Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Universo Disney _ Addio a Dave Smith

Inviato da: Beast il 16/2/2019, 19:06

https://d23.com/remembering-dave-smith/

Una delle più grandi Disney Legends dell'era post-Walt ci ha lasciato.
Dave Smith è stato il primo archivista dei Disney Archives, colui che immediatamente dopo la scomparsa di Walt fu incaricato da Roy Oliver di salvaguardare l'eredità e la memoria della compagnia. In 40 anni di carriera, più gli ultimi 9 come consulente emerito, non solo ha preservato e letteralmente salvato da distruzione migliaia di pezzi unici, ma soprattutto ha condiviso il suo lavoro e gli archivi con tutti i fan, tramite libri come la leggendaria "Disney A to Z", articoli, la colonna settimanale "Ask Dave", ...

R.I.P.


Inviato da: Mad Hatter il 17/2/2019, 5:05

Una vera Disney Legend. sad.gif Giustamente presente in ogni documentario Disney che si rispetti...
Grazie Dave.

Inviato da: Arancina22 il 17/2/2019, 18:54

Una dipartita passata un po' in sordina purtroppo...
Riposa in pace Dave, grazie per ciò che hai fatto e per la passione che ci hai messo sad.gif

Inviato da: Fra X il 17/2/2019, 21:09

R.I.P.
Grande merito perché all' epoca si facevano incredibilmente cose piuttosto alla leggera.

Inviato da: Scrooge McDuck il 19/2/2019, 13:34

Condivido con voi questo caro ricordo. Era il 2015 e ho avuto il privilegio di poterlo incontrare e scambiarci due parole. Fu per me, ovviamente, un'emozione indescrivibile.
Ricordo che in quegli anni si parlava tanto (sul forum e su internet un po' in generale) di canone Disney e proprio a lui chiesi cosa ne pensasse del fatto che in certe situazioni alcuni film Disney venissero considerati classici e atri no in maniera "arbitraria" e proprio lui disse che ognuno ha diritto a considerare Classico un film Disney a prescindere da quello che dicono anche le più autorevoli voci. Che dire, detto da lui l'ho trovato un messaggio carico di umiltà e saggezza.



Nonostante avesse annunciato il suo pensionamento nel 2010, continuava a prestare il suo servizio per la Disney per la profonda ammirazione che aveva per Walt Disney. Ora è un po' come se, dopo il padrone, anche il custode della casa se ne sia andato.

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)