro in un'intervista dello scorso gennaio, nel corso di una conferenza stampa, quando diceva:

Honestly, I haven't thought about it. I can't tell you how much of my brain and my soul and my spirit is invested in Mulan. And I've been working on it every moment of the day for almost three years. I got the job on the 12th of March three years ago and I've given everything to that. I haven't thought any further ahead to other Disney properties than that... Except maybe another Mulan.


Traduzione: ho lavorato e investito molto per Mulan. E dopo aver lavorato per più di tre anni (ho iniziato ad occuparmene il 12 marzo di tre anni fa e ho dato tutto quello che potevo), non ho pensato ad altre proprietà Disney [a cui dedicarmi], eccetto forse un altro film di Mulan.


Ecco il video in cui ne parla:

Click


Immagino che avendo fatto il film per ingraziarsi l’Asia stiano pensanso a un vero e proprio franchising semprr mirando soprattutto alla Cina.
In un momento così drammatico è tutto molto strano, staremo a vedere.
Magari riproporre i grandi classici al cinema per periodi limitati potrebbe essere un’idea per fare cassa con pochissime spese. Onestamente penso che molti fans apprezzerebbero rivedere o vedere per la prima volta molti titoli


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 19/4/2020, 15:53
Messaggio #8


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 484
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (veu @ 19/4/2020, 14:48) *
Skyler Shuler @SkylerShuler:

This is 100% TRUE! [i]Of course box office for the first film will need to do wonders of course
.[/i]


Come dice lo stesso Skyler, "Naturalmente il botteghino dovra fare miracoli" e sembrerebbe proprio che questi miracoli non avverranno. Vero è che anche per Aladdin ad un certo punto gli analisti si attendevano un mezzo flop, ma con la questione Coronavirus di mezzo, Mulan è in una posizione peggiore.

Inoltre, da studi effettuati sulla popolarità dei classici nel mondo, Il Re Leone ed Aladdin hanno più o meno la stessa risonanza (Aladdin va meglio in Asia, Re leone in Usa e Europa) e sono sul gradino più alto, seguiti da Bella e la Bestia e la Sirenetta. Mulan non ha neppure un decimo della popolarità di quei film.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 15:54
Messaggio #9


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.569
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Onestamente il pubblico spenderebbe per titoli originali, piuttosto che per film che può recuperare bellamente in home video. Ricordiamoci che il coronavirus sta lasciando a spasso in molti col lavoro e prima di infilarsi in un cinema per un film faranno scelte oculate...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 19/4/2020, 17:02
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.979
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (Daydreamer @ 19/4/2020, 15:54) *
Onestamente il pubblico spenderebbe per titoli originali, piuttosto che per film che può recuperare bellamente in home video. Ricordiamoci che il coronavirus sta lasciando a spasso in molti col lavoro e prima di infilarsi in un cinema per un film faranno scelte oculate...

A prescindere credo la gente andra' poco al cinema, percio' magari puntare su qualche classico che possa portare un o di soldi a costo zero puo' essere un'idea.
L'home video ah distrutto questa opzione recentemente ma potrebbe essere interessante riproporla in qualche modalita' come hanno fatto pochi anni fa per cenerentola, bella e la ebstia, ecc che al cinema per qualche gg hanno incassato senza far spendere all'azienda. Questo era l'idea, onestamente non penso che disneyplus regga cosi tanto a lungo


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 19/4/2020, 18:19
Messaggio #11


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 10.003
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Io forse vado un po' controcorrente: penso che Mulan abbia molte più chance ora rispetto a mesi fa di dimostrarsi un buon investimento.
Se la Disney riuscirà a trovare la giusta chiave di marketing potrebbe persino investire questo film della simbolica rinascita post-corona virus. Già mi immagino gli spot con il volto di Mulan che esorta gli spettatori a non avere paura, mentre cavalca fiera verso il suo destino.
È chiaro che l'investimento è un fortissimo rischio per l'azienda, ma lo era anche prima della pandemia.
Inoltre si fa un gran parlare delle nostre abitudini che cambieranno quando questa emergenza finirà...non so, sinceramente a me questa sembra una mezza cavolata...gente che non andrà più al cinema, che non andrà più al ristorante...Io non vedo l'ora di tornare al cinema e di ritornare alla vita di prima rolleyes.gif poi magari sono io lo strano eh..

CITAZIONE (Fulvio84 @ 19/4/2020, 17:02) *
A prescindere credo la gente andra' poco al cinema, percio' magari puntare su qualche classico che possa portare un o di soldi a costo zero puo' essere un'idea.
L'home video ah distrutto questa opzione recentemente ma potrebbe essere interessante riproporla in qualche modalita' come hanno fatto pochi anni fa per cenerentola, bella e la ebstia, ecc che al cinema per qualche gg hanno incassato senza far spendere all'azienda. Questo era l'idea, onestamente non penso che disneyplus regga cosi tanto a lungo


Secondo me questa sarebbe la strategia migliore da adottare, almeno nei primi mesi di riapertura del cinema. Con certi film il pubblico si sente tutelato e rassicurato, penso a Biancaneve, Mary Poppins o La bella addormentata...ma potrebbe essere persino l'occasione per tornare a trasmettere al cinema vecchi cortometraggi Disney. Certo, prima dovremo aspettare quantomeno che ci sia un vaccino temo. Pensare che in Italia vengano garantite norme di sicurezza nei cinema, almeno nei cinema di Milano che frequento io, è pura utopia...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 18:35
Messaggio #12


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.569
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (Fulvio84 @ 19/4/2020, 17:02) *
onestamente non penso che disneyplus regga cosi tanto a lungo


Sul serio? Per me lo streaming è il futuro per l'home video. Resterà qsa di Blu Ray e Dvd solo per i collezionisti. Riproporre i classici al cinema lo vedrei solo all'interno di rassegne, festival o eventi celebrativi.
Quanto a Mulan come manifesto Disney di resilienza sono assolutamente d'accordo con Valerio e inoltre da quel che leggo e vedo in giro deve trattarsi di un ottimo film.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 19/4/2020, 20:30
Messaggio #13


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.883
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Fulvio84 @ 19/4/2020, 17:02) *
L'home video ah distrutto questa opzione recentemente ma potrebbe essere interessante riproporla in qualche modalita' come hanno fatto pochi anni fa per cenerentola, bella e la ebstia, ecc che al cinema per qualche gg hanno incassato senza far spendere all'azienda.

Sì ma era un'iniziativa tutta italiana, peraltro interrotta causa assenza di sponsor (se non ricordo male).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 19/4/2020, 22:58
Messaggio #14


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.941
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Il sito Disinsider informa che non sarà basato sulla trama del direct to video degli anni 2000.

Dal sito The Disinsider:

‘Mulan’ Sequel Is Reportedly In Early Development

Mulan has yet to hit theaters, but the studio feels they have something special on their hands and are gearing up to tell another story following the young female warrior.

According to industry insider Daniel Richtman, a sequel to Mulan is in very development, which is something we here at The DisInsider can also confirm is true. Producers Chris Bender, Jason Reed, and Jake Weiner will return to produce the sequel.

As of now, there are no writers attached to the project, and it is unknown if Niki Caro would return to direct. The film will not draw inspiration from Disney’s Mulan 2, which was a straight to VHS release. Instead, the film will be an original story. It should be noted, that the sequels chances of happening all rides on how well Mulan does at both the domestic and international box office, with all eyes being on China.

Mulan was originally set for a March 27, 2020 release, the film had its worldwide premiere, and gained positive word-of-mouth, but sadly, due to the coronavirus outbreak Disney was forced to remove the film off the release schedule and was later given a new release date of July 24, 2020.



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
BennuzzO
messaggio 20/4/2020, 10:14
Messaggio #15


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.222
Thanks: *
Iscritto il: 31/12/2006
Da: Lavinio Lido di Enea (RM)




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 19/4/2020, 18:19) *
Io forse vado un po' controcorrente: penso che Mulan abbia molte più chance ora rispetto a mesi fa di dimostrarsi un buon investimento.
Se la Disney riuscirà a trovare la giusta chiave di marketing potrebbe persino investire questo film della simbolica rinascita post-corona virus. Già mi immagino gli spot con il volto di Mulan che esorta gli spettatori a non avere paura, mentre cavalca fiera verso il suo destino.
È chiaro che l'investimento è un fortissimo rischio per l'azienda, ma lo era anche prima della pandemia.
Inoltre si fa un gran parlare delle nostre abitudini che cambieranno quando questa emergenza finirà...non so, sinceramente a me questa sembra una mezza cavolata...gente che non andrà più al cinema, che non andrà più al ristorante...Io non vedo l'ora di tornare al cinema e di ritornare alla vita di prima rolleyes.gif poi magari sono io lo strano eh..
Secondo me questa sarebbe la strategia migliore da adottare, almeno nei primi mesi di riapertura del cinema.


Mi trovi assolutamente d'accordo su tutto. Personalmente credo anche che la Disney Italia in primis dovrebbe cominciare a muoversi in questo senso, capisco la situazione di emergenza e lock-down, ma più che vedere la Autieri che canta da casa, preferirei un po' di promozione dei prossimi progetti.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 6/7/2020, 11:40