Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


2 Pagine V   1 2 >  
Reply to this topicStart new topic
> Intervista a Lorena Brancucci
ping
messaggio 30/1/2020, 20:40
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




Salve ragazzi, ho controllato nelle varie sezioni del forum, non mi sembra che questa intervista recente sia stata postata. Saluto.gif
http://www.dimensionefumetto.it/lorena-bra...usicali-disney/
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 1/2/2020, 1:01
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.617
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Letta, grazie, mi mancava.

Come al solito si arrampica sugli specchi per quel che riguarda Frozen, secondo me il suo lavoro peggiore. Si vede che anche ora non vuole ammettere che è stato un errore omettere il tema delle porte dalle canzoni, e lo sminuisce come se fosse ininfluente. Forse quando ha scritto le canzoni non aveva proprio capito questa finezza narrativa, questa metafora delle porte chiuse e aperte, l'una che rappresenta Elsa, l'altra Anna. Ci sono continui riferimenti nel film, ma la canzone di Anna in inglese rende il tema evidente, in italiano è più difficile da intendere, proprio per colpa della traduzione. C'è Anna che si ritrova sempre davanti alle porte chiuse di Elsa da piccola, eppure apre i portoni per il giorno dell'incoronazione, e "apre la porta del suo cuore" a Hans, potrei andare avanti ancora citando tutte i momenti in cui si chiudono o aprono porte significativamente, in Frozen. La porta aperta indica l'amore, ed è la soluzione del film, la risposta che Elsa cerca fin da piccola, mentre la porta chiusa indica la paura. E per la Brancucci non sarebbe importante?!

Sta tutto il tempo a parlare del Sync, la capisco, è importante, ma secondo me una soluzione migliore si poteva trovare. Fa proprio l'esempio di Belle/Emma Watson che dice "è dal giorno che arrivaMMO, che mio padre e io pensammo, questo posto è provinciale" per dire che la sua è stata una buona soluzione. Lei voleva sincronizzare la m finale, ma non solo suona male quella parte che voleva sincronizzare, ma anche il seguito "questo posto è provinciale" è orribile, in originale belle dice che "dal giorno in cui siamo arrivati è tutto sempre uguale in questa povera città di provincia"; da come ha scritto la Brancucci sembra che "provinciale" sia quasi un insulto e Belle e suo padre siano snob con pregiudizi. Quella di Belle è invece una constatazione del fatto che da quando sono arrivati tutto è sempre uguale; è moooooolto diverso e meno antipatico. E poi oltretutto "provinciale" non suona bene, ci voleva una parola tronca come nel testo del 91 "ma che vita è questa qua", che suona esattamente come "to this poor provincial Town".

Per il discorso delle parole "amor" "mar" "cuor" ha quell'idea assurda che i bambini non le capiscano.. come se "In fondo al mar" possa essere frainteso! O "puoi volar" di Peter Pan! "Provare a fischiettar", o i nani che cantano "andiam, andiam, andiamo a lavorar!" Se avessero detto "andiamo, andiamo, andiamo a lavorare" il senso era lo stesso ma avrebbe fatto meno presa no? Perché rinunciarci? non capisco, e non credo sia una direttiva della Disney, cosa vuoi che ne sappiano loro di cosa è desueto ora in italiano? Poi è normale che usa sempre le solite tre parole, come fa se non tronca le parole?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 1/2/2020, 15:25
Messaggio #3


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 999
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




La cosa vagamente inquietante è che questa dichiarazione (perché non essendoci contraddittorio, non è un'intervista) è la copia carbone di quella che rilasciò 5 anni prima a Impero Disney, nel tempo le persone cambiano, acquisiscono consapevolezza, migliorano... lei no, lei aveva già capito tutto.

Non voglio ripetere sempre le stesse cose, sono 20 anni che in Disney Italia se la cantano lei e Roberto Morville (sì, ragazzi, la "nuova" Lavinia Fenu spuntata come supervisore artistico, indovinate un pò, è... la moglie di Roberto Morville!). Per colpa della debacle Tarzan (di certo non il lavoro più elegante o più riuscito della Disney Italia), risubentrò come unico supervisore artistico Disney Italia (dopo aver negli anni precedenti diviso la carica con altri tra cui Salvatore Fabozzi) il caro Morville che prese la direzione musicale e gliela ridiede agli Ermavilo affidando il tutto alle Brancucci Sisters che dettano legge coadiuvate da quest'uomo che, giusto per confondere le acque, dopo 20 anni passa il testimone alla moglie così che non risulti che su quella stessa poltrona ci sta lui da decenni (prima si facevano passare i figli, oggi vanno bene pure le mogli per tenere tutto in famiglia).

Le solite bugie che dice su metrica rispettata praticamente sempre e che la Disney vuole un sync maniacale a tutti i costi, sono terribilmente imbarazzanti. Basta prendere una qualsiasi canzone Disney in altre lingue per verificare che questa cosa non è assolutamente vera e che è a discrezione delle varie filiali nazionali Disney (Va rispettato certo, ma non è una regola inviolabile).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 1/2/2020, 15:44
Messaggio #4


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




Guardando i commenti su youtube la pensano tutti come lei, appena gli fai notare il discorso della metrica o fai qualche critica ti mangiano vivo. Partono subito con la scusa che devono rispettare il labiale, che la Brancucci è una professionista e noi non siamo nessuno per poterla criticare e addirittura ho letto che cambiare la metrica non pregiudica la melodia del brano.
Non mi stupisce più di tanto che la Disney continui ad affidare gli adattamenti alla Brancucci, a pubblico superficiale corrisponde un paroliere superficiale, questa è la realtà.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 1/2/2020, 17:32
Messaggio #5


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.617
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Sono d'accordo. Ho letto anche i commenti appunto, e come dici tu, ha uno stuolo di "fan" che non ammettono critiche al suo operato, il che è osceno. Ognuno ha il diritto alla critica, se costruttiva ed esposta con educazione. C'è da dire che tanto lei non le ascolta, quindi sono inutili.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LaBestia
messaggio 2/2/2020, 15:08
Messaggio #6


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




CITAZIONE (Logan232 @ 1/2/2020, 14:25) *
Non voglio ripetere sempre le stesse cose, sono 20 anni che in Disney Italia se la cantano lei e Roberto Morville (sì, ragazzi, la "nuova" Lavinia Fenu spuntata come supervisore artistico, indovinate un pò, è... la moglie di Roberto Morville!)


Questa cosa non la sapevo. Io sapevo che Morville avesse da anni una relazione con la doppiatrice Monica Ward. In ogni caso, la cosa non mi stupirebbe. Tuttavia mi dispiace avere l'ennesima constatazione che la succursale italiana della Disney sia un ricettacolo di raccomandazioni e di eredità familiare. E' davvero lo specchio di com'è il mondo del lavoro italiano di oggi. I testi originali dei film Disney non vengono eseguiti dallo stesso paroliere per ogni lungometraggio: hanno stili, significati e sensibilità diversi/e. E' dunque una fesseria far tradurre sempre dalla solita miracolata Lorena che pensa di poter ricoprire un ruolo così solo perché il padre le ha trasmesso le capacità e la passione. Questo lavoro non si inventa: puoi aver appreso le tecniche (sync, assonanze, scelta di vocaboli anziché altri, ecc. ) ma ci vuole una GENIALITA' (tipo quella di De Leonardis o Franco Travaglio) che lei non ha.

CITAZIONE (Logan232 @ 1/2/2020, 14:25) *
Per colpa della debacle Tarzan (di certo non il lavoro più elegante o più riuscito della Disney Italia), risubentrò come unico supervisore artistico Disney Italia (dopo aver negli anni precedenti diviso la carica con altri tra cui Salvatore Fabozzi)


Ragazzi, finiamola di attaccare Michele Centonze. Certo, non era il migliore ma ha creato testi più che al livello - Pocahontas e Il Gobbo ne sono un esempio. La versione italiana di Hercules è stata premiata come la migliore dopo quella inglese. Tarzan è il suo lavoro meno riuscito ma comunque meglio della maggior parte dei lavori della Brancucci e non fu certo il motivo del cambio di rotta della Disney Italia.

In più Logan, non so chi siano le tue fonti, ma io conosco una persona dell'ambiente (di cui non farò il nome perché è un doppiatore conosciuto) che mi disse che Morville tornò alla Disney dopo aver fatto carte false, sbaragliando la direttrice artistica di allora (una signora bionda con gli occhiali, di mezza età, di cui non ricordo il nome). Michele Centonze non fu quindi segato dalla Disney per la sue capacità bensì perché Morville ritornò a capo della baracca e cambiò team.

Messaggio modificato da LaBestia il 2/2/2020, 15:11


User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 2/2/2020, 15:25
Messaggio #7


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 999
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




No, perdonami, mi hai frainteso. Io sono un estimatore del lavoro di Michele Centonze. Ho scritto la cosa della debacle di "Tarzan" perché è in effetti il suo lavoro meno riuscito (ma lo comprendo anche, cercò di adattare tenendo conto che Phil Collins voleva interpretare la versione italiana - oltre a varie altre - e pertanto provò a tenere anche dei suoni simili all'originale); mi fa piacere sapere che non venne "rimosso" dalla carica per questo smile.gif

Riguardo la relazione tra Morville e la Ward sono abbastanza sicuro (poi, vai a sapere!) che sia finita da anni e che lui ora stia, per l'appunto, con tale Lavinia Fenu (poi, se siano solo "fidanzati" o "sposati" questo in effetti non lo so).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LaBestia
messaggio 2/2/2020, 18:34
Messaggio #8


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




Ah ok, avevo capito male ma la mia risposta un po secca è dovuta al fatto che ho sempre più sentito critiche che elogi nei confronti di Centonze che, nonostante "persona un po' particolare", ha avuto una carriera musicale al di sopra di tutti quelli che lo hanno preceduto e seguito.

I Brancucci nella vita hanno vissuto solo di doppiaggio cantato mentre l'esperienza di Centonze conta teatro musicale (Rent), direzione musicale e d'orchestra (Pavarotti & Friends) e produttore/fonico/cantante e autore di musiche e di testi (Jovanotti, Mietta, ecc.). Insomma, questo signore sapeva il fatto suo.
Detto questo, non lo voglio nemmeno osannare.. Trovo che sia un fuoriclasse nella direzione musicale. Tuttavia come paroliere è lontano dalla maestria di De Leonardis o di Franco Travaglio.

Non so in che termini se ne sia andato ma non mi sorprenderebbe se avesse mandato al diavolo la Disney Italia e i suoi componenti, complice anche il suo caratterino (lavora e abita a Forlì, dove ho passato tre anni della mia vita). Non dimentichiamoci che fu invischiato in una battaglia legale durata diverso tempo contro Jovanotti scaturita da disaccordi sulla produzione di un disco.

CITAZIONE (Logan232 @ 2/2/2020, 14:25) *
Riguardo la relazione tra Morville e la Ward sono abbastanza sicuro (poi, vai a sapere!) che sia finita da anni e che lui ora stia, per l'appunto, con tale Lavinia Fenu (poi, se siano solo "fidanzati" o "sposati" questo in effetti non lo so).


Guarda, non ho neanche la forza di indignarsi. L'ho persa anno dopo anno, disastro dopo disastro, brancucci dopo brancucci.
Già mi immagino la scena: "Amore vado in pensione ma ti lascio il mio posto. Si fanno un sacco di soldi, eh. Tanto dall'America non dicono niente".



User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 2/2/2020, 19:00
Messaggio #9


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.133
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Che mestizia sad.gif ...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 2/2/2020, 19:44
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




CITAZIONE
Tanto dall'America non dicono niente


Ma siamo sicuri che i compositori non ne sappiano nulla? Possiamo provare a contattare Menken o i coniugi Lopez per esserne certi, sempre se otterremo una risposta.

Messaggio modificato da ping il 2/2/2020, 19:46
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 2/2/2020, 19:57
Messaggio #11


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 999
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




Io non credo che non lo sappiano... almeno una cosa nuova in questa dichiarazione la Brancucci l'ha detta ovvero che, dopo aver tradotto, devono fare un documento "black" qualcosa con cui reinviano all'America il testo localizzato tradotto in inglese. Penso, ripeto, che si affidino alla gestione. Per carità, controlleranno e tutto, ma, giustamente, dall'America non possono sapere che, magari, in italiano i loro testi potrebbero essere adattati e mantenuti meglio nel loro senso originale se passassero in altre mani... forse credono che in italiano non si possa fare meglio di così.

Precludersi le parole tronche è una scelta artistica di Lorena e del supervisore artistico, su questo non ci sono dubbi. Questioni come "il bambino si stranisce" non reggono minimamente. E' chiaro che bisognerebbe usarle con cura, questo sì. Un conto è "Potrei disegnar le loro facce, ma per loro non esisterò mai", un altro è "So chi sei, vicino al mio cuor ognor sei tu". Detto questo, una via di mezzo e passa la paura. E ci vuole anche della creatività, questo sì.

Io credo anche che Lorena sia stata tormentata e/o traumatizzata da qualcuno con questo sync a tutti i costi perché mi sembra chiaro che sia un'ossessione che le obnubila la visione d'insieme, tra metriche che lei si ostina a sentire rispettate e stravolgimenti di senso che uccidono il connubio tra cantato e animazione; ciodetto, amen.

Non ne usciremo mai.

Messaggio modificato da Logan232 il 2/2/2020, 20:03
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LaBestia
messaggio 2/2/2020, 20:15
Messaggio #12


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




Secondo me Lorena ha cambiato un po' rotta andando in direzione di chi l'ha fortemente criticata. Gli adattamenti di Aladdin e Il re leone ne sono un esempio dato che non ha sostituito le parole tronche messe dal padre (come invece aveva fatto in Stia con Noi ne La bella e la bestia).
Il labiale è un aspetto da non sottovalutare, secondo me, ed è l'unica cosa in cui eccelle Lorena. Il problema è l'aggiunta di sillabe per privilegiarlo! È questo che non avrebbe mai dovuto fare. Agli spettatori non importa niente se Belle pronuncia una emme in maniera marcata e la voce italiana non segue (è dal giorno che arrivaMMo che mio padre ed io pzndaMMo). Per non parlare dell'assolo di Emma Watson nella canzone Belle. Al cinema tutti intorno me borbottavano : la metrica sfasata era troppo evidente e disturbante.

Messaggio per Lorena: Falle respirare a ste attrici. Non è detto che se aprano la bocca anche solo di un millimetro tu sia costretta di coprire il movimento con una parola.

Ad ogni modo e onor del vero, ho notato un piccolo miglioramento dei testi in questo Frozen 2. A parte qualche punto, i testi mi piacciono, soprattutto delle canzoni principali. Pessime come sempre invece i testi delle canzoni cantate da più personaggi, costellati nuovamente da rime infantili e stupide come AMICI e FELICI).

Messaggio modificato da LaBestia il 2/2/2020, 20:20


User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 3/2/2020, 0:52
Messaggio #13


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.676
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




comunque a noi la canzone Mostrati di Frozen 2 piace molto di più in italiano che non in americano...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 3/2/2020, 13:41
Messaggio #14


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




Ma quel "L'ho trovato" non si può sentire, e verso la fine della canzone ha cambiato completamente il senso, tanto che gli spettatori italiani non ci capiscono niente a fine brano.
Per la voce nulla da dire, i tre acuti finali worshippy.gif w00t.gif insuperabile, forse solo la cantante tedesca le si avvicina.

Messaggio modificato da ping il 3/2/2020, 13:41
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LaBestia
messaggio 3/2/2020, 23:17
Messaggio #15


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




CITAZIONE (ping @ 3/2/2020, 12:41) *
Ma quel "L'ho trovato" non si può sentire, e verso la fine della canzone ha cambiato completamente il senso, tanto che gli spettatori italiani non ci capiscono niente a fine brano.


Sono d'accordo su "l'ho trovato" se non si parla di significato. Ma la Brancucci è maestra anche in questo, in negativo: mettere i bastoni tra le ruote ai suoi cantanti. La parola "trovato" è impraticabile per un acuto... Troppe sillabe e consonanti. L'acuto è magnifico in tutte le lingue. In italiano Serena ha più difficoltà. Per il resto è perfetta.


User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 5/2/2020, 19:54
Messaggio #16


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




Intendevo proprio in fatto di metrica.
Per Into the Unknown, ho ascoltato la canzone anche in altre lingue, il testo è identico e a tratti forzato in tutte. Di solito non è così, penso che sia stata una richiesta specifica degli autori per questa canzone.

Messaggio modificato da ping il 5/2/2020, 20:00
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 6/2/2020, 11:56
Messaggio #17


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 999
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




Io ho rivisto un paio di giorni fa il remake di Aladdin e lì, spesso e volentieri, Lorena ha mantenuto i testi con parole tronche del padre. Mi si può obiettare che la cosa era richiesta perchè i fan dei film animati originali si erano lamentati dei cambi di testo, ma il film ha incassato molto bene anche in Italia. E degli spettatori bambini di questo film? Non si sono preoccupati? Niente traumi?

Certe volte ancora mi stupisco di quanto siano contraddittorie le sue affermazioni. Nel remake, gli attori non sono quasi mai in primo piano quando cantano, eppure, incredibilmente, Lorena ha mantenuto i testi del padre quando sono inquadrati, ma ha alterato (con la sua solita classe da camionista) i punti in cui la canzone viene cantata fuori campo. E qui che giustificazione c'è? Ah giusto, è che così i soldi che prende sono doppi: quelli del padre per il film animato e i suoi per i "nuovi" testi.

E comunque, nel film, non mi pare si sia preoccupata così tanto del sync perciò film animati sì mentre film con attori no? Secondo me, per i film animati, Lorena ha sviluppato proprio un'ottusità simile a quella di Gualtiero Cannarsi con l'aderenza all'originale giapponese dei Ghibli.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 7/2/2020, 6:52
Messaggio #18


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (Logan232 @ 6/2/2020, 11:56) *
Io ho rivisto un paio di giorni fa il remake di Aladdin e lì, spesso e volentieri, Lorena ha mantenuto i testi con parole tronche del padre. Mi si può obiettare che la cosa era richiesta perchè i fan dei film animati originali si erano lamentati dei cambi di testo, ma il film ha incassato molto bene anche in Italia. E degli spettatori bambini di questo film? Non si sono preoccupati? Niente traumi?

Certe volte ancora mi stupisco di quanto siano contraddittorie le sue affermazioni. Nel remake, gli attori non sono quasi mai in primo piano quando cantano, eppure, incredibilmente, Lorena ha mantenuto i testi del padre quando sono inquadrati, ma ha alterato (con la sua solita classe da camionista) i punti in cui la canzone viene cantata fuori campo. E qui che giustificazione c'è? Ah giusto, è che così i soldi che prende sono doppi: quelli del padre per il film animato e i suoi per i "nuovi" testi.

E comunque, nel film, non mi pare si sia preoccupata così tanto del sync perciò film animati sì mentre film con attori no? Secondo me, per i film animati, Lorena ha sviluppato proprio un'ottusità simile a quella di Gualtiero Cannarsi con l'aderenza all'originale giapponese dei Ghibli.

In Aladdin bisogna darle atto (almeno questo) di aver creato un buon testo italiano per Speechless.. lì ha fatto un ottimo lavoro sia per la traduzione che il lipsync (sembra effettivamente che venga cantata in italiano), e la ritengo la migliore canzone adattata da lei ad oggi. Ma porca vacca, quanto mi da fastidio il fatto che abbia cambiato alcune parti de Il Mondo è mio.. soprattutto perché, come hai detto tu, ha cambiato le parole in parti in cui le labbra degli attori nemmeno si vedono bene (sia per la lontananza, sia perché la scena è molto scura)… e se proprio ci vai a fare caso avvicinandoti ad un millimetro dallo schermo, nemmeno ci azzeccano nulla i nuovi testi con il labiale degli attori… anzi, i testi originali funzionavano comunque meglio! Quindi un cambio senza senso…. wacko.gif

Messaggio modificato da buffyfan il 7/2/2020, 6:55
Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 7/2/2020, 13:47
Messaggio #19


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




CITAZIONE
In Aladdin bisogna darle atto (almeno questo) di aver creato un buon testo italiano per Speechless.. lì ha fatto un ottimo lavoro sia per la traduzione che il lipsync (sembra effettivamente che venga cantata in italiano), e la ritengo la migliore canzone adattata da lei ad oggi. Ma porca vacca, quanto mi da fastidio il fatto che abbia cambiato alcune parti de Il Mondo è mio.. soprattutto perché, come hai detto tu, ha cambiato le parole in parti in cui le labbra degli attori nemmeno si vedono bene (sia per la lontananza, sia perché la scena è molto scura)… e se proprio ci vai a fare caso avvicinandoti ad un millimetro dallo schermo, nemmeno ci azzeccano nulla i nuovi testi con il labiale degli attori… anzi, i testi originali funzionavano comunque meglio! Quindi un cambio senza senso…

Quoto.

Messaggio modificato da ping il 8/2/2020, 20:40
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LaBestia
messaggio 8/2/2020, 18:29
Messaggio #20


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




CITAZIONE (buffyfan @ 7/2/2020, 5:52) *
In Aladdin bisogna darle atto (almeno questo) di aver creato un buon testo italiano per Speechless.. lì ha fatto un ottimo lavoro sia per la traduzione che il lipsync (sembra effettivamente che venga cantata in italiano), e la ritengo la migliore canzone adattata da lei ad oggi. Ma porca vacca, quanto mi da fastidio il fatto che abbia cambiato alcune parti de Il Mondo è mio.. soprattutto perché, come hai detto tu, ha cambiato le parole in parti in cui le labbra degli attori nemmeno si vedono bene (sia per la lontananza, sia perché la scena è molto scura)… e se proprio ci vai a fare caso avvicinandoti ad un millimetro dallo schermo, nemmeno ci azzeccano nulla i nuovi testi con il labiale degli attori… anzi, i testi originali funzionavano comunque meglio! Quindi un cambio senza senso…. wacko.gif


Mah, io andrò controcorrente e dico che le modifiche apportate al testo de Il mondo è mio non mi dispiaccio neanche poi così tanto. Lorena è diventata bravina e concordo con te per Speechless. Io ci metterei dentro anche Mostrati. Non sono d'accordo con chi dice che il senso è cambiato. Forse l'unica cosa che non 'mi piace di quel testo è l'aggiunta delle sillabe (I' m found > l'ho trovato) ma passa in secondo piano rispetto al resto.

Lorena mi piace un po di più ma vorrei comunque che venisse sostituita. Come lo volevo una volta ma le ragioni sono cambiate. Un tempo lo volevo per i suoi disastri. Oggi perché so che di gente più brava di lei ce n'è e non ci dobbiamo accontentare. Questi sono prodotti cinematografici di qualità e anche l'Italia merita il meglio.
Sia chiaro, questo discorso lo avrei fatto anche negli anni 90 per i lavori del padre. Gli adattamenti musicali de la sirenetta e la bella e la bestia sono lontani dall'essere perfetti. Tuttavia all'epoca non ero grande e cosciente abbastanza da sentire la differenza con l'originale.


User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
buffyfan
messaggio 8/2/2020, 19:36
Messaggio #21


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.764
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (LaBestia @ 8/2/2020, 19:29) *
Mah, io andrò controcorrente e dico che le modifiche apportate al testo de Il mondo è mio non mi dispiaccio neanche poi così tanto. Lorena è diventata bravina e concordo con te per Speechless. Io ci metterei dentro anche Mostrati. Non sono d'accordo con chi dice che il senso è cambiato. Forse l'unica cosa che non 'mi piace di quel testo è l'aggiunta delle sillabe (I' m found > l'ho trovato) ma passa in secondo piano rispetto al resto.

Il punto è che le modifiche non hanno senso. eheheh.gif Su Mostrati anche io proprio non digerisco la parte:
Perdi ciò che tu hai più amato (la versione italiana è l'unica ad essere così negativa in questa parte)
L’ho trovato!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LaBestia
messaggio 8/2/2020, 21:24
Messaggio #22


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 329
Thanks: *
Iscritto il: 2/8/2006
Da: Cattolica (Rimini), Italia




CITAZIONE (buffyfan @ 8/2/2020, 18:36) *
Il punto è che le modifiche non hanno senso. eheheh.gif Su Mostrati anche io proprio non digerisco la parte:
Perdi ciò che tu hai più amato (la versione italiana è l'unica ad essere così negativa in questa parte)
L’ho trovato!


Io non ho visto il film perché vivo in Francia e lavoro in Lussemburgo. Ho la possibilità di vedermelo sia in francese che in tedesco ma mi rifiuto. I film disney vanno visti nella propria lingua materna.
Faccio questa promessa per giustificare il fatto che non conosco cosa sia successo alla madre di elsa anche se dal primo film posso immaginarlo. Per me la frase "perdi ciò che tu hai più amato" non stona. Correggimi se ho capito male, ma in originale la regina le dice di tornare a casa mentre elsa le grida che è già a casa, ritrovando se stessa. In italiano il senso è più vago ma il messaggio di base è rispettato : elsa ha ritrovato ciò che aveva perduto o credeva di aver perso.


User's Signature

.... chi avrebbe mai potuto amare...
.....una BESTIA?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
ping
messaggio 15/2/2020, 13:08
Messaggio #23


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.653
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: isola delle femmine(palermo)




https://scuolaermavilo.com/i-corsi/corso-di...onismo-labiale/
Pensavo di lasciare una recensione negativa nella loro pagina Facebook. O forse è meglio evitare? unsure.gif

Messaggio modificato da ping il 15/2/2020, 13:16
Go to the top of the page
 
+Quote Post
CostanzaM
messaggio 15/2/2020, 16:43
Messaggio #24


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 157
Thanks: *
Iscritto il: 12/1/2015




CITAZIONE (ping @ 15/2/2020, 12:08) *
https://scuolaermavilo.com/i-corsi/corso-di...onismo-labiale/
Pensavo di lasciare una recensione negativa nella loro pagina Facebook. O forse è meglio evitare? unsure.gif

Ma soprattutto che senso ha insegnarlo se loro hanno il monopolio da 35 anni? Figuriamoci se si mettono a istruire potenziali concorrenti.

La recensione negativa mi sembra fuori luogo, ma mi piace l'idea di contattare i Lopez. Tempo fa su FB qualcuno suggeriva di contattare l'assistente di Menken. C'era anche un link della sua pagina Twitter, ma non lo trovo più e non ricordo chi fosse
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:

2 Pagine V   1 2 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 4/4/2020, 21:09