Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> L'illusionista, In DVD dal 24 Maggio
kekkomon
messaggio 26/3/2011, 20:39
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.455
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




L’illusionista è un’animale da palcoscenico destinato all’estinzione. Arrivano le rock star a rubargli la scena e lui è costretto ad accettare la triste reclusione in teatrini di periferia, bar, caffè e festicciole all’aperto. Ma, una sera, mentre si esibisce in un piccolo pub sulla costa scozzese, incontra Alice, una giovane ragazza che cambierà la sua vita per sempre. Mentre lo osserva fare i suoi numeri davanti agli abitanti del villaggio, Alice crede che i trucchi dell’illusionista siano vera magia. Lo segue a Edimburgo. Insieme intraprenderanno un magico viaggio verso la scoperta.

http://www.dvd-store.it/DVD/DVD-Video/ID-3...lusionista.aspx


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
roberto46
messaggio 26/3/2011, 20:56
Messaggio #2


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 445
Thanks: *
Iscritto il: 5/3/2011
Da: Albenga




visto il trailer tempo fa e profuma di capolavoro!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Axel8
messaggio 27/3/2011, 14:02
Messaggio #3


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 939
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




M'ispira da morire! Penso lo prenderò smile.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
PrinceEric
messaggio 27/3/2011, 14:37
Messaggio #4


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.996
Thanks: *
Iscritto il: 14/5/2008
Da: Toscana




Assolutamente da comprare appena esce!!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Axel8
messaggio 22/5/2011, 15:08
Messaggio #5


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 939
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Io sono rimasto dall'assenza del doppiaggio italiano .____. il dvd in vendita è con il doppiaggio inglese sottotitolato in italiano....
Go to the top of the page
 
+Quote Post
PrinceEric
messaggio 23/5/2011, 13:50
Messaggio #6


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.996
Thanks: *
Iscritto il: 14/5/2008
Da: Toscana




Io credo che il film non sia stato doppiato in italiano, essendo praticamente privo di dialoghi. Anche al cinema le pochissime battute erano in inglese e francese.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
penelope
messaggio 31/5/2011, 21:05
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 7.184
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004




Segnalo a chi fosse interessato a questo gioiello che oltre alla spartana amaray esiste una edizione pubblicata da Feltrinelli nella collana Le Nuvole nel classico package digipack giallo con allegato un booklet di oltre 100 pagine, molto elegante nella sua sobrietà, ma soprattutto molto interessante per il contenuto: note biografiche su Chomet, note di produzione del lungometraggio e diversi articoli su Tatì.
La cosa buffa è che l'edizione Le Nuvole costa meno della amaray.

A parte tutto ciò, mi immalinconisce molto constatare che a questo secondo lungometraggio di Chomet , visti i risultati al botteghino, difficilmente ne seguirà un terzo. Se pensiamo che Chomet ha realizzato nella sua carriera 1 corto e 2 lungometraggi e che per tutti e 3 i lavori ha ottenuto la candidatura all'Oscar, è un peccato che le logiche della distribuzione neghino a molti la possibilità di vederlo in sala (a Cagliari ad esempio non è stato distribuito).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
PrincessMononoke
messaggio 31/5/2011, 21:14
Messaggio #8


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.310
Thanks: *
Iscritto il: 10/4/2011
Da: Neverland




A Roma invece è stato distribuito, ma in modo veramente misero... infatti io non l'ho ancora visto perchè al cinema è rimasto poco e si trovava in pochissime sale, per di più difficili per me da raggiungere, ma rimedierò!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 31/5/2011, 21:34
Messaggio #9


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (penelope @ 31/5/2011, 21:05) *
Segnalo a chi fosse interessato a questo gioiello che oltre alla spartana amaray esiste una edizione pubblicata da Feltrinelli nella collana Le Nuvole nel classico package digipack giallo con allegato un booklet di oltre 100 pagine, molto elegante nella sua sobrietà, ma soprattutto molto interessante per il contenuto: note biografiche su Chomet, note di produzione del lungometraggio e diversi articoli su Tatì.

Grazie per la segnalazione! Spero si possa reperire facilmente. Segnalo anche l'edizione in Blu-Ray, in vendita sul sito fnac:

http://video.fnac.com/a3498275/L-Illusionn...le-Fnac-Blu-Ray


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
penelope
messaggio 31/5/2011, 23:19
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 7.184
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004




CITAZIONE (Pan @ 31/5/2011, 21:34) *
Spero si possa reperire facilmente.


Si trova in tutte le librerie fisiche e on line (La Feltrinelli, iBS, DVD.it, Hoepli) dove però devi selezionare Libri e non DVD.
Le collane Feltrinelli Le Nuvole e Real Cinema, Einaudi Stile Libero, Rizzoli 24/7 e BUR SenzaFiltro sono catalogate come Libri con DVD allegato per motivi fiscali. L'IVA sui libri infatti è nettamente inferiore a quella sui dischi. Infatti i DVD di queste collane (Il Bambino col Pigiama a Righe, Persepolis, Hotel Rwanda, La Masseria delle Allodole, I segreti di Brokeback Mountain, Lussuria - Seduzione e Tradimento , Hachiko , Romanzo Criminale, Shoah ..... tanto per citarne solo alcuni) sono molto più belli delle edizioni in DVD e costano meno.

Messaggio modificato da penelope il 1/6/2011, 10:07
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 1/6/2011, 1:18
Messaggio #11


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (penelope @ 31/5/2011, 23:19) *
Si trova in tutte le librerie fisiche e on line (La Feltrinelli, iBS, DVD.it, Hoepli) dove però devi selezionare Libri e non DVD.
Le collane Feltrinelli Le Nuvole e Real Cinema, Einaudi Stile Libero, Rizzoli 24/7 e BUR SenzaFiltro sono catalogate come Libri con DVD allegato per motivi fiscali. L'Iva sui libri infatti è nettamente inferiore a qualla sui dischi. Infatti i DVD di queste collane (Il Bambino col Pigiama Righe, Persepolis, Hotel Rwanda, La Masseria delle Allodole, I segreti di Brokeback Mountain, Lussuria - Seduzione e Tradimento , Hachiko , Romanzo Criminale, Shoah ..... tanto per citarne solo alcuni) sono molto più belli delle edizioni in DVD e costano meno.

Grazie Franca, sei insostituibile! wub.gif Ho già acquistato il semplice DVD amaray ma poco importa! tongue.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
*PuMbA*
messaggio 1/6/2011, 11:54
Messaggio #12


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.012
Thanks: *
Iscritto il: 25/11/2007
Da: Selargius ( CA )




Mi permetto, nonostante sia in fortissimo OT, di sottolineare il mio grandissimo apprezzamento per la firma di penelope, davvero significativa per me smile.gif

Saluto.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 4/6/2011, 12:20
Messaggio #13


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.079
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




VIsto ieri sera, merita davvero, anche solo per gli sfondi che sono pura arte (motivo per cui preferirò sempre l'animazione tradizionale a quella del computer). Devo dire che la nomination all'oscar a danno di Rapunzel ci stava tutta.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Axel8
messaggio 3/7/2011, 15:36
Messaggio #14


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 939
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Ho comprato "L'Illusionista" nella versione "La Feltrinelli, le Nuvole" che ha una confezione in digipack (cartoncino diciamo xD) che contiene il DVD ed un libro dove viene raccontata la storia del film, con la sceneggiatura originale di Tati ed alcuni commenti di critici cinematografici. Bellissima edizione ^^ Spero di vederlo presto, ma ho la sensazione che non ne sarò deluso :S
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Axel8
messaggio 4/7/2011, 11:29
Messaggio #15


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 939
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Ecco il packing ^^



la cover

il disco

il libro allegato

confezione



Go to the top of the page
 
+Quote Post
chrykee
messaggio 4/7/2011, 13:11
Messaggio #16


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.802
Thanks: *
Iscritto il: 17/8/2004




Il film è veramente ben fatto e poetico...consigliatissimo Saluto.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 8/7/2011, 15:26
Messaggio #17


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (chrykee @ 4/7/2011, 13:11) *
Il film è veramente ben fatto e poetico...consigliatissimo Saluto.gif

Quoto! L'ho rivisto in blu-ray ed il tocco Disney sui fondali si nota ancora di più!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bramo
messaggio 1/3/2013, 1:11
Messaggio #18


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 238
Thanks: *
Iscritto il: 30/1/2010
Da: Casalpusterlengo




Avevo visto questo film in maniera "difficoltosa" e che non gli rendeva giustizia, ripromettendomi di rimediare in futuro. Un atto dovuto al regista, a Tati e a tutto quello che che questa pellicola rappresenta e comunica: la malinconica fine di un'era, il tramonto del proprio tempo e di noi con esso. Era questa la caratteristica che mi aveva colpito nella prima, accidentata visione, ed è sempre questa che inevitabilmente mi ha fatto pensare a quanto splendore si trova in questo film.
Un film che ha molti pregi: dall'estetica meravigliosa, ancora più convincente dell'estrema caricaturalità di Appuntamento a Belleville, all'animazione veramente fluida, dalla quasi totale assenza di parlato alla colonna sonora (firmata e suonata dallo stesso Chomet) perfetta per sottolineare in modo adeguato l'atmosfera del racconto. E tutto in funzione della storia, semplice e poetica, di un illusionista che cerca di vivere in un mondo che è passato ad altre forme di intrattenimento. Il suo incontro con la piccola Alice, il mostrarci altri derelitti come lui (il clown, gli acrobati, il ventriloquo con tanto di pupazzo), le vicissitudini che passa nei suoi spostamenti, insuccessi, lavori extra per arrotodondare... tutto concorre ad essere una grande e delicata metafora della vita, che comporta cambiamenti, cicli che si chiudono, luci che si spengono sulla notte dell'esistenza, come ci ammoniscono le ultime, commoventi scene del film. Perfino Alice dovrà accettarlo, capendo che quella parentesi è terminata e che ora deve avere il coraggio di vivere una vita più concreta, meno facile ma che saprà comunque dare anche soddisfazioni.
La tristezza che ne scaturisce non è frutto di rassegnazione o disperazione, ma è dolce e malinconica, di chi capisce che l'ordine normale delle cose è questo, non si può stare allegri di fronte a certi mutamenti ma si può guardare a quello che non torna con il sorriso derivato dai ricordi, e con il tentativo di andare avanti comunque.

L'Illusionista è un film davvero eccellente, che fa della recitazione dei personaggi animati un punto di forza per trasmettere sensazioni che non lasciano indifferenti.


User's Signature

Andrea "Bramo" L'Odore della Pioggia

Ma oh! Essere libero! Non dovere più "Comanda padrone! Comanda padrone! Comanda padrone!" Essere padrone di me stesso! Questa sarebbe una cosa più preziosa di tutte le magie, di tutti i tesori, di tutto il mondo!

Scrivo per:
LoSpazioBianco.it: nel cuore del fumetto!

Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 14/10/2019, 13:45