Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


3 Pagine V  < 1 2 3 >  
Reply to this topicStart new topic
> Black Panther, Marvel Studios
Uncino
messaggio 3/7/2015, 22:50
Messaggio #25


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Ava DuVernay non dirigerà Pantera Nera

Durante una nuova intervista, Ava DuVernay ha ufficialmente dichiarato che non dirigerà l'adattamento cinematografico di Pantera Nera.

"Non firmerò per Pantera Nera" ha rivelato "Avevamo storie differenti per la storia. Adoro che mi abbiano contattato. La Marvel ha un certo modo di fare le cose, credo siano fantastici e molta gente adora quel che realizzano. Mi è piaciuto incontrare Chadwick Boseman, gli sceneggiatori e i produttori Marvel ma, alla fine, avevo idee diverse. E' stato meglio ora che firmare e poi uscire per divergenze creative successivamente. Io amo Pantera Nera, il Wakanda e il fumetto e auguro a loro il meglio. Sarò in prima fila per vedere il film quando uscirà".

Essence/EE

http://www.essence.com/2015/07/03/exclusiv...k-panther-movie


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 19/7/2015, 21:41
Messaggio #26


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Ava DuVernay spiega perché non dirigerà Pantera Nera

In una nuova intervista, la regista Ava DuVernay ha spiegato perché ha deciso di non dirigere Pantera Nera per i Marvel Studios, bacchettando - e non poco - coloro che hanno lanciato il rumor prematuro del suo ingaggio ufficiale.

"Per me è un processo simile a 'voglio andare a letto con queste persone?'. Alla fine è come un matrimonio di tre anni, dove non faccio nient'altro e occupo il mio tempo sviluppando solo quel film. La domanda è sempre stata: è veramente importante per me?" spiega "Fino ad un certo punto la mia risposta è sempre stata 'sì' [...] fare un film del genere con azione, divertimento e incentrato su un eroe di colore sarebbe stato rivoluzionario. Questi sono film che escono in tutte le parti del mondo. Ma ognuno è interessato a cose differenti.". "I film che faccio sono come miei 'figli', c'è il mio nome sopra" continua "Se ci sono troppi compromessi allora non è una pellicola di Ava DuVernay.". Per questo, paragona Pantera Nera ad un episodio di Scandal: "E' come Scandal. Si tratta del mondo di Shonda Rhimes". Nonostante ciò, spiega, che Pantera Nera 'sarà un film straordinario' e che "sarà in prima fila il giorno d'uscita per vederlo".

THR/EE

http://www.hollywoodreporter.com/news/ava-...cebook_20150718


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 3/8/2015, 13:35
Messaggio #27


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Pantera Nera: F. Gary Gray è interessato alla regia

Dopo che Ava DuVernay ha rifiutato la regia, intono al progetto dedicato aPantera Nera regna sovrano soltanto il silenzio. Almeno, fino a che la Marvel non annunci ufficialmente un regista.

Ora, F. Gary Gray, che ha diretto il prossimo Straight Outta Compton, si è dichiarato interessato alla regia: "Mi piacerebbe dirigere un film di supereroi. Ma vedremo cosa accadrà. Se il progetto sarà quello giusto, ci sarò!". Gray era in lizza per dirigere Captain America: The Winter Soldier.           

Blacktreetv/EE

https://youtu.be/dqxp4n4_MOE


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 23/9/2015, 13:21
Messaggio #28


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Ta-Nehisi Coates scriverà il nuovo fumetto di Black Panther, avrà influenze sul film?

La Marvel Comics ha grandi piani in serbo per Black Panther.

Il New York Times ha annunciato ieri che Ta-Nehisi Coates (acclamato scrittore, giornalista ed educatore) è stato arruolato dalla Casa delle Idee per la nuova serie su Pantera Nera, che partirà con una testata regolare a inizio 2016 e vedrà ai testi proprio Coates.

L’operazione, avviata dall’editor Sana Amanat (la mente dietro alla Ms. Marvel musulmana), ha avuto la benedizione di Axel Alonso, Editor-In-Chief della Marvel:

Ha il costume più tosto di tutti i supereroi, ed è il più intelligente e il migliore di tutti. Non solo questo personaggio amplia ulteriormente la diversità dei fumetti Marvel, ma farà altrettanto anche nei film. Pantera Nera debutterà al cinema l’anno prossimo in Captain America: Civil War, a cui seguirà un film da protagonista nel 2018. Il suo primo ciclo di storie a fumetti riposizionerà Pantera Nera nella mente dei lettori, il personaggio passerà a una nuova fase evolutiva.

A Nation Under Our Feet è il titolo del ciclo di storie di Black Panther scritto da Coates e illustrato da Brian Stelfreeze, che vedrà l’eroe alle prese con una violenta sommossa nel suo paese scatenata da un gruppo di terroristi sovrumani che si fa chiamare “il popolo”.

L’impressione generale è che questa nuova fase di Pantera Nera, che appartiene alla rinascita dell’Universo Marvel dopo Secret Wars (chiamata All-New, All-Different Marvel), avrà un ruolo fondamentale nel film in via di sviluppo presso i Marvel Studios e in uscita nel 2018.

NYT/BT

http://www.nytimes.com/2015/09/23/books/ta...arvel.html?_r=1


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 6/10/2015, 19:29
Messaggio #29


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Pantera Nera: F. Gary Gray in lizza per dirigerlo?

Anche se sembra ormai ufficiale alla regia del prossimo Fast & Furious 8, Variety rivela che il regista del successone Straight Outta Compton, F. Gary Gray, è in lizza per dirigere l'adattamento cinematografico di Pantera Nera per i Marvel Studios.
Questo non vuol dire, ovviamente, che finirà per dirigerlo; il regista aveva già, in passato, rivelato di essere interessato alla regia della pellicola Marvel. Ovviamente l'ottavo capitolo della saga di Fast & Furious potrebbe impedirgli di ottenere l'incarico ma c'è da dire che Pantera Nera non uscirà prima della fine del 2018, quindi di tempo a sufficienza per dedicarsi ad entrambi, volendo, c'è.

Variety/EE

http://variety.com/2015/film/news/fast-fur...ier-1201602712/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 6/10/2015, 21:18
Messaggio #30


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Pantera Nera: Joe Robert Cole in trattative per scriverlo

The Wrap ha rivelato che lo sceneggiatore Joe Robert Cole è attualmente in trattative con i Marvel Studios per scrivere l'adattamento cinematografico di Pantera Nera, che arriverà a luglio 2018 nelle sale cinematografiche.

Stando al sito, nessun regista è attualmente in lizza per dirigere la pellicola; a quanto pare, la Marvel ha deciso di aspettare che ci sia uno script solido prima di iniziare a contattare vari registi. F. Gary Gray, rumoreggiato come possibile candidato, è attualmente fuori dai giochi avendo deciso di dirigere Fast & Furious 8. Cole ha scritto anche un trattamento per il film sugli Inumani per la Marvel ma The Wrap afferma che è improbabile che lo studio lo userà.

The Wrap/EE

http://www.thewrap.com/joe-robert-cole-nea...rvel-exclusive/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 15/10/2015, 9:20
Messaggio #31


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Pantera Nera: Ryan Coogler in lizza per la regia?

I Marvel Studios, a quanto pare, stanno cercando a tutti i costi un regista per il loro adattamento cinematografico di Pantera Nera, e la scelta potrebbe ricadere su Ryan Coogler, regista del prossimo Creed.
Secondo Heroic Hollywood, lo studio sarebbe interessato nel regista ma non sarebbe stata fatta alcuna offerta ufficiale al momento. Secondo i vari rumor, in precedenza l'incarico è stato offerto a Ava DuVernay e F. Gary Gray; Pantera Nera sarà in sala a partire dal 16 febbraio 2018.

HH/EE

http://heroichollywood.com/home-1/2015/10/...t-black-panther


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 23/10/2015, 13:17
Messaggio #32


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Per Anthony Mackie il regista di Black Panther non deve necessariamente essere di colore

La Marvel non ha ancora scelto il regista per Black Panther anche se, nelle scorse settimane, Ava DuVernay F. Gary Gray e Ryan Coogler.

La divisione cinematografica della Casa delle Idee, sulla base di ciò, sembrerebbe quindi intenzionata ad avere un regista di colore dietro la macchina da presa, ma nulla è ancora stabilito con certezza.

Eppure, secondo il Falcon dell’UCM Anthony Mackie, il filmmaker che si occuperà del film non deve necessariamente essere nero:

Non penso sia importante. In quanto regista il tuo lavoro è raccontare una storia. Sai, non è che hanno ingaggiato un cavallo per dirigere Seabiscuit. Non penso che la razza del regista sia importante e che abbia a che vedere con la sua capacità di narrare una storia. E con un film gira tutto intorno a questo concetto. Gli uomini possono dirigere le donne e un paio delle mie migliori esperienze cinematografiche sono avvenute con registe donne. Per cui dipende. Quindi che vinca il o la migliore!

CBM/BT

http://www.comicbookmovie.com/fansites/mar.../news/?a=126170


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 24/11/2015, 18:52
Messaggio #33


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Un regista di colore per Black Panter? Ryan Coogler dice la sua

A margine della promozione di Creed, Ryan Coogler ha detto la sua su chi debba dirigere il film dedicato a Pantera Nera atteso per febbraio 2018.

A dispetto di quanto dichiarato da Anthony Mackie qualche settimana fa, il regista è convinto che dovrebbe essere un filmmaker afroamericano a sedersi in cabina di regia.

Queste le sue parole:

Credo sia importante. La prospettiva è fondamentale nell’arte, il che non vuol dire che uno non possa esplorare territori diversi. All’inizio giravo film che sentivo molto vicini, poi ne ho fatti altri che non lo erano. Ma credo che aiuti quando un argomento ti tocca nel profondo. Io ad esempio prima di essere un regista ero un atleta, e la cosa mi ha aiutato [con Creed], ha influito sulla regia e sul modo di scrivere la sceneggiatura.

Molte volte, nel caso dei film più belli, scopri che i registi hanno provato certe esperienze sulla propria pelle. È il caso di Martin Scorsese e dei suoi grandi film come Mean Streets. Insomma, quel film era la sua vita, quello con cui ha davvero dovuto fare i conti. Se qualcuno mi chiedesse: ‘Quali sono i più grandi film di Scorsese?’ io sceglierei quelli sull’esperienza italo-americana. […] Perché quello è stato per un periodo il suo mondo. Quindi penso che ci sia del potenziale per una verità più profonda nel caso di un regista che proviene dallo stesso tipo di cultura di cui si deve trattare.

BT

http://www.badtaste.it/2015/11/24/un-regis...-la-sua/151646/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 5/12/2015, 19:17
Messaggio #34


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Black Panther: Ryan Coogler in trattative per dirigere il film Marvel?

Dopo il successo di Creed al box-office americano, Ryan Coogler si prepara a dirigere il suo prossimo progetto, o almeno così sembra.

Birth.Movies.Death riporta infatti che il regista è in trattative con i Marvel Studios per dirigere il film di Black Panther, che arriverà al cinema il 16 febbraio 2018.

Il sito specifica che le trattative sono ancora in corso, e che quindi potrebbero anche risolversi negativamente in quanto Coogler non è il primo regista che è stato contattato dalla Marvel: qualche mese fa Ava DuVernay ha rivelato di aver rifiutato l’opportunità, successivamente è stato fatto il nome anche di F. Gary Gray.

BMD/BT

http://birthmoviesdeath.com/2015/12/04/cre...r-black-panther


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 1/1/2016, 18:02
Messaggio #35


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Ufficiale: Ryan Coogler dirigerà Black Panther!

È ufficiale: Ryan Coogler è in trattative finali con i Marvel Studios per dirigere Black Panther.

A interpretare il protagonista T’Challa, principe della nazione africana Wakanda che diventa l’eroe Pantera Nera dopo l’omicidio del padre, l’attore Chadwick Boseman. Joe Robert Cole ha scritto la sceneggiatura.

I Marvel Studios avevano già contattato il regista alcuni mesi fa, ma Coogler aveva rifiutato l’incarico per dedicarsi alla post-produzione di Creed, in uscita in Italia il 14 gennaio. Ora il regista ha preso nuovamente in considerazione l’offerta e ha deciso di accettarla.

Ricordiamo che il personaggio di Black Panther, interpretato da Chadwick Boseman, farà la sua prima apparizione sul grande schermo in Captain America: Civil War, per poi essere il protagonista del film interamente dedicato, che uscirà il 12 febbraio 2018.

Fonte: Badtaste.it

http://www.badtaste.it/2015/12/31/ufficial...panther/155888/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 12/1/2016, 21:14
Messaggio #36


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




I Marvel Studios confermano Ryan Coogler alla regia di Black Panther

La notizia era già arrivata lo scorso 31 dicembre, ma ora è giunta la conferma ufficiale da parte dei Marvel Studios: Ryan Coogler dirigerà Black Panther.
A interpretare il protagonista T’Challa, principe della nazione africana Wakanda che diventa l’eroe Pantera Nera dopo l’omicidio del padre, l’attore Chadwick Boseman. Joe Robert Cole ha scritto la sceneggiatura.

I Marvel Studios avevano già contattato il regista alcuni mesi fa, ma Coogler aveva rifiutato l’incarico per dedicarsi alla post-produzione di Creed, in uscita in Italia il 14 gennaio.

Questa la dichiarazione rilasciata da Kevin Feige:

"Siamo fortunati ad avere un filmmaker così stimato all’interno della famiglia Marvel. Il talento che Ryan ha dimostrato con i suoi due primi film lo hanno posto in cima alle nostre preferenze per la direzione di Black Panther. I fan stanno aspettando da tempo la prima avventura di Black Panther e con Ryan sappiamo di aver trovato il regista più adatto per raccontare la storia di T’Challa."

Fonte: Badtaste.it

http://www.badtaste.it/2016/01/12/marvel-s...panther/156982/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 12/4/2016, 15:45
Messaggio #37


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Pantera Nera: Ryan Coogler si occuperà anche della sceneggiatura, le riprese a inizio del 2017

A margine degli impegni stampa per Captain America: Civil War, Kevin Feige ha anche avuto modo di aggiornare circa l’avventura solitaria di Pantera Nera, personaggio che vedremo debuttare al cinema proprio nell’attesa pellicola dei fratelli Russo.
Ecco quanto rivelato dal producer a Collider:

Lo script verrà ultimato a breve. Abbiamo diversi scrittori all’opera, tra cui lo stesso Ryan Coogler, il regista del film. Da qui alla fine dell’estate ci saranno anche degli altri annunci circa il casting. Le riprese cominceranno all’inizio del prossimo anno.

È la prima volta che il regista, nonché sceneggiatore di Creed e Fruitvale Station, viene accostato anche allo script della pellicola.

L’uscita di Black Panther è fissata al 18 febbraio del 2018.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 8/6/2016, 18:53
Messaggio #38


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Black Panther: ci sarà anche il Soldato d’Inverno? Ecco che ne pensa Sebastian Stan

Quale sarà il prossimo passo di Bucky, AKA il Soldato d’Inverno, dopo quello accaduto in Captain America: Civil War?
Lo avevamo lasciato nelle mani degli scienziati del regno di Wakanda intenti a congelarlo nuovamente in previsione di una cura futura legata al suo problema. È quindi possibile che lo rivedremo a breve nel cinecomic dedicato interamente a Black Panther?

Presente al Wizard World a Philadelphia, il diretto interessato, ovvero Sebastian Stan, ha parlato della questione dicendo di non essere molto sicuro riguardo al futuro di Bucky:

Non lo so. Voglio dire, c’è una risposta molto chiara a questa domanda ovviamente, ma non so esattamente cosa dire. Dove lo avevamo lasciato? È questo il film [Black Panther] in cui dovrebbe apparire. Sento che sarebbe come una cosa naturale.. ma in realtà non ne sono sicuro.

Che T’Challa possa scongelare Bucky per questioni tattiche?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 24/7/2016, 12:53
Messaggio #39


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Comic-Con 2016: ecco il nuovo logo di Black Panther e il cast definitivo

Durante il panel dei Marvel Studios Kevin Feige ha svelato il nuovo logo del film di Black Panther che trovate in calce.
Le riprese partiranno a gennaio, quindi non c’era materiale pronto da mostrare ai presenti. Il produttore ha però confermato il cast che comprenderà, oltre a Chadwick Boseman, anche Michael B. Jordan, che sarà Erik Killmonger; Lupita Nyong’o, che sarà Nakia; e Danai Gurira nei panni di Okoye.




User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 12/8/2016, 10:59
Messaggio #40


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Black Panther: il co-sceneggiatore Joe Robert Cole parla della storia e del Regno di Wakanda

Durante un incontro sponsorizzato da FX, lo sceneggiatore Joe Robert Cole (American Crime Story), ha potuto spendere qualche pensiero con /Film riguardo Black Panther, cinecomic Marvel che lo stesso Cole sta attualmente sviluppano insieme al regista Ryan Coogler.
Prima di parlare della storia, lo sceneggiatore ha elogiato l’interpretazione Chadwick Boseman in Captain America: Civil War:

Prima di tutto penso che Chadwick abbia fatto un lavoro fantastico in Civil War cementando il tono del personaggio destinato ad essere un re. Ho pensato che fosse fantastica la sua svolta nel finale in cui è riuscito a passare sopra al sentimento di vendetta.

Il nostro film prenderà inizio poco dopo i fatti accaduti in Civil War. Saremo così in grado di vederlo in una fase di cordoglio mentre prende in mano le redini della propria nazione come legittimo re. Succederanno un sacco di cose a tal proposito. Il paese sarà attaccato dall’interno ed impareremo molte cose sul Regno di Wakanda, la nazione più tecnologicamente avanzata del pianeta. Inoltre le sorti di questo luogo interesseranno direttamente il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel.

Cole ha infine parlato della cultura africana che ha reso possibile la creazione del Regno di Wakanda:

L’Africa è una nazione enorme. Ci sono così tanti paesi, ciascuno dei quali con storie, mitologie e culture differenti, ma quello che noi abbiamo cercato di fare è stato perfezionare parte della storia con alcune influenze culturali e tradurla attraverso la nostra tecnologia così da definire l’aspetto del Wakanda e della cultura legata alle diverse parti del paese. Così abbiamo deciso di porre le basi sulla realtà per poi costruire tutto da lì, per sentire ancora di più l’autenticità di quella terra.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 27/8/2016, 11:42
Messaggio #41


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da MoviePlayer e Stay Nerd:

MARVEL: SVELATE INDISCREZIONI SUL FUTURO DEGLI AVENGERS E DELL'MCU?

Online sono apparse molte indiscrezioni riguardanti i prossimi lungometraggio del Marvel Cinematic Universe.

Sul sito 4Chan sono apparse numerose indiscrezioni riguardanti i prossimi film della Marvel. Si tratta, ovviamente, per ora di rumors senza nulla di ufficiale.
Ecco tutti i dettagli pubblicati online.

Attenzione, contiene moltissime anticipazioni su quello che potrebbe accadere nei prossimi film.

Doctor Strange

Le prime proiezioni di test hanno ottenuto delle reazioni positive.

Le riprese aggiuntive sono state realizzate per migliorare le parti dell'allenamento di Strange, aggiungere un po' di umorismo e inserire il cameo di Tony Stark.
Kevin Feige sta lavorando con attenzione al film perché Doctor Strange e Baron Mordo saranno delle importanti presenze ricorrenti nel Marvel Cinematic Universe

Nel film ci sarà una Gemma del Tempo.

Il film si svolge nella stessa linea temporale degli altri film: l'incidente di Stephen Strange avviene poco dopo il ritorno di Tony Stark dall'Afghanistan e la sua preparazione avviene in contemporanea con quanto accaduto nei vari lungometraggi.
Il personaggio di Mads Mikkelsen, Kaecilius, ha un legame con Dormammu, che avrà una parte più importante nei sequel.
Ci sono già dei progetti per quanto riguarda un sequel che potrebbe contare sulla presenza di Benedict Cumberbatch e Chiwetel Ejiofor.

Il casting dell'Antico è stato particolarmente complesso perché le persone percepivano il personaggio come uno stereotipo e perché il legame con il Tibet avrebbe potuto avere delle conseguenze sugli incassi in Cina. Tilda Swinton è stata scelta per il suo aspetto inusuale.

Guardiani della Galassia 2

Il film sarà piuttosto indipendente dal resto del Marvel Cinematic Universe, come ha chiesto James Gunn.
Ego sembra inizialmente il villain, ma in realtà, anche se si tratta di un antagonista, il nemico è Ayesha. Taserface sarà un cattivo secondario.

Sylvester Stallone e Sharon Stone saranno dei membri degli Antichi, una razza di alieni immortali che ingaggiano i Guardiani per fermare Ego, parte di un piano più grande ideato da Ayesha.

Yondu e Nebula faranno parte del team insieme a Mantis, la sorellastra di Star-Lord e prigioniera di Ego.

Kree e Nova Corps appariranno nel film e avranno una certa importanza.
Groot rimarrà con le dimensioni di un piccolo Groot per una buona parte del film.
Ci sarà una parte della trama in cui si mostra il legame romantico tra Star-Lord e Gamora.

Thanos non apparirà nel film anche se ci saranno dei riferimenti.
Non ci saranno delle Gemme dell'Infinito, anche se non c'erano dei riferimenti.
Il film finirà con un epilogo che conduce ad Avengers: Infinity War.

Ci sono dei progetti per il sequel ma James Gunn non è ancora coinvolto nonostante i desideri della Marvel.

Spider-Man: Homecoming

Il film avrà un budget minore rispetto ad altri film della Marvel.

Il lungometraggio avrà come protagonista Peter Parker, alle prese con il tentativo di equilibrare la sua vita privata e quella da supereroe. Peter cercherà di invitare la ragazza per cui ha una cotta, Liza Allan, al ballo della scuola e cercherà di adattarsi nella nuova scuola. Come eroe, invece, dovrà affrontare il malvagio Avvoltoio.

Adrian Toomes/Avvoltoio, è uno scienziato militare che crea una tuta usando la tecnologia aliena degli Avengers ma ci sono delle conseguenze. Adrian scopre che ha bisogno della tuta per sopravvivere, la ruba e impazzisce, uccidendo i suoi ex superiori e cercando una cura.

Il Riparatore sarà un villain minore, un ex inventore della società di Stark che fornisce le armi ai villain ed è obbligato ad aiutare l'Avvoltoio. Il personaggio darà armi anche a Shocker e al suo gruppo.

Zendaya Coleman ha il ruolo di Mary Jane ma la scelta è stata presa solo in occasione di una delle ultime stesure dello script. Inizialmente era un personaggio originale chiamato Michelle. La ragazza è una compagna di classe di Peter che ha una cotta per lui. I due andranno insieme al ballo. La giovane, inoltre, ha una borsa di studio come Peter e sarà presente nei sequel.

Flash avrebbe dovuto essere inizialmente un personaggio originale chiamato Manuel.
Nel film non ci saranno Jameson o il Daily Bugle.

Il ruolo di Tony Stark nel film sarà minore e non apparirà in versione Iron Man. Tony darà dei consigli di vita a Peter quando non sembra in grado di affrontare il suo primo nemico.

Gli accordi presi in Civil War non avranno delle conseguenze su Peter perché il ragazzo si occupa solo di crimini minori, tuttavia Tony rivela che potrebbe non proteggerlo se inizierà ad affrontare villain più importanti.

Thor: Ragnarok

Il film avrà un'atmosfera piuttosto seria con alcuni piccoli momenti più umoristici, un po' come quanto accaduto con Il Soldato d'Inverno.

Loki manda Hulk sul pianeta dei gladiatori dove poi arriverà Thor. Valkyrie è una guerriera del pianeta e diventa amica di Thor, senza però diventare una coppia nonostante una possibile attrazione.

Nello script non ci sarà alcun riferimento a Jane Foster.

Thor, Hulk e Valkyrie devono trovare la Gemma dell'anima per sconfiggere Loki e Hela, che ha aiutato Loki a prendere il controllo sul trono e sta progettando di distruggere i Nove Mondi.

Loki verrà tradito da Hela e aiuta Thor a sconfiggerla ma poi lo tradisce e consegna la Gemma dell'Anima a Thanos, oltre a rivelargli dove si trovano le altre Gemme dell'Infinito, per proteggersi quando Thanos lancia la sua offensiva.

Skurge è il campione di Hela ma la segue in cambio di false promesse e le si rivolta contro quando scopre quali sono i suoi veri piani, affrontando le armate sacrificandosi per dare a Thor una chance di vincere.

Tra i personaggi che appariranno ci saranno Surtur e Fenris.

Odino ha vagato per la Terra da quando Loki lo ha esiliato. Nella sequenza finale del film riconquista il suo potere.

Sif, i Warriors Tree e Heimdall ritorneranno. Heimdall morirà.

Doctor Strange avrà un cameo.

Black Panther

Il film sarà un thriller politico e il film più serio della Marvel.

Erik Kilmonger sarà il villain principale. E' un nemico fin dall'infanzia di T'Challa e il più bravo guerriero di Wakanda. Era lui destinato a diventare Black Panther, il protettore di wakanda, ma T'Challa assume il ruolo per vendicare la morte del padre, mentre Kilmonger pensa che questo sia privarlo del proprio scopo perché quando un guerriero fa il giuramento rimane Pantera fino a quando viene ucciso o passa il suo ruolo a un successore. Erik decide quindi di usurpare il trono insieme a Ulysses Klaw.

Nakia è l'amica d'infanzia di T'Challa e Kilmonger. Tra i tre c'è un triangolo sentimentale.

Kilmonger progetta di far scoppiare una guerra tra Wakanda e alle Nazioni Unite a causa dei giacimenti di Vibranium.

Il segretario Ross sarà una presenza importante e Stark dovrebbe apparire.

Bucky avrà un ruolo da co-protagonista e sarà fatto uscire dal ghiaccio.

Nel film si esplorerà la mitologia di Pantera Nera e le tradizioni e la cultura di Wakanda.

Ant-Man and the Wasp

Scott Lang e Hope Van Dyne saranno in fuga dopo quanto accaduto in Captain America: Civil War, cercando di evitare che la tecnologia di Ant-Man finisca nelle mani sbagliate.

Hank Pym apparirà ma per un motivo non sarà presente nella maggior parte del film.

Luis ritornerà, mentre Kurt e Dave probabilmente no, introducendo invece un nuovo gruppo di criminali che lavorano con Luis.

Il personaggio interpretato da Bobby Cannavale potrebbe non essere presente.

La Wasp originale apparirà e per ora il ruolo non è stato ancora offerto alle potenziali attrici.

Nel film apparirà il Segretario Ross.

Eric O'Grady apparirà.

I villain dovrebbero essere delle versioni modificate di Egghead, nemesi di Pym durante la Guerra Fredda, e Whirlwind.

Verrà dato più spazio al Microverso.

Il tono sarà particolarmente ricco di umorismo e con elementi da film dedicati a una rapina.

Captain Marvel

Lo studio sta incontrando delle potenziali registe.

Carol Danvers verrà introdotta e riceverà i suoi poteri in Avengers: Infinity War dopo essere stata coinvolta con la tecnologia Kree durante una battaglia con Thanos.

Yon-Rogg sarà il villain.

Tra i personaggi che appariranno ci sono Monica Rambeau e Karla Sofen.

Sembra che Mar-Vell potrebbe apparire nel film.

Gli autori stanno discutendo sulla possibilità che Carol Danvers abbia dei momenti romantici nel lungometraggio.

Lo studio vorrebbe far diventare Captain Marvel uno dei loro personaggi più importanti.

Avengers: Infinity War

Lo studio inizialmente voleva realizzare un film da dividere in due parti ma i fratelli Russo hanno preferito realizzare due storie indipendenti che si completano a vicenda.

Avengers: Infinity War avrà come protagonisti gli Avenger mentre cercano di impedire a Thanos di assemblare il Guanto dell'Infinito. Arriva sulla Terra per reclamare la Gemma della Mente da Visione e quella del Tempo da Doctor Strange, dando vita a una terribile battaglia.

Gli Avengers saranno ancora divisi all'inizio del film e dovranno imparare a collaborare per fermare Thanos.

Gli eroi che dovrebbero apparire sono Captain America, Iron Man, Thor, Hulk, Occhio di Falco, Scarlet Witch, Visione, il Soldato d'Inverno, Black Panther e Doctor Strange, e i Guardiani della Galassia arriveranno per aiutarli nel terzo atto del film.

Vision sarà distrutto quando viene presa la Gemma.

Carol Danvers verrà introdotta nel film come una soldatessa che aiuta gli Avengers a bloccare l'attacco di Thanos.

Alla fine del film Thanos sembrerà sconfitto ma ritornerà nel quarto film, obbligando tutti gli eroi della Terra a unire le proprie forze per fermarlo.

Loki apparirà in entrambi i film come consigliere di Thanos, in realtà sta lavorando contro di lui.

Thanos avrà un esercito di Deviants per provare a combattere gli Avengers.
Scarlet Witch avrà un ruolo importante nella sconfitta di Thanos.

Alcuni dei titoli possibili per il film sono The Thanos Imperative, Thanos War e Infinity Crusade.

I due film concluderanno quasi tutte le storie iniziate con Iron Man e getteranno le basi per i successivi film.


Altri progetti Marvel

Iron Man dovrebbe morire nel quarto film degli Avengers perché il contratto di Robert Downey Jr. finirà e sarà la conclusione logica della sua storia.

Thor potrebbe morire se Chris Hemsworth deciderà di non prolungare il suo contratto.

Occhio di Falco e Vedova Nera potrebbero uscire di scena, tuttavia sono ancora in corso le trattative. Scarlett Johansson dovrebbe rinnovare il contratto. Occhio di Falco probabilmente no.

Mark Ruffalo ritornerà in altri film.

Nella Fase quattro Spider-Man, Doctor Strange, Black Panther, Captain Marvel e Scarlet Witch avranno dei ruoli più importanti.

La Marvel è interessata a She-Hulk ma la situazione è complicata a causa degli accordi esistenti tra la Marvel e la Universal Pictures per quanto riguarda i film di Hulk.

Hercules potrebbe essere introdotto nei film.

Per ora non si è ancora deciso se la prossima fase sarà sostenuta da una trama unica che si espande nei diversi lungometraggi delle varie fasi.

Norman Osborn potrebbe ritornare in scena e sul grande schermo potrebbe essere proposta la storia di Dark Reign, introducendo anche Sentry.

La trama di Secret Invasion potrebbe essere introdotta e svilupparsi in vari film.
Il film dedicato agli Inumani è ancora in fase di sviluppo, tuttavia potrebbe essere evitato a causa del suo legame con la serie Agents of S.H.I.E.L.D. e l'addio al progetto di Ike Permultter.

Dopo che Suicide Squad non si è rivelato come avevano promesso i trailer, è aumentato l'interesse per Thunderbolts.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 29/9/2016, 23:05
Messaggio #42


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Black Panther: Andy Serkis tornerà nei panni di Ulysses Klaw, scritturato Man-Ape

Variety ha annunciato alcune ore fa che la star di Person of Interest Winston Duke è stata scelta dai Marvel Studios per interpretare Man-Ape nel film dedicato a Pantera Nera in arrivo nel 2018.
Prima di Duke, sostiene il sito, lo studio aveva preso in considerazione Yahya Abdul-Mateen II (The Get Down).

Accanto a lui, aggiunge poi The Wrap, ritroveremo Andy Serkis nei panni di Ulysses Klaw dopo averlo già interpretato in Avengers: Age of Ultron.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 12/11/2016, 22:05
Messaggio #43


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.966
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

Black Panther: Danai Gurira parla del suo ruolo nel film e del regista Ryan Coogler

Danai Gurira, attrice nota per il ruolo di Michonne nella serie AMC The Walking Dead, apparirà sul grande schermo nel 2018 nel cinecomic Marvel Black Panther. In una recente intervista con ComicBook.com l’attrice ha speso due parole sul film e sul regista Ryan Coogler:
Il regista non l’ha mai visto [The Walking Dead]. Non sto dicendo che tutti gli altri coinvolti nel progetto non abbiano mai visto la serie, ma Ryan Coogler no, non ha mai visto The Walking Dead. Ho attirato il suo sguardo con qualcosa di completamente diverso. Mi ha notata grazie ad un film indipendente intitolato Mother of George. Non con The Walking Dead.

In Black Panther Gurira vestirà i panni di Okoye, ovvero un membro della Dora Milaje una sorta di scorta privata altamente addestrata per proteggere il Re del regno di Wakanda.

Mi sto allenando proprio in questo momento per il film. Sto imparando grandi cose, nuove ed impressionanti. Esistono un sacco di stili di combattimento e molti modi per aiutarsi l’un l’altro. Ci sono un sacco di nuove cose da apprendere e sono davvero euforica.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 21/5/2017, 20:47
Messaggio #44


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Sinossi del film:

Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, il re T’Challa ritorna a casa nella tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda per diventare il nuovo governatore. Tuttavia, T’Challa scopre che alcune fazioni del suo paese aspirano al trono. Quando due nemici inizieranno a cospirare per distruggere Wakanda, l’eroe noto come Pantera Nera dovrà allearsi con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e i membri delle Dora Milaje, le forze speciali wakandiane, per impedire una guerra mondiale.

Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2017/05/19/avengers...sinossi/244450/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 9/6/2017, 20:42
Messaggio #45


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Black Panther: ecco il poster del film Marvel su Pantera Nera, stanotte il teaser trailer!

A sorpresa, i Marvel Studios annunciano che tra poche ore sarà online il teaser trailer di Black Panther, il cinefumetto Marvel diretto da Ryan Coogler. Le prime immagini del primo cinecomic Marvel del 2018 andranno in onda durante le finali NBA di questa notte.

Nell’attesa, ecco il poster con Chadwick Boseman.



Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2017/06/09/black-pa...trailer/248859/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 10/6/2017, 11:32
Messaggio #46


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Black Panther: ecco il trailer del film Marvel su Pantera Nera anche in italiano!

Come promesso, ecco il teaser trailer di Black Panther, il cinefumetto Marvel diretto da Ryan Coogler che sarà nei cinema italiani e statunitensi a partire da febbraio 2018.

https://www.youtube.com/watch?v=WL_7EsTsQ08

https://www.youtube.com/watch?v=dxWvtMOGAhw

Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2017/06/10/black-pa...taliano/248921/

Praticamente il trailer è costruito intorno ad una chiacchierata tra Bilbo e Gollum seduti in una stanza per gli interrogatori!


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 10/6/2017, 11:37
Messaggio #47


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Black Panther: ecco il poster corretto da BossLogic

Nelle ultime 24 ore abbiamo visto il primo poster e il primo trailer di Black Panther, il cinefumetto Marvel diretto da Ryan Coogler che sarà nei cinema italiani e statunitensi a partire da febbraio 2018.

È proprio il poster ad aver attirato su di sé svariate critiche per via di un’apparente “frettolosità” nell’esecuzione e per l’effetto posticcio che risulta dare (in aggiunta alla pessima gestione del riflesso di T’Challa sul pavimento lucido).

A correggere il tiro, realizzando una versione decisamente più riuscita di quella ufficiale, ci ha pensato il graphic designer BossLogic, spesso citato sulle nostre pagine per via delle sue creazioni.

In basso potete vedere il poster ufficiale “riveduto e corretto” e uno realizzato ex novo.





Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2017/06/10/black-pa...sslogic/248952/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 13/6/2017, 20:59
Messaggio #48


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.214
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Black Panther: per il teaser 89 milioni di visualizzazioni in 24 ore, le reazioni delle star dell’UCM

Quasi 90 milioni di visualizzazioni in 24 ore. Questi i numeri registrati dopo la diffusione del teaser trailer di Black Panther di Ryan Coogler. Un risultato che non supera il primo teaser di Thor: Ragnarok (136 milioni di views) ma che sorpassa i numeri dei teaser di Captain America: Civil War (61 milioni), Star Wars: Il Risveglio della Forza (55 milioni) e Rogue One: A Star Wars Story (52 milioni).

Molti i protagonisti dell’Universo Cinematografico Marvel che hanno salutato il trailer con favore. Ecco alcune delle reazioni di parte del cast e degli addetti ai lavori dell’UCM:





Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2017/06/13/black-pa...zazioni/249500/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post

3 Pagine V  < 1 2 3 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 16/9/2019, 16:56