Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


12 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Gli Aristogatti, Dal 26 Settembre 2012 in Disney Blu-Ray
kekkomon
messaggio 5/9/2012, 20:59
Messaggio #121


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.479
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Grrodon @ 5/9/2012, 16:29) *
Restaurare Tarzan?

Non conosco molto i nomi tecnici ma in questo caso il riversaggio non è ottimo, almeno cosi ho letto...


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 6/9/2012, 0:21
Messaggio #122


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




Giacchè mi piace parlare e spiegarmi, per quanto riguarda la slip, considerando che a me un'edizione col "cartoncino" piace, dico pure che ormai, se non lo mettono, è anche meglio per due ragioni:
-posso comprarlo quando mi pare;
-non devo stare attento a scegliere la confezione!
eheheh.gif
In merito invece all'aspetto "esteriore" di una nuova uscita, ci tengo che il film sia presentato al massimo ovvio (anche se, per mia ignoranza, il più delle volte mi accontento dei colori, non conoscendo tutte le tonalità originali) e che abbia l'aspect ratio corretto, MA...se esce una nuova edizione di un determinato film, contenuti e master a parte, non dico "pretendo", ma quasi, anche una nuova cover! Deve essere tutto nuovo, e vi spiego perchè (secondo me): vogliono presentare su un disco un nuovo restauro e tanti altri succosi contenuti speciali mai visti? Perfetto, allora dovete farmi pure una copertina diversa, senza ricicli e "copia e incolla" perchè, da consumatore con occhio attento alla pubblicità e alla comunicazione, penso che un determinato prodotto non deve essere lo stesso di quello precedente. La cover è un fatto solo esteriore, il contenuto cambia? Perfetto, ma devi darmi anche un nuovo "look" perchè il cliente se vede la stessa copertina pensa "ah ma questo già ce lo abbiamo, che lo prendiamo a fare?" Non tutti stanno sui forum e su internet come noi, quindi di conseguenza, una vendita che si rispetti e che vuole davvero far comprare il consumatore, deve presentare un prodotto nuovo almeno all'80%! In un mondo dove, ahimè (purtroppo), l'apparenza è quasi tutto, per una nuova edizione di un film serve una nuova cover. Questo è ciò che penso Saluto.gif

PS-mi viene da ridere perchè ho fatto tutto sto discorso nel topic degli Aristogatti che la nuova cover ce l'ha Roftl.gif Vabbè amen, parla in merito di Bianca e Bernie, Tarzan, Peter ecc ecc

Messaggio modificato da Simon il 6/9/2012, 0:25


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 6/9/2012, 2:10
Messaggio #123


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.752
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (WALY DISNEY @ 5/9/2012, 15:32) *
"L'insignificante pezzo di carta" è parte integrante di un'edizione che merita di essere chiamata "speciale" ed è un'ingiustizia, se permetti, che in altre parti del mondo debba essere presente mentre da noi fanno economia su ciò che ha il compito di attirare anche gli occhi del cliente.

Ti devo contraddire su questo punto. XD E' vero che noi italiani abbiamo sto vizio di piangerci addosso, e dire sempre che abbiamo di meno rispetto agli altri*. Ma in questo caso non è così. La slipcase latita ormai in quasi tutta Europa, per non parlare del Giappone, ed altri paesi asiatici.
Prendi Rapunzel, uscita senza slip in Francia, e mi sembra anche in Germania. In un sito di BD spagnolo (non ricordo il nome), visto qualche giorno fa, nella recensione del BD di Rapunzel un tizio spagnolo dice di aver comprato la nostra edizione perchè più bella e curata della loro!

Poi, c'è anche di peggio. Basta guardare anche agli altri paesi. Ho un amico Israeliano su YT, che è sorpreso per la mole di classici usciti qui. In Israele ne sono usciti 2 di numero, e lui è costretto a farseli venire dall'America. In India (e stiamo parlando di un paese enorme) i classici Disney vengono distribuiti senza il doppiaggio Hindi, tranne rare eccezioni. In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.

Per quanto mi riguarda, le slip hanno la stessa importanza delle cover. Diciamo un 3% del prodotto finito! ^^

*Discorso generale, non riferito a te! ^^
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 6/9/2012, 3:48
Messaggio #124


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.860
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 1:10) *
In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.


Dimmi dove vendono DVD che io è da maggio che cerco un negozio e non trovo niente. Ragazzi, io do moltissima importanza alle cover e alle slip, ma l'Italia è un paese dove proprio non ci si può lamentare (oddio ma sono io a dire questo?!?! mellow.gif )
Abbiamo la stragrande maggioranza delle uscite in DVD o BD con rare eccezioni (che rendono cmqe divertente colezionare film a mio parere bleh.gif ) al contrario di paesi come quello in cui mi trovo io dove per loro una normale edizione in DVD da negozio è masterizzata e infilata in una busta sick.gif ...
Poi è chiaro che ci sarà sempre qualche paese dove l'edizione sarà più interessante, ma anche qui abbiamo la fortuna di avere Amazon, Ebay o quant'altro, mentre in gran parte del mondo nemmeno esistono i rispettivi siti internet shifty.gif ...

Non so, sarà che con la mia politica spenderò molti meno soldi in BD e questo mi rallegra, ma non ci vedo il male se i classici non avranno sempre le slipcase... (tanto so già che Il pianeta del tesoro me lo dovrò comprare dagli USA per averlo con la slip)


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 6/9/2012, 8:53
Messaggio #125


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:23) *
Se per voi Edizione Speciale significa solo l'aggiunta di un insignificante pezzo di carta certo che siamo messi proprio male!


Per me il pezzo di carta è sempre un qualcosa in più. Ovviamente per Edizione Speciale , secondo me deve essere sottinteso che debba avere audio,video e extra degni "da edizione speciale". Se poi il trattamento da Edizione speciale comporta anche la slipcase allora ben venga, ma sarebbe meglio rispettarlo per tutti , senza fare distinzione tra i Classici, ecco perchè facevo il paragone tra La Carica dei 101 e Gli Aristogatti. C'è il problema che ci sono i primi Classici editati inizialmente che non hanno la slipcase, ma per quelli pazienza, neanche erano edizioni speciali, quindi...

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/9/2012, 15:40) *
Tuttavia, per me quell'insignificante pezzo di carta gli avrebbe dato un valore aggiunto. Certo, non mi dispero e non mi strappo i capelli se non c'è, ma non gli costava nulla metterla e dare uniformità alle uscite. Saluto.gif



Quoto. Non mi strappo i capelli se non ha la slipcase, ma se l'ha mi fa piacere perchè non fa altro che dare un aspetto migliore alla confezione.

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:53) *
Per quanto mi riguarda, reputo Edizione Speciale di un film un'edizione con nuovi contenuti speciali, nuovo restauro, e non le solite cose o (più delle volte) qualcosa in meno! Sono convinto che se ridristibuiscono i blu-ray di Tarzan e Red & Toby con slipcase glitterate non ci penserete due volte a comprarle, nonostante l'assenza totale dei contenuti speciali! Allora a questo punto io mi prendo la ristampa di Pinocchio perchè ha la slip diversa! laugh.gif
Ci metteremo a collezionare pezzi di carta ... poi ognuno è libero di comprare e collezionare ciò che vuole, per carità!
A loro non costa nulla mettere il pezzo di carta, appunto, quindi non facciamo che per un pezzo di carta in più prendiamo il film in blu-ray che abbia come contenuto speciale il classico gioco demenziale di turno!


Guarda io ho preso Tarzan perchè ci tenevo a vederlo in hd subito, dato che è uno dei miei Classici preferiti, pur non avendo la slipcase(stessa cosa per Pocahontas, ma lì il bd ha molti extra e si vede benissimo). Red e Toby lo prenderò con la prossima offerta, mi dispiace che , a quanto pare, abbia una qualità video inferiore rispetto ai bd editati finora dalla Disney, ma lo prenderò lo stesso, perchè ci tengo ad averlo nella collezione e anche perchè mi piace. Per la slipcase pazienza ...
Poi ognuno colleziona ciò che vuole, magari c'è chi colleziona anche solo per le slipcase, che ne so eheheh.gif . C'è gente che colleziona copie e copie dello stesso videogioco solo perchè ha cover diverse o perchè ci sono più edizioni speciali dello stesso... ... io non lo capisco, ma ripeto ognuno colleziona quello che vuole

CITAZIONE (Simon @ 6/9/2012, 0:21) *
Giacchè mi piace parlare e spiegarmi, per quanto riguarda la slip, considerando che a me un'edizione col "cartoncino" piace, dico pure che ormai, se non lo mettono, è anche meglio per due ragioni:
-posso comprarlo quando mi pare;
-non devo stare attento a scegliere la confezione!
eheheh.gif
In merito invece all'aspetto "esteriore" di una nuova uscita, ci tengo che il film sia presentato al massimo ovvio (anche se, per mia ignoranza, il più delle volte mi accontento dei colori, non conoscendo tutte le tonalità originali) e che abbia l'aspect ratio corretto, MA...se esce una nuova edizione di un determinato film, contenuti e master a parte, non dico "pretendo", ma quasi, anche una nuova cover! Deve essere tutto nuovo, e vi spiego perchè (secondo me): vogliono presentare su un disco un nuovo restauro e tanti altri succosi contenuti speciali mai visti? Perfetto, allora dovete farmi pure una copertina diversa, senza ricicli e "copia e incolla" perchè, da consumatore con occhio attento alla pubblicità e alla comunicazione, penso che un determinato prodotto non deve essere lo stesso di quello precedente. La cover è un fatto solo esteriore, il contenuto cambia? Perfetto, ma devi darmi anche un nuovo "look" perchè il cliente se vede la stessa copertina pensa "ah ma questo già ce lo abbiamo, che lo prendiamo a fare?" Non tutti stanno sui forum e su internet come noi, quindi di conseguenza, una vendita che si rispetti e che vuole davvero far comprare il consumatore, deve presentare un prodotto nuovo almeno all'80%! In un mondo dove, ahimè (purtroppo), l'apparenza è quasi tutto, per una nuova edizione di un film serve una nuova cover. Questo è ciò che penso Saluto.gif

PS-mi viene da ridere perchè ho fatto tutto sto discorso nel topic degli Aristogatti che la nuova cover ce l'ha Roftl.gif Vabbè amen, parla in merito di Bianca e Bernie, Tarzan, Peter ecc ecc


Quoto , anche io la penso così. Sarei di certo più incoraggiato a comprare un bd con una cover diversa: già si spendono soldi per comprare un doppione di un film che già si ha, se poi la cover è uguale a quella della vhs o del dvd che avevo precedentemente comprato, allora la cosa potrebbe risultare un pò spiacevole. Poi lo so, lo compro perchè comunque sono un appassionato del mondo Disney, ma la gente che compra il singolo film occasionalmente?

Messaggio modificato da Claudio il 6/9/2012, 9:45


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 6/9/2012, 9:54
Messaggio #126


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




Solo Claudio ha letto quel che ho scritto? XD Lol tongue.gif
Io sono d'accordo con quanto avete detto voi, Vale e Ste, io l'ho detto un sacco di volte che qui in Italia molte volte siamo stati trattati in modo nettamente migliori rispetto ad altre Nazioni smile.gif Il discorso che avevo fatto, per lo più sulla cover (ormai, davvero, della slip mi importa relativamente, se c'è bene se no ciccia e pago di meno), riguarda una nuova tendenza europea in generale che, a mio parere, è vergognosa! A questo punto preferirei avere le edizioni americane con due film in uno, almeno avrei un prodotto nuovo anche esternamente, visto che lì le cover le rifanno da zero (o quasi, comunque le cambiano), qui in Europa con le nuove uscite stiamo solo copiando e incollando vecchi artwork...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Freeway999
messaggio 6/9/2012, 10:32
Messaggio #127


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 461
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2012




Vien difficile pensare ai classici Disney non come ad un corpo unico. Per me i Classici sono 50 (il 51esimo non è mai uscito in commercio in Italia), non sono 20 Classici e 30 "Classici". Non si parla di 10 film distribuiti dalla Universal, dove magari qualcuno è dello stesso regista... si parla di prodotti concepiti da un'unica casa madre appoggiata più o meno ad un gruppo omogeneo a seconda delle ere.

Personalmente, non riuscendo a concepire la collezione non come ad un corpo unico, ho difficoltà a comprendere e ad accettare le differenze tra i vari Classici. Non me ne frega che in Turkmenistan "Bambi" non sia uscito, che in "Cambogia" sia uscito "Biancaneve" solo con la lingua giapponese e che in Giappone è uscito "Red e Toby" solo con audio russo. Il ragionamento, parlando di una delle più grosse multinazionali esistenti sul pianeta Terra, non deve essere accontentarsi. Proprio loro stessi dovrebbero trattare con orgoglio il patrimonio che generazioni passate hanno lasciato in eredità.

E' come se vostro zio vi regalasse una villa a Portofino di 4 piani e voi, invece che curarla, la prendeste a picconate giorno dopo giorno.

Stiam parlando di 50 opere che, a seconda del paese, hanno ottenuto più o meno consensi in termini di incassi ma pur sempre di 50 opere dell'animazione che resteranno anche tra altri cento anni nella storia dell'animazione. Stiamo parlando di un qualcosa concepito dall'essere umano che ha una livello di prestigioso inquantificable a livello artistico, a livello emotivo, a livello qualitativo. Stiamo parlando della Disney!

Le edizioni dei Classici DEVONO essere rispettose nei confronti del film che esse riproducono. La varietà dovrebbe solo consistere magari nei vari gusti diversi tra nazione e nazione. Un film che ha riscontrato più successo in Russia, che in Giappone, avere magari una edizione doppio disco invece che disco singolo e così alimentare anche il mercato collezionistico per avere tutte edizioni a doppio disco. Ma di base l'omogeneità nel trattamento dell'opera non deve essere qualcosa per cui noi dobbiamo accontentarci, ma qualcosa che loro ci DEVONO dare.

L'omogeneità nel trattamento dell'opera dovrebbe consistere, per dei maxi geni laureati in marketing e con molte noiose specializzazioni da fighetti saccenti, in:
1)Restauro video al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
2)Restauro audio al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
3)Offrire un pacchetto di contenuti speciali capaci di spiegare la creazione del Classico;
4)Offrire un prodotto estetico uniforme per edizioni (ora escono i 50 classici, poi, quando faranno altre riedizioni allora cambiare impostazione grafica);
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 6/9/2012, 10:42
Messaggio #128


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




A me piace "sparlare" di cover e slipcase perchè tanto, sul restauro, fino all'uscita o poco più non si può sapere niente tongue.gif Così come non si può sapere niente sull'audio (e sugli eventuali pastrocchi nelle nostre tracce dry.gif ) ... almeno le cover si vedono praticamente subito e ci si può un pò accapigliare perchè è bella, è brutta, è riciclata biggrin.gif

La distinzione tra Classici "meno è più" l'hanno già iniziata tempo fa quando hanno eliminato definitivamente dai Classici pre-Aristogatti il nome di Walt ... a me questa cosa fa girare di brutto, Cenerentola è un Classico di Walt Disney, non della Disney sleep.gif Ora ci si mettono a produrre anche edizioni pietose per "fretta" di pubblicare tutto ... era meglio 3-4 titoli all'anno ma fatti bene che 500 e fatti davvero male! sleep.gif Negli Usa hanno dovuto ritirare il BluRay di "Aracnofobia" (catalogo Hollywood Pictures, prodotto dalla Disney) perchè il riversamente in BluRay, già modesto, era completamente sprovvisto dei neri mellow.gif Ogni particolare nero era grigio e "nebbioso" ... "Basil" è stato rimandato ad Ottobre, anche quello evidentemente si sono accorti di aver fallato qualcosa wink.gif

Stanno davvero cadendo in basso, ormai se un'edizione non è Diamond, al 60% sarà da buttare nel cestino (vedi Red & Toby, vedi Tarzan) ... e non solo per le cover vecchie e stravecchie, ma anche per restauri farlocchi e contenuti assenti! not.gif Suvvia, "La Carica dei 101" e anche "Tarzan" avevano una marea di materiale disponibile già nelle vecchie Platinum o Edizioni Speciali: ma erano ubriachi quando non l'hanno inserito nel BD?!?! huh.gif

CITAZIONE (Freeway999 @ 6/9/2012, 10:32) *
L'omogeneità nel trattamento dell'opera dovrebbe consistere, per dei maxi geni laureati in marketing e con molte noiose specializzazioni da fighetti saccenti, in:4)Offrire un prodotto estetico uniforme per edizioni (ora escono i 50 classici, poi, quando faranno altre riedizioni allora cambiare impostazione grafica);

Quoto assolutamente!! clapclap.gif Qui da noi ogni BD ha uno stile diverso dall'altro, mi da un fastidio tremendo!!! sick.gif Ora hanno pure preso il via a posizionare la scritta "Disney" in alto, a scorrimento orizzontale, invece che verticale accanto al titolo ... ma quando mai prima?!?!?!?!? blink.gif Sono dei veri babbioni, ci vuole tanto a stabilire un'impaginazione e mantenerla per tutti i titoli?? sleep.gif

Messaggio modificato da Prince Philip il 6/9/2012, 10:48


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
WALY DISNEY
messaggio 6/9/2012, 10:53
Messaggio #129


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.632
Thanks: *
Iscritto il: 19/9/2010
Da: Palermo




CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 2:10) *
Ti devo contraddire su questo punto. XD E' vero che noi italiani abbiamo sto vizio di piangerci addosso, e dire sempre che abbiamo di meno rispetto agli altri*. Ma in questo caso non è così. La slipcase latita ormai in quasi tutta Europa, per non parlare del Giappone, ed altri paesi asiatici.
Prendi Rapunzel, uscita senza slip in Francia, e mi sembra anche in Germania. In un sito di BD spagnolo (non ricordo il nome), visto qualche giorno fa, nella recensione del BD di Rapunzel un tizio spagnolo dice di aver comprato la nostra edizione perchè più bella e curata della loro!

Poi, c'è anche di peggio. Basta guardare anche agli altri paesi. Ho un amico Israeliano su YT, che è sorpreso per la mole di classici usciti qui. In Israele ne sono usciti 2 di numero, e lui è costretto a farseli venire dall'America. In India (e stiamo parlando di un paese enorme) i classici Disney vengono distribuiti senza il doppiaggio Hindi, tranne rare eccezioni. In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.

Per quanto mi riguarda, le slip hanno la stessa importanza delle cover. Diciamo un 3% del prodotto finito! ^^

*Discorso generale, non riferito a te! ^^


Quoto tutto, perchè con "noi" intendevo proprio questa nuova tendenza Europea (non Italiana) di cui parlava Simone, che messa a confronto con le edizioni degli USA risulta a dir poco vergognosa.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 6/9/2012, 11:31
Messaggio #130


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




CITAZIONE (kekkomon @ 5/9/2012, 14:30) *
Concordo vivamente, la disney deve trattare TUTTI i CLASSICI con rispetto!!

Quoto!
Purtroppo non sarà mai così... poco interesse per noi collezzionisti dry.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
MarcoMeeko
messaggio 6/9/2012, 12:11
Messaggio #131


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 145
Thanks: *
Iscritto il: 8/7/2012




Addirittura "Gli Aristogatti" in amaray? Ma a sto punto voglio tutti classici in amaray e ciao. Anzi, magari solo il disco in una bella busta colorata con i pastelli a cera.


User's Signature



Can you paint with all the colors of the wind?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
buffyfan
messaggio 6/9/2012, 15:04
Messaggio #132


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.752
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2009
Da: Roma




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 6/9/2012, 3:48) *
Dimmi dove vendono DVD che io è da maggio che cerco un negozio e non trovo niente. Ragazzi, io do moltissima importanza alle cover e alle slip, ma l'Italia è un paese dove proprio non ci si può lamentare (oddio ma sono io a dire questo?!?! mellow.gif )
Abbiamo la stragrande maggioranza delle uscite in DVD o BD con rare eccezioni (che rendono cmqe divertente colezionare film a mio parere bleh.gif ) al contrario di paesi come quello in cui mi trovo io dove per loro una normale edizione in DVD da negozio è masterizzata e infilata in una busta sick.gif ...
Poi è chiaro che ci sarà sempre qualche paese dove l'edizione sarà più interessante, ma anche qui abbiamo la fortuna di avere Amazon, Ebay o quant'altro, mentre in gran parte del mondo nemmeno esistono i rispettivi siti internet shifty.gif ...

Non so, sarà che con la mia politica spenderò molti meno soldi in BD e questo mi rallegra, ma non ci vedo il male se i classici non avranno sempre le slipcase... (tanto so già che Il pianeta del tesoro me lo dovrò comprare dagli USA per averlo con la slip)

Ahah....credo che in Grecia, per comprare un dvd o BD bisogna andare per forza ad Atene! biggrin.gif Però hai capito il discorso, e lo quoto! ^^

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 6/9/2012, 10:53) *
Quoto tutto, perchè con "noi" intendevo proprio questa nuova tendenza Europea (non Italiana) di cui parlava Simone, che messa a confronto con le edizioni degli USA risulta a dir poco vergognosa.

Bah, non riesco a capire. Io a differenza di simone preferisco i film separati rispetto all'averli in un solo disco ma con cover diversa. (ed orribile. La nostra di Pocahontas la trovo di gran lunga superiore a quella USA).


Bè, Freeway999 hai fatto un elenco di paesi che non c'entrano nulla. E dove i BD forse nemmeno saranno arrivati. L'India, il Giappone e la Grecia non sono la Cambogia. Ma il bicchiere mezzo pieno lo si vede mai, o si preferisce sempre vedere il bicchiere mezzo vuoto?
Poi, anche alla Disney la crisi si sentirà. Questi non è che possono spendere più di quello che guadagnano per far felici noi che saltelliamo quando vediamo una slip*. E che so stupidi! Se hanno preso delle decisioni, un motivo ci sarà! :S Una singola slip potrà costare anche solo 1 euro, ma moltiplica per centinaia e centinai di BD!

Poi se si desiderano così tanto le edizioni americani (che ripeto, a me fanno schifio tongue.gif . Ma il mondo è bello perchè vario ^^) esiste Amazon.com.
Come quelli che preferivano le VHS ai DVD o BD....e che capperi, vedetevi le VHS e basta! biggrin.gif

* Piacciono anche a me. Ma non mi taglio le vene se un'edizione è senza slip, o con cover uguale! ^^

P.s. Già so che nessuno sarà d'accordo con moi! ^^ Pazienza tongue.gif

Messaggio modificato da buffyfan il 6/9/2012, 15:08
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 6/9/2012, 15:34
Messaggio #133


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




CITAZIONE (Grrodon @ 5/9/2012, 16:24) *
Se si voleva l'uniformità allora le slip andavano buttate sin dal principio, dal momento che c'erano già Classici come Bolt o Dinosauri a non averla. Di sicuro un Aristogatti slippato ora come ora non solo non salverebbe la collezione ma la rovinerebbe ancor di più.


Quoto. Per Dinosauri nessuno ha urlato allo scandalo, invece ora per questi artistogatti sta venendo fuori una questione di stato....

E anch'io mi associo a questa domanda:
"A parte le slipcase, un'altra cosa che non capirò mai è la scelta dell'amaray: perchè Bambi ha l'amaray cicciotta mentre Lilli e il vagabondo ce l'ha slim? Eppure sono entrambi monodisco! Mah! "

Messaggio modificato da Enrico il 6/9/2012, 15:35
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 7/9/2012, 0:43
Messaggio #134


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 15:04) *
Bah, non riesco a capire. Io a differenza di simone preferisco i film separati rispetto all'averli in un solo disco ma con cover diversa. (ed orribile. La nostra di Pocahontas la trovo di gran lunga superiore a quella USA).


Questione di prospettive Ste, io ripeto, se mi danno un prodotto nuovo, allora deve essere nuova anche la cover! Sarà pure bella la cover di Pocahontas che abbiamo avuto ma è vecchia come tante altre...da noi non era mai arrivata, e ok, ma è vecchia! mellow.gif Quindi, seppur brutte, preferisco avere una Bella e la bestia o una Biancaneve così come le abbiamo in bluray piuttosto che dei Tarzan e dei Bianca e Bernie con copertina di un'altra epoca (basta guardare i disegni...hanno iniziato a farle con uno stile? Che lo portino avanti, qui in Europa, senza stare a risparmiare...mi dessero il lavoro a me sai le cover che gli farei!!!)

Messaggio modificato da Simon il 7/9/2012, 0:44


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 7/9/2012, 11:12
Messaggio #135


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




CITAZIONE (Enrico @ 6/9/2012, 15:34) *
Quoto. Per Dinosauri nessuno ha urlato allo scandalo, invece ora per questi artistogatti sta venendo fuori una questione di stato....

E anch'io mi associo a questa domanda:
"A parte le slipcase, un'altra cosa che non capirò mai è la scelta dell'amaray: perchè Bambi ha l'amaray cicciotta mentre Lilli e il vagabondo ce l'ha slim? Eppure sono entrambi monodisco! Mah! "

Infatti anche la questione amaray slim o large è un problema...
riguardo al fatto della slip mancante a Bolt o Dinosauri direi che nessuno si lamentò visti i titoli in questione ma Gli Aristogatti è un Classico con la C maiuscola...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 7/9/2012, 14:09
Messaggio #136


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




Ho appena finito di visionare il Blu-Ray e il mio giudizio è più che positivo anche se, effettivamente, alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale. In questa nuova edizione, a differenza delle precedenti versioni in DVD, è presente il logo Buena Vista all'inizio del film. Io avrei acquistato il Blu-Ray già solo per questo particolare. tongue.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 9/9/2012, 11:22
Messaggio #137


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




CITAZIONE (Pan @ 7/9/2012, 14:09) *
Ho appena finito di visionare il Blu-Ray e il mio giudizio è più che positivo anche se, effettivamente, alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale. In questa nuova edizione, a differenza delle precedenti versioni in DVD, è presente il logo Buena Vista all'inizio del film. Io avrei acquistato il Blu-Ray già solo per questo particolare. tongue.gif

Non mi entusiasmano queste notizie a dirla tutta... dry.gif soprattutto per il video che un pò me lo aspettavo...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Mad Hatter
messaggio 9/9/2012, 14:39
Messaggio #138


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 15.350
Thanks: *
Iscritto il: 25/5/2009
Da: "son briccon..vagabondo"




CITAZIONE (Pan @ 7/9/2012, 14:09) *
alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale.

Mannaggia... sad.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 9/9/2012, 19:37
Messaggio #139


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (Mad Hatter @ 9/9/2012, 14:39) *
Mannaggia... sad.gif

Marco, non siamo ai livelli de "La Carica dei 101" ma si tratta ugualmente di un buon Blu-Ray. Quello che mi insospettisce è il fatto che non ci sia grana. Il film è stato tirato fin troppo a lucido per questo credo che siano stati utilizzati dei filtri per rimuovere i difetti.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 10/9/2012, 1:39
Messaggio #140


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




wow il logo buena vista smile.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 10/9/2012, 11:52
Messaggio #141


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




CITAZIONE (Pan @ 9/9/2012, 19:37) *
Marco, non siamo ai livelli de "La Carica dei 101" ma si tratta ugualmente di un buon Blu-Ray. Quello che mi insospettisce è il fatto che non ci sia grana. Il film è stato tirato fin troppo a lucido per questo credo che siano stati utilizzati dei filtri per rimuovere i difetti.

Col bluray secondo me non si può parlare di "buono" come qualità, io voglio il meglio se no è ovvio che molti si tengono il dvd... mellow.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
roberto46
messaggio 10/9/2012, 12:19
Messaggio #142


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 445
Thanks: *
Iscritto il: 5/3/2011
Da: Albenga




DNR maledetto filtro! lo usano perchè la maggior parte delle persone ha un LCD (anche io, ma il mio è tarato come si deve) e mettono la nitidezza a fondo scala così la grana diventa un muro e le persone non competenti rimangono schifate dalla resa dei BD..


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 10/9/2012, 12:55
Messaggio #143


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (GasGas @ 10/9/2012, 1:39) *
wow il logo buena vista smile.gif

È il solito?


Oppure è diverso?


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 11/9/2012, 1:13
Messaggio #144


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 10/9/2012, 12:55) *
È il solito?
Oppure è diverso?

Si tratta del solito logo Buena Vista; il colore dello sfondo è molto simile a quello presente in "Robin Hood" ma la musica di sottofondo è diversa. wink.gif



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

12 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 16/12/2019, 1:58