Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


4 Pagine V   1 2 3 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Guardare i DVD a Velocità Originale, 24fps (fotogrammi per secondo)
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 11:39
Messaggio #1


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




Dunque... sapete tutti (e se non lo sapete cercate un mio post vecchio a riguardo) che i film disney che vediamo coi dvd, vhs, ecc, risultano essere velocizzati per circa il 4 % rispetto alla velocità originale.

se questo può essere impercettibile a livello visivo (si passa da 24fps del cinema, ai 25 fps della tv di casa), è inammissibile a livello uditivo...

mi devo sorbire sempre queste voci velocizzate, con tonalità che rasentano il ridicolo e fanno perdere tutte le sfumature del doppiatore...

magari nel parlato può sfuggire (+ o -), ma nelle parti cantate... mio dio che pena! oltre all'aumento della velocità si ha anche un cambio di tonalità (circa mezzo tono sopra rispetto all'originale).
cambiano così i bpm (battiti per minuto) e la tonalità... e questo si traduce in voci MOLTO diverse e meno espressive rispetto a quelle che sentiamo nei cd.

esempio? prendiamo il mondo è mio dal cd di Aladdin... ora ascoltiamone l'inizio... la voce di al è bella, profonda, avvolgente...
ascoltiamo ora il dvd: vocina molto più piccola, che si perde i vibrati e "l'onda" del suono, invece che essere armoniosa, risulta quasi tremolante.


detto tutto questo...

coi blue ray hanno implementato una tecnologia che permette di guardare direttamente nel lettore il film alla sua velocità corretta...
esiste per i dvd una soluzione simile? anche al computer... sarei disposto a farmi il divx ad alta qualità di ogni mio dvd per sentire l'audio in originale

ci sono soluzioni software (per mac o per win)?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Cheeky
messaggio 17/9/2008, 12:25
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.453
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2008
Da: Roma




Io non me n'ero mai accorto post-6-1111346575.gif
Ma come mai succede solo con i dvd disney?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
hector
messaggio 17/9/2008, 12:37
Messaggio #3


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 704
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: montesilvano




No, è una caratteristica del sistema di codifica audio-video PAL che è adottato in italia e credo nel resto dell'europa. Il sistema di codifica americano NTSC invece preserva velocità e altezza della colonna sonora a discapito di un filmato un po' scattoso (dovuto alla presenza di fotogrammi artificiali che vengono inseriti duplicandone alcuni fra quelli esistenti). Il motivo è questo: un film sostanzialmente viene proiettato al cinema alla velocità di 24 fotogrammi al secondo. Col sistema PAl la velocità è di 25 fotogrammi al secondo. Ora il rapporto 25/24 va ad influire anche sulla frequenza del suono. Per chi ne sa qualcosa di acustica il rapporto tra le frequenze di due note a distanza di un semitono è radice dodicesima di 2=1,06 (circa), il rapporto 25/24=1,04 (circa), pertanto l'innalzamento viene percepito dall'orecchio umano allenato come di quasi un semitono.
Col sistema NTSC la velocità e l'altezza del sonoro sono inalterati ma i fotogrammi al secondo sono 30 (24+6 duplicati artificialmente).

Resta una domanda: perchè non inventare un sistema che proietti semplicemente a 24 fotogrammi al secondo? Un motivo forse ci sarà ma lo ignoro o l'ho dimenticato.

Una piccola nota: il stema PAL non ha a che vedere con la codifica regionale del dvd. Infatti i dvd europei sono Region 2 Pal, mentre quelli giapponesi sono Region 2 NTSC.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 13:28
Messaggio #4


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




esatto succede con tutti i film in home video!


penelope, io amo la disney proprio perchè molti sono piccoli musical biggrin.gif e conoscendo l'opera originale vorrei che anche nel dvd ci fosse quella a velocità giusta. che poi molti (o tutti) possano non accorgene è un altro discorso smile.gif

infatti io chiedo se ci sia un modo per rippare il dvd e fare in modo che scorra a velocità originale (24fps, con audio coi giusti bpm e alla giusta tonalità)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
shaoran-kun
messaggio 17/9/2008, 15:21
Messaggio #5


Lord Alphie
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.577
Thanks: *
Iscritto il: 12/9/2007
Da: Macerata




Questo spiegherebbe perchè le canzoni Disney registrate sul cd hanno sempre delle belle voci profonde, mentre nei film neanche i bambini dello Zecchino d'Oro arriverebbero a certe note eheheh.gif comunque a questo punto sono curioso anch'io di vedere cosa ne verrebbe fuori...


User's Signature

me @ Deviantart
© Lordalphie - do not copy or alter
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 17/9/2008, 15:24
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Cacchio! E chi lo sapeva... unsure.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 17/9/2008, 16:14
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




Qui sul forum, un tempo, qualcuno scrisse che col PC è possibile guardare i film a velocità reale, ma non spiegò il modo e soprattutto non ricordo chi lo disse. Proverò a fare una ricerca, ma è difficile...
Cosa ne penso della velocizzazione già l'ho detto tempo fa nel vecchio topic di Sandrus: a me non dà fastidio, anche se devo ancora capire come mai laugh.gif Forse è perché la cosa è impercettibile e i film risultano ugualmente godibilissimi (cosa che non avviene con l'NTSC dove le panoramiche a scatti mi fanno venire il mal di testa!). E certamente fra i mali che possono affliggere l'edizione home video di un film è quello minore e non è affatto comparabile ad altri scempi come i tagli ai formati perché di fatto nell'accelerazione dell'audio non perdiamo nulla, mentre nella riduzione dell'immagine sì.
E' ovvio che se trovassero finalmente un modo per consentire la riproduzione dei film a 24fps sarebbe il top, ma se proprio non si può fare io mi posso accontentare.

CITAZIONE
Col sistema NTSC la velocità e l'altezza del sonoro sono inalterati ma i fotogrammi al secondo sono 30 (24+6 duplicati artificialmente).

In realtà io ho letto che nell'NTSC i film vengono leggerissimamente rallentati: i fotogrammi al secondo di questo sistema, infatti, non sono 30 ma 29 e rotti e dato che (come hai spiegato) ad ogni minuto di film originale vengono aggiunti 6 fotogrammi e non 5 e qualcosa (ovviamente), la pellicola risulta rallentata, ma chiaramente quest'alterazione è di gran lunga inferiore al 4% che comporta il PAL.


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 20:12
Messaggio #8


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




CITAZIONE (penelope @ 17/9/2008, 16:49) *
Se per te questa cosa è di vitale importanza la procedura esiste:

Visita il mio sito

Buon lavoro. bleh.gif



se c'è qualcosa di più veloce meglio biggrin.gif

cmq cercherò di fare un file esplicativo con i due audio di il mondo è mio
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Grrodon
messaggio 17/9/2008, 20:26
Messaggio #9


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.277
Thanks: *
Iscritto il: 7/12/2004




I due audio de Il Mondo è Mio presumo derivino dal fatto che nel film e nel cd sono presenti due incisioni diverse. Anche la canzone del Genio nel cd è leggermente differente nel punto in cui dice "son felice di servirti".


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 17/9/2008, 20:47
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




io sapevo di questo inconveniente m a non mi da fastidio...cmq per i cd delle colonne sonore disney alcuni pezzi sono incisioni apposite per la colonna sonora e alcune intonazioni risultano diverse dai film ma semplicemente perchè sono state ricantate....ad esempio la canzone di ursula sulla colonna sonora è diversa in più di un punto dalla versione del film per quanto riguarda le intonazioni....la voce di ariel in quella canzone è inascoltabile...sembra un uomo rolleyes.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 21:22
Messaggio #11


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




al di là dell'aggiunta di gas (c'era bisogno del sottotitolo?)...


cmq penelope, sì lo stesso vale per un dvd musicale di un concerto... ad esempio i dvd musicali dei queen sono velocizzati rispetto all'edizione NTSC!
capisci cosa intendo? per me è inammissibile perchè l'opera nasce in un modo, e così dovrebbe essere ovunque...

per il fatto dei cd: è vero, posso ascoltarli, in realtà lo faccio e mi abituo alla versione "giusta". quando rivedo un film mi spunta subito all'orecchio sia che è modificato il tempo sia che è più alta l'intonazione

Dunque ho fatto il file audio per fare un confronto... I file audio son rippati dal dvd di aladdin, nel primo caso (d'ora in poi chiamato versione dvd) non ho modificato nulla, nel secondo invece ho provveduto a rallentare del 4 % tutto il file (versione cinema), rendendo la tonalità e velocità giusta (ho controllato sia per quel che riguarda la tonalità che per la velocità usando le versioni cd e la versione di il mondo è mio rippata dal dvd americano trovata su youtube).

Per l'ascolto consiglio di usare gli auricolari,visto che ho fatto in modo che dalla cassa sinistra esca la versione dvd mentre da destra quella cinema. Ho lasciato anche alcune parti del parlato per fare comunque un confronto, sebbene là si percepisca meno la differenza.


(presto il link con il file audio)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 17/9/2008, 21:24
Messaggio #12


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (Sandrus @ 17/9/2008, 21:22) *
al di là dell'aggiunta di gas (c'era bisogno del sottotitolo?)...

Ho aggiunto io il sottotitolo, per far comprendere meglio il contenuto del tuo topic. wink.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 21:27
Messaggio #13


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




CITAZIONE (penelope @ 17/9/2008, 20:40) *
Beh no.
Hector mi pare abbia spiegato in termini tecnici che avviene una "distorsione" del suono (perdonatemi il lessico ruspante derivante da mia ignoranza in materia).
Ha però detto che lo apprezza solo una orecchio allenato.
Ora io non so cosa si intenda per allenato.
Se lo apprezza solo una grandissimo musicista o chiunque abbia attitudne alla musica, anche in maniera amatoriale.


beh io sicuramente mi considero nella fascia amatoriale della musica. ma studio comunque canto, e l'orecchio ce l'ho abbastanza sofistico: ad esempio mi dà proprio fastidio fisico all'orecchio sentire una stonatura (anche fra quelle che faccio io tongue.gif).. sento come un brivido... poi vabbè passatemi ste sensazioni, non è facile descrivere.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 17/9/2008, 21:30
Messaggio #14


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




http://it.youtube.com/watch?v=_-i1HTDFagU
Parlato dx - Velocità Cinema
Parlato sx - Velocità DVD


1 Strofa Al - DVD (cuffia sinistra)
Ripete 1 Strofa Al - Cinema (cuffia destra)

Poi alternati (cuffia sinistra DVD, cuffia destra cinema)

Ultima strofa insieme (cuffia sinistra DVD, cuffia destra cinema)
Parlato dx - Velocità Cinema
Parlato sx - Velocità DVD

(sta ancora elaborando il file)

cmq a me piace tantissimo la nota grave che fa il cantante (ora vieni con me)... mentre mi piace molto meno il "me" della versione velocizzata, xke rende innaturali anche i vibrati

Messaggio modificato da Sandrus il 18/9/2008, 1:08
Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 17/9/2008, 21:41
Messaggio #15


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




dice che il video non è disponibile
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 18/9/2008, 1:08
Messaggio #16


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




CITAZIONE (GasGas @ 17/9/2008, 21:41) *
dice che il video non è disponibile


ora funziona sebbene youtube mi abbia unito i due canali e quindi risulti tutto unito!!!
se qualcuno vuole l'mp3 con i canali separati, ecco il link http://www.sendspace.com/file/bxxxne

Messaggio modificato da Sandrus il 18/9/2008, 1:14
Go to the top of the page
 
+Quote Post
hector
messaggio 18/9/2008, 1:58
Messaggio #17


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 704
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: montesilvano




Esiste una dote di cui non tutti i musicisti sono notati denominata "orecchio assoluto". Avere l'orecchio assoluto vuol dire che se ascolto un suono immediatamente so associare a tale suono il suo nome, la sua altezza. Ad esempio ricordo di un tale che mentre passava una aereo cominciò dicendo che il suo rombo produceva un MI, poi mentre si allontanava classifco il suono come MI bemolle, cioè un semitono più in basso..e così di seguito. Voi sapete che se una sorgente sonora si allontana da noi che ascoltiamo la frequenza del suono emesso viene percepita come più bassa, se invece la sorgente si avvicina la frequenza viene percepita più alta. Anche un non esperto probabilmente nella propria vita ha sperimentato questo fenomeno /detto effetto Doppler): se una ambulanza si avvicina a sirene spiegate prima il suo suono si percepirà aumentare non solo di intensità (volume) ma anche di altezza (pitch); allontanandosi il suo volume diminuirà, ma cosa più importante diminuirà la sua altezza.
L'orecchio in genre si accorge di questo aumento perchè ha appena ascoltatao il suono precedente e quindi riesce a fare un imemdiato confronto tra i due suoni registrando la differenza. Chi possiede l'orecchio asoluto invece è come se avesse i suoni tutti registrati in testa, per cui si accorge della differenza tra due suoni distnti un semitono anche se non li ascolta uno imeddiatamente di seguito all'altro.
Nel file di you tube postato da sandrus da un certo punto della canzone in poi accade che alcuni spezzoni si sentono prima ad un velocità poi ad un'altra e allora li io mi accorgo abbastanza facilmente della differenza tra le due tonalità. Ci sono poi punti in cui le due versioni sono sovrapposte e allora anche lì è abbastanza evidente la differenza che provoca un fastidiosa dissonanza nella sovrapposizione.
Come giustamente osservato da Penelope , canto in un coro e posso riportare anche la mia esperienza in quel campo.
Immaginate venti uomini che cantano il gregoriano iniziale de "Il gobbo di notre Dame". SE uno solo dei cantori cantasse una notta leggermete più acuta (crescente) o più grave (calante) si sentirebbe subito una stonatura dovuta al fatto che l'iorecchio sovrappone i due effetti. Ma se tutti cantassero una nota leggermente più acuta allo stesso modo allora avreste una melodia un po' più acuta ma perfettamente intonata e piacevole all'ascolto, magari un po' più brillante nel carattere. Spesso infatti nei coro capita che una esecuzione non finisca perfettamente in tono perchè ad un certo punto per un incidente l'intonazione aumenta o (più spesso cala), ma se tutti si assestano sulla nuova tonalità, l'unico momento fastidioso diventa quello in cui si ha la transizione da una altezza ad un'altra.(Se invece un cantante canta con una base preregistrata e cala la sua stonmatura si sente e come perchè, va urtare contro l'accompagnamento che invece resta nella tonalità corretta).
Nei concorsi di musica corale questi cambi di intonazione vengono ovviamente giudicati negativamente; tuttavia in giuria c'è sempre almeno un commissario che deve dimostrare l'esistenza della differenza utilizzando un preciso strumento (diapason) e non basandosi solo sulle personali sensazioni per quanto queste siano sicuramente un indizio). Se addirittura in giurie di esperti si rendono necessari strumenti di controllo dell'intonazione è abbastanza porbabile che nel pubblico medio non ci sia una reale percezione delle differenza tra un suono che scorre a 24 fotogrammi/sec e l'asltro che scorre a 25 fotogrammi/sec., ameno che non venga fatto un confronto.

Per spiegare la cosa con una analogia consideriamo un altro esempio: la vista e la percezione dei colori.

Se prendo un luce rossa e ne aumento la frequenza questa diventa prima o poi gialla poi verde e poi azzurra.
Ora in genreale l'occhio umano distingue il rosso dal rosso e anche dal colore intermedio che è l'arancio.
Ma non è detto che chiunque riesca a cogliere le infinite sfumature di giallo che esitono tra l'arancio e il giallo limone. Magari ci accorgiamo della sfumatura se due tinte vengono poste una fianco all'latra, ma potremmo non renderci conto della differenza se due tinte molto simili ci venissero mostrate a distanza di tempo: potremmo essere portati a dire che si tratta sdello stesso colore.
Pensate ai colir di un film d'animazione. I colori originali sono quelli delle cel dipinte. Diversi sono i colori delle stesse immagini dopo la stampa su pellicola. Diversi ancora sono i colori dopo la digitalizzazione o dopo un restauro. Sebbene facendo un confronto tra fotogrammi presi da diverse fonti l'occhio umano si renda conto della differenza, spesso chi vede il film con colori leggermente diversi dagli originali non prova nessun fastidio (a parte casi eclatanti come "La bella e la bestia" per cui la eccessiva luminosità del DVD è sembrata esagerata a molti).

Lo stesso è quello che provo io se vedo un film musicale in sistema PAL. So che si tratta di una colonna sonora alzata di un semitono (circa) ma tuttavia non provo fastidio durante la visione. Probabilmente per chi ha un udito più raffinato o il cosiddetto "orecchio assoluto" la differenza è molto più marcata e fastidiosa. Nel mio caso personale però di certo non lo è.

Mi scuso se sono stato troppo prolisso e/o tecnico, ma essendo questo discorso stato fatto anche in passato, magari questa poteva essere l'occasione per approfondire.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Sudicio Briccone
messaggio 18/9/2008, 9:28
Messaggio #18


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 581
Thanks: *
Iscritto il: 4/12/2005




CITAZIONE (Sandrus @ 17/9/2008, 11:39) *
esiste per i dvd una soluzione simile? anche al computer... sarei disposto a farmi il divx ad alta qualità di ogni mio dvd per sentire l'audio in originale

ci sono soluzioni software (per mac o per win)?

ReClock DirectShow Filter

Qui una breve discussione sul software.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
sampei4
messaggio 18/9/2008, 11:55
Messaggio #19


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 198
Thanks: *
Iscritto il: 2/5/2008




CITAZIONE (Sandrus @ 17/9/2008, 21:30) *
http://it.youtube.com/watch?v=_-i1HTDFagU
Parlato dx - Velocità Cinema
Parlato sx - Velocità DVD


1 Strofa Al - DVD (cuffia sinistra)
Ripete 1 Strofa Al - Cinema (cuffia destra)

Poi alternati (cuffia sinistra DVD, cuffia destra cinema)

Ultima strofa insieme (cuffia sinistra DVD, cuffia destra cinema)
Parlato dx - Velocità Cinema
Parlato sx - Velocità DVD

(sta ancora elaborando il file)

cmq a me piace tantissimo la nota grave che fa il cantante (ora vieni con me)... mentre mi piace molto meno il "me" della versione velocizzata, xke rende innaturali anche i vibrati

SPETTACOLARE!!!!!! GRAZIE!!!! Ora capiamo meglio i tuoi discorsi!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
sampei4
messaggio 18/9/2008, 12:05
Messaggio #20


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 198
Thanks: *
Iscritto il: 2/5/2008




CITAZIONE (sampei4 @ 18/9/2008, 11:55) *
SPETTACOLARE!!!!!! GRAZIE!!!! Ora capiamo meglio i tuoi discorsi!

Bisognerebbe trovare un lettore dvd che riproduce i dvd con velocità rallentata di 0,1 come si può fare con Gom Player per il dvd, ma non so se esitono. Con il mio lettore ad esempio si può fare, ma rallentando o velocizzando il video non si semte l'audio!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bewitched
messaggio 18/9/2008, 12:28
Messaggio #21


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.658
Thanks: *
Iscritto il: 20/1/2006




Paurosa questa cosa, sono completamente due cose diverse! post-6-1111346575.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
sampei4
messaggio 18/9/2008, 12:33
Messaggio #22


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 198
Thanks: *
Iscritto il: 2/5/2008




CITAZIONE (Bewitched @ 18/9/2008, 12:28) *
Paurosa questa cosa, sono completamente due cose diverse! post-6-1111346575.gif

Scusate credevo che non fosse una cosa diversa!
Ho trovato quest lettore: http://www.nonsoloinformatica.com/descrizi...sp?prodotto=498, ma se mi dite che sono due cose diverse...
In fin dei conti, convertendo da 25 a 24 (orig.) non c'è in sostanza solo un lieve rallentamento con conseguente calo minimo di tono?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
shaoran-kun
messaggio 18/9/2008, 13:18
Messaggio #23


Lord Alphie
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.577
Thanks: *
Iscritto il: 12/9/2007
Da: Macerata




Sampei, credo che Bewitched si riferisse al confronto delle canzoni, non a quello che dicevi tu... rolleyes.gif

Comunque dai, la differenza si nota! Non dico che sia insopportabile o abominevole, ma la differenza c'è! Grazie Sandrus per l'esperimento!


User's Signature

me @ Deviantart
© Lordalphie - do not copy or alter
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Chuck_B
messaggio 18/9/2008, 13:36
Messaggio #24


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.358
Thanks: *
Iscritto il: 28/10/2004




CITAZIONE (shaoran-kun @ 18/9/2008, 13:18) *
Sampei, credo che Bewitched si riferisse al confronto delle canzoni, non a quello che dicevi tu... rolleyes.gif

Comunque dai, la differenza si nota! Non dico che sia insopportabile o abominevole, ma la differenza c'è! Grazie Sandrus per l'esperimento!




finalmente capite anche voi

grazie innanzitutto a hector per la sua spiegazione supertecnica smile.gif

riguardo gli aggettivi da me usati, continuo a considerarla una cosa inaccettabile.... il suono di qualsiasi strumento vibra in un certo modo; i picchi (chiamiamoli così) della vibrazione si trovano a una determinata distanza a seconda di come il cantante usi la sua voce (o il musicista lo strumento). ora se velocizzo la musica, oltre ad un aumeto di tonalità e di bpm (che io riesco a notare pur non avendo l'orecchio assoluto [xo mi accorgo se una canzone è più alta o più bassa]) si hanno dellle vocalità che spesso rasentano il ridicolo, come ad esempio la voce all'inizio del mondo è mio "Ora vieni con me". Lo dico perchè proprio qualche giorno fa guardavo aladdin con amici e all'inizio della canzone un mio amico ha detto "Che voce brutta che ha aladdin".
Io sapevo perchè lui la sentiva brutta (studia canto in conservatorio)... diceva che era piatta, con un vibrato brutto... allora io ho stoppato il film (ahahahah che rompi) e ho fatto sentire loro la versione corretta... beh ha cambiato totalmete opinione.

Perchè snaturare il lavoro di un compositore, cantante, o musicista allora?


(PS Reclock cambia solo gli fps o rallenta anche l'audio nel frattempo?)
Go to the top of the page
 
+Quote Post

4 Pagine V   1 2 3 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 21/7/2019, 7:49