Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> Nuovo Film su Nightmare Before Christmas, L'opzione live action non è esclusa
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 10:53
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.660
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Da MovieHole

Exclusive : Talks underway for Nightmare Before Christmas follow-up

No surprise, Disney considering a return to Halloweentown.

With everything from ‘’Aladdin’’ to ‘’The Lion King’’, ‘’Dumbo’’ and “Toy Story” renewing their leases at the House of Mouse this year, you won’t be at all surprised to hear what could be next on the brand restitution card at Disney.

“The Nightmare Before Christmas”, the gloriously enchanting and everlastingly entertaining stop-motion film (sometimes mistaken for a Tim Burton film but actually the work of Henry Selick; with Burton responsible for the story and producing), is as popular today as it was when it was released in October of 1993 – maybe even more so. With Disney continuing to exploit the brand big-time in recent years, bringing out fresh t-shirts, snow globes, collectible figures, re-issuing the film every holiday season and pushing other tie-in merchandising for the halloweeny-christmas film, the studio clearly doesn’t plan to let the movie disappear from the public subconscious anytime soon.

And if this latest tip is anything to go by, Jack Skellington is going to become just a permanent fixture of the next decade too.

There’s talk at Disney to “do something with “Nightmare Before Christmas” – probably a sequel but live-action possible” we’ve been informed (the tip comes from someone who has given Moviehole credible intent in the past; in particular, they were spot-on with the “Backdraft 2” scoop they offered us).

Now that doesn’t mean there’s a live-action “Nightmare” movie on the way – would that even work? I don’t know… – it just means that Disney are considering all options for some sort of sequel or follow-up, and one of those is having “Nightmare Before Christmas” go the way of their “Lion King”, “Aladdin” and “Dumbo” remakes and have us humans headline it. No surprise, really.
On the other hand, maybe they’ll give us a standard stop-motion sequel and heck, if they can come up with a script that’s decent, I think fans would much prefer that over seeing an A-lister get about in a skeleton-suit.
Either way, there’s definitely some “Nightmare Before Christmas” talks, and I guess Disney will look at how some of their other returning brands, like the aforesaid live-action remakes, go before locking in their return to Halloweentown.

In 2018, TokyoPop released a comic-book sequel to the film, “Nightmare Before Christmas: Zero’s Journey,” which followed Jack Skellington’s dog, Zero, as he gets lost in Christmas Town.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 19/4/2020, 12:42
Messaggio #2


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 500
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




Questo sequel lo vedo abbastanza probabile.

Stando alle indiscrezioni che circolano sul web, Tim Burton non sarebbe in ottimi rapporti con la Disney dopo il "fiasco" di Dumbo, a causa delle numerose intromissioni su sceneggiatura e montaggio da parte della casa di produzione, che da ultimo avrebbero reso il prodotto finito molto distante dall'idea originaria del regista.

Inoltre, nel 2001 Tim si oppose fortemente all'idea della disney di realizzare un seguito di Nightmare Before christmas, rifiutando un'offerta d'oro.

Tuttavia, Nightmare before Christmas non è un film diretto da Tim Burton, e per quanto la proprietà intellettuale (e quindi i diritti) la detenga lui, il sequel potrebbe essere girato dal regista originario, Henry Selick.

Credo che ad oggi convenga a Tim Burton concedere il benestare, poiché è legato contrattualmente con la Disney per la regia di un'ulteriore film (avrebbe dovuto essere un ipotetico sequel di Dumbo) e quindi potrebbe utilizzare la trattativa per svincolarsi senza penali; oppure, cosa ancor più probabile, spingere per ottenere i fondi per un sequel del suo capolavoro "Beetlejuice", progetto al quale lavora da anni ma mai entrato in produzione a causa dell'altissimo budget necessario.

Messaggio modificato da theprinceisonfire il 19/4/2020, 12:43
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 13:34
Messaggio #3


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.660
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Piccolo off-topic. Magari Tim Burton riprendesse invece in mano il progetto del remake de Il Gabinetto del Dottor Caligari di vent'anni fa! Ovviamente per un altro studio, visto la trama un poco inquietante alla Frankenstein. Mai visto il suo Beetlejuice, mi ha sempre dato l'idea di demenziale. Chi l'ha visto, che opinione ha? Esiste davvero una domanda per questo sequel?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 19/4/2020, 15:38
Messaggio #4


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 500
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (Daydreamer @ 19/4/2020, 13:34) *
Piccolo off-topic. Magari Tim Burton riprendesse invece in mano il progetto del remake de Il Gabinetto del Dottor Caligari di vent'anni fa! Ovviamente per un altro studio, visto la trama un poco inquietante alla Frankenstein. Mai visto il suo Beetlejuice, mi ha sempre dato l'idea di demenziale. Chi l'ha visto, che opinione ha? Esiste davvero una domanda per questo sequel?

Beetlejuice è un film meravigliosamente kitsch, ricco di idee originalissime e molto divertente: è pervaso dal "macabre-humour", quindi devi apprezzare quel genere di ironia per goderne appieno la visione.
Un film che a livello tematico e di toni si avvicina molto a Beetlejuice è "La famiglia Addams 2", che rispetto al suo predecessore abbraccia molto di più quel tipo di umorismo macabro (non a caso la protagonista- antagonista della storia è la spassosa serial killer Debbie Jellinsky, interpretata dalla magistrale Joan Cusack).

La domanda per un sequel è sicuramente presente, anche perché da quando sono scese varie ombre su Jhonny Depp per la sua relazione con Amber Heard, molta della filmografia di Tim Burton è stata rivalutata in negativo, divenendo quasi un'onta ammettere in USA che fra i propri film di culto ci possano essere Sleepy Hollow o Edward mani di forbice; Beetljuice, invece, essendo l'unico fra i film classici di Tim Buron (esclusi i due Batman) a non vedere Jhonny depp per protagonista, è molto celebrato (anche perchè Winona Ryder grazie a "Stranger Things" ha ritrovato una certa popolarità, e i suoi film più illustri, da Dracula a Ragazze Interrotte, hanno tutti avuto un riverbero positivo di nuova notorietà).

Messaggio modificato da theprinceisonfire il 19/4/2020, 15:40
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 19/4/2020, 15:41
Messaggio #5


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.003
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (Daydreamer @ 19/4/2020, 13:34) *
Piccolo off-topic. Magari Tim Burton riprendesse invece in mano il progetto del remake de Il Gabinetto del Dottor Caligari di vent'anni fa! Ovviamente per un altro studio, visto la trama un poco inquietante alla Frankenstein. Mai visto il suo Beetlejuice, mi ha sempre dato l'idea di demenziale. Chi l'ha visto, che opinione ha? Esiste davvero una domanda per questo sequel?

Da bambino mi spaventava da morire, adesso lo trovo al quanto trash e ha un po' di demenziale, ma e' dovuto pure ai mezzi del tempo in cui e' stato fatto, alla fine e' un bel film


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 19/4/2020, 15:56
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.660
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Grazie ragazzi, gentilissimi. Proverò a recuperarlo!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 19/4/2020, 22:41
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.854
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Beetlejuice è un film spassoso e a tratti riflessivo, davvero un gioiellino per l'epoca, lo consiglio sicuramente!

Per il discorso di Johnny Depp, spezzo una lancia a suo favore. Amber Heard sembra una pazza isterica, i suoi collaboratori più stretti ne hanno parlato malissimo (li trattava male, bastava un nonnulla per farla andare su tutte le furie, e dicevano che quando si arrabbia non capisce più niente, entra in una specie di trance). Io spero davvero che Depp esca da questa voragine di fango che gli è stata buttata addosso, anche le sue ex (tra cui Winona Rider, appunto) si sono espresse in sua difesa. La stessa Heard si è tradita in tanti discorsi depositati, quando le fanno domande specifiche si altera e comincia a urlare e altro. Io sono una donna e, naturalmente, contro qualsiasi forma di violenza, ma non mi piace quando viene strumentalizzata la lotta femminile contro la violenza domestica da chi vuole solo affossare una persona, distruggerla.

A parte questo OT, mi spiace che Burton sia in rotta con la Disney. Io fossi in lui non ci lavorerei più nemmeno, quando fa film per la Disney sono sempre disastri (imho, si veda Alice e Dumbo), si rovina il nome continuando così.

Se dovessero fare qualcosa sul franchise Nightmare Before Christmas preferirei fosse un remake, o uno spin off, secondo me il sequel è azzardato, sono passati troppi anni, si sentirebbe troppo la differenza nello stile dell'animazione (sicuramente non sarebbe più solo stop motion ma integrerebbero con tanta Cgi) e... I pupazzi dell'altro film li avranno sempre?! O dovrebbero rifarli? Boh, non la vedo una strada intelligente da percorrere.

Secondo me potrebbero fare una serie per Disney+ ispirata al film, anche in 2D stilizzato alla "Rapunzel - Prima del si", con una trama solida e tanto macabre humor, indirizzato ai più grandicelli.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 19/4/2020, 22:52
Messaggio #8


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.023
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




In tutta onestà siamo piuttosto scettici su un Nightmare Before Christmas 2...

Discorso Burton... sappiamo che in molti non amano né Alice Dumbo... secondo noi però sono film buoni (decisamente migliori di Frankenweenie)... è vero non è il Burton di Sleepy Hollow ma Dumbo è un film ben fatto... Alice manca del nonsense di Carrol ma è chiaramente un'altra versione, decisamente più dark (non solo nel contenuto ma anche nella paletta cromatica visiva soprattutto quando Alice indossa l'armatura per combattere il ciciarampa, lì sì che è puro Burton).
Dipende dai soggetti... Burton e la Disney si amano e odiano a fasi alterne... forse dovrebbero dargli un soggetto più nelle sue corde, ma crediamo che tra i remake Taron non lo rifarebbe e La Spada nella Roccia è decisamente troppo scanzonato per Burton... altri film in stile Burton non ne vediamo (secondo noi sarebbe stato perfetto per un film sull'universo di Oz)... altre storie non sappiamo quali potrebbe realizzare, forse una versione live di Atlantis o del Pianeta del Tesoro (ma Burton e la fantascienza sono troppo distanti), forse ancora il Gobbo di Notre Dame (lo voleva fare anni fa con la Universal, ma il musical disneyano non è nelle corde di Burton)... forse il più vicino (ma adattato in tema decisamente molto più dark e con eliminazione di alcune canzoni, forse tranne quella della trasformazione e quella iniziale) potrebbe essere un remake di Koda Fratello Orso...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 20/4/2020, 11:23
Messaggio #9


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 10.023
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Io personalmente non sono un grande fan del Burton degli ultimi anni, mi da l’idea di aver esaurito il talento. Disney o non Disney i suoi ultimi film li ho trovati tutti mediocri o deludenti, con la sola eccezione di Frankenweenie e La sposa cadavere (che reputo comunque film non alla sua altezza), l’ultimo suo film che mi è davvero piaciuto è stato Big Fish.

Detto ciò, NBC è un brand ancora estremamente popolare, basta entrare in un Disney Store vicino al periodo di Halloween, ma non solo: recentemente è uscito in Italia anche un manga con protagonista Zero.
Capisco la volontà di dare nuova linfa (anche se pure io propenderei maggiormente per una serie tv animata), ma bisogna anche vedere se Henry Selick ha voglia di tornare a lavorare per la Disney (ricordo che lo avevano chiamato nel 2010 per un progetto che poi hanno cancellato, e magari non ha voglia di tornare a lavorare al mondo di Jack Skeletron).

Concludo dicendo io personalmente non ho mai capito il successo di Beetlejuice, mentre non mi spiego come nella Hollywood di oggi non sia ancora stato preso in considerazione l’idea di fare un sequel di Edward mani di forbice!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 11/6/2020, 7:55
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.660
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Skyler Shuler riporta nelle sue storie su Instagram che il film non sarà né un remake né un sequel.

Che si tratti di un prequel o midquel o spin-pff o reboot?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 12/8/2020, 6:28