Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


40 Pagine V  < 1 2 3 4 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Star Wars: Il Risveglio della Forza, Lucasfilm
Scissorhands
messaggio 21/11/2012, 15:00
Messaggio #25


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




CITAZIONE (Daydreamer @ 21/11/2012, 9:29) *
Se qualcuno avesse ancora dei dubbi su mere speculazioni finanziarie dovrà ricredersi... Non esistono solo i soldi, e Disney nelle scelte che sta facendo sembra davvero dimostrarlo ... A questo dubbio non ho dubbi che anche il regista del film imminente sarà assolutamente valevole come questi straordinari sceneggiatori thumb_yello.gif

La Pixar prima, la Marvel dopo e soprattutto gli Avengers hanno rappresentato qualcosa di straordinario. Si sono accorti (come se poi fosse difficile da capire) che soldi e qualità vanno a braccetto. Se le cose si fanno in un certo modo, si affidano a gente capace e la si lascia lavorare in pace, ci guadagnano tutti, spettatori in primis!


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 28/11/2012, 21:55
Messaggio #26


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.603
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Lawrence Kasdan & Simon Kinberg Writing Star Wars Spin-Offs Instead?
Source: The Hollywood Reporter
November 28, 2012


A little over a week ago, it was announced that writers Lawrence Kasdan and Simon Kinberg had been brought on to begin writing the scripts for subsequent Star Wars films that follow Michael Arndt's Star Wars: Episode VII, but now it seems that's only partially true. THR is reporting that the films these two have been brought on to write are separate projects that might actually be spin-off films about individual characters from the Star Wars universe and not necessarily "Episodes VII" and "IX."

Disney is said to be planning on taking the 'Marvel' approach to Star Wars and releasing a new film every 2-3 years with some that focus on different aspects of the Universe, but they're remaining tight lipped about all of this for now.

Kasdan worked on the scripts for two of the original "Star Wars" films, The Empire Strikes Back and Return of the Jedi, and wrote Raiders of the Lost Ark. Kinberg's credits include X-Men: First Class, Sherlock Holmes and the upcoming X-Men: Days of Future Past.

Star Wars: Episode VII is planned for a 2015 release.


Messaggio modificato da Daydreamer il 28/11/2012, 21:56


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 29/11/2012, 15:44
Messaggio #27


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.665
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

La Lucasfilm lavora a una espansione dell'universo di Star Wars?

Qualche settimana fa è stato rivelato che Lawrence Kasdan e Simon Kinberg sono stati ingaggiati per stendere le sceneggiature di Star Wars - Episodio VIII ed Episodio IX, anche se il loro ruolo non era ben chiaro (soprattutto si chi avrebbe scritto cosa), tenendo presente che Michael Arndt ha già steso una prima bozza di trattamento per l'intera trilogia, oltre a scrivere la sceneggiatura di Episodio VII.

Ora l'Hollywood Reporter conferma il coinvolgimento dei due sceneggiatori nella Lucasfilm, tuttavia accenna a ben altro, e in particolare a una frase di Robert Iger della Disney, che all'annuncio dell'acquisizione della compagnia e del franchise ha espresso la volontà di distribuire un film di Star Wars ogni "due-tre anni".

Secondo il sito, Kasdan e Kinberg starebbero quindi lavorando a delle sceneggiature che potrebbero portare all'espansione della saga, e in particolare a potenziali spin-off dedicati a singoli personaggi. La Lucasfilm farebbe suo l'approccio dei Marvel Studios con i propri prodotti, creando un universo cinematografico fatto di crossover e spin-off alternati. I film scritti da Kasdan e Kinberg, quindi, potrebbero finire per far parte della saga vera e propria, o essere spin-off.

Da ciò si deduce che la nuova trilogia seguirà ancora una volta la storia degli Skywalker, mentre gli spin-off saranno dedicati a personaggi collaterali espandendo la mitologia.

Disney e Lucasfilm ovviamente non hanno commentato il report, e quindi non possiamo che mantenere nella nuvola dei rumour che si sta ingrandendo sempre di più da qualche settimana a questa parte. Vi terremo aggiornati...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 1/12/2012, 16:02
Messaggio #28


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




Da Badtaste:

Star Wars - Episodio 7: parla Alan Horn, presidente dei Walt Disney Studios

Non è più un segreto - anzi, in realtà non lo è proprio mai stato - che la transazione che ha portato la Lucasfilm nella grande famiglia della Disney è stata un'operazione pianificata a lungo e avvolta, questo si, dal più totale riserbo fino al momento dell'annuncio.

Ma come sono riusciti gli executive delle due compagnie a evitare fughe di notizie anticipate in tempi come quelli odierni in cui pare quasi impossibile riuscire a mantenere l'assoluto silenzio sulle questioni più disparate?

La risposta viene fornita da Alan Horn, il presidente dei Walt Disney Studios, in un'intervista rilasciata al magazine Vulture.

Abbiamo minacciato tutti con il raggio laser della Morte Nera! No, seriamente, avevano tutti la maturità necessaria per riuscire a mantenere la cosa a livello esclusivamente confidenziale. Quindi hanno tutti tenuto le bocche cucite.

A quanto pare poi, la notizia dell'arrivo di una nuova Trilogia, dato diffuso attraverso il comunicato stampa diramato a margine della compravendita, era un elemento sconosciuto alla stragrande maggioranza delle persone coinvolte nelle due aziende:

Solo un piccolo gruppo di persone era a conoscenza di questa cosa. probabilmente si trattava di un gruppo anche più esiguo di quello informato dell'attacco che ha portato alla cattura di Bin Laden!

Horn parla anche dei rumor di questi giorni, secondo i quali il regista di Kick-Ass e X-Men: L'Inizio, Matthew Vaughn, sarebbe il regista scelto per traghettare l'Episodio 7 nelle sale:

Posso solo dire che saprete presto chi sarà a dirigere il film. Ma sarà Kathy Kennedy a dirlo. Ancora non abbiamo neanche la compagnia.

L'executive rassicura anche i fan maggiormente preoccupati dall'annessione di Star Wars all'Impero Disney:

Prendiamo in maniera tremendamente seria l'obbligo di dare vita a un ottimo film. Kathy è una produttrice d'indiscutibile esperienza. George Lucas è il padrino della saga ed è molto, molto coinvolto a livello di consulenza creativa, per cui siamo abbastanza tranquilli.

Tornando alla questione toto-registi, Deadline fa sapere che tanto Jon Favreau (Iron Man 1&2, Elf) quanto David Fincher (Se7en, The Social Network) sarebbero effettivamente in corsa per assumere la regia di Star Wars - Episodio 7. Ovviamente vi terremo aggiornati.

Chiudiamo questo aggiornamento con una curiosità. In un'intervista rilasciata a MovieWeb, l'ex baby star degli anni ottanta Corey Feldman (The Goonies, The Lost Boys), avrebbe espresso il suo interesse nell'ottenere una parte nella nuova Trilogia, nello specifico quella del figlio di Han Solo:

Più di ogni altra cosa, vorrei una parte nella nuova saga di Star Wars. Ma nello sviluppo di questi tre film, mi piacerebbe assistere al ritorno di tutti i personaggi ancora in vita della Trilogia Classica. Rappresenterebbero la vecchia generazione. Poi potrebbero esserci i giovani, che potrebbero essere i loro figli, dei nuovi soldati, dei Jedi o dei guerrieri... Mi piacerebbe far parte di questa "nuova brigata". Potrei interpretare il figlio di Harrison Ford. La gente ha sempre detto che sarei stato un ottimo giovane Indiana Jones e penso che io e Harrison ci assomigliamo molto, specie nell'atteggiamento sprezzante del pericolo.

L'uscita di Star Wars: Episodio VII, scritto da Michael Arndt, è prevista per il 2015.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 1/12/2012, 17:50
Messaggio #29


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.835
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Beast @ 1/12/2012, 15:02) *
Tornando alla questione toto-registi, Deadline fa sapere che tanto Jon Favreau (Iron Man 1&2, Elf) quanto David Fincher (Se7en, The Social Network) sarebbero effettivamente in corsa per assumere la regia di Star Wars - Episodio 7. Ovviamente vi terremo aggiornati.


Se lo dirigerà David Fincher sarà un film spettacolare


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 4/12/2012, 21:06
Messaggio #30


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.665
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtaste:

George Lucas e Kathleen Kennedy riflettono sul fenomeno Star Wars

Il canale ufficiale di Star Wars ospitato su Youtube, ha pubblicato il quarto appuntamento con la tavola rotonda che vede, come protagonisti, George Lucas e la produttrice Kathleen Kennedy, colei che reggerà le redini della Lucasfilm ora che la compagnia è diventata parte della gigantesca famiglia Disney.

L'argomento di questa nuova "puntata" è, ovviamente, Guerre Stellari inteso come vero e proprio fenomeno culturale.


Domanda: Come mai Star Wars riesce ad essere ancora così popolare a 35 anni di distanza dalla sua nascita?

George Lucas: [Facendo l'occhiolino] Come mai tutti continuano a chiedermi come sia possibile che questo fenomeno vada avanti da ben 35 anni! Se qualcuno sa la risposta che la dia!

Kathleen Kennedy: Penso che la risposta sia difficile da dare in casi come questi, quando hai a che fare con qualcosa che è diventato un vero e proprio fenomeno culturale, un fattore con cui le persone sono cresciute. Che in qualche maniera, è andato a colpire la loro stessa esistenza. La cosa interessante è che la stessa prospettiva può cambiare a seconda del quando e del come si è venuti in contatto con la saga. Star Wars è diventato un fenomeno popolare, propone delle idee che possono accomunare le persone e si tratta di dinamiche che non possono essere previste a tavolino, motivo per cui credo che il termine "fenomeno" sia davvero indicato. George ha creato qualcosa che ha toccato le persone nel loro lato più intimo.

George Lucas: Beh, sai alla fin fine si parla di comportamenti umani, di psicologia. La mitologia è come l'archeologia del comportamento e del pensiero umano. E dato che Star Wars ha a che fare con queste cose è molto universale. Tutti possono mettersi in relazione con ciò.

Domanda: Quanto sono importanti le tematiche del bene contro il male, dell'amicizia, del tradimento?

Kathleen Kennedy: Tutto il tema dello scontro fra Luce e Ombra, le scelte fatte nel corso dell'esistenza e le influenze che hanno su di noi (...) E' questo che George affronta con il discorso della sfida fra i buoni e il Lato Oscuro.

George Lucas: Si parla del Bene e del Male che risiedono in ognuno di noi, così come nelle istituzioni (...) Può capitare di scrivere la propria vita in maniera molto egoistica credendo di fare il bene del prossimo quando invece si sta ottenendo l'esatto contrario. E, allo stesso tempo, può succedere che la democrazia vada a trasformarsi in dittatura. Tutte cose che accadono da sempre nella storia dell'uomo. Tutto Star Wars è un modo per dire alle persone "State attenti, perché c'è sempre qualcuno che non segue le regole e se non stai attento finirai per perdere tutta la tua libertà". E allo stesso tempo queste persone egoiste che non seguono tali regole, possono trasformarsi in una minaccia per la collettività. Perché sono totalmente indifferenti al prossimo


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 24/12/2012, 14:58
Messaggio #31


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/star-wars-...ritorno-yavin-4

Star Wars - Episodio 7: smentiti i rumor sul ritorno a Yavin 4
Inserito da Andrea Bedeschi
21 dicembre 2012 - 12:00
Fonte: The ForceBlu Sky Disney

1
La voce diffusa dalla Reuters circa il ritorno di Luke Skywalker a Yavin 4 e alla trasformazione della base della Ribellione in nuova accademia Jedi in Star Wars - Episodio VII è stata smentita.

A farlo è stato lo stesso reporter della Reuters, raggiunto dal sito TheForce.net:

Si è trattato di un errore. Ho frainteso quello che i fan club mi hanno detto e mostrato, ma questa storyline non è stata annunciata dalla Disney. Forse avrei dovuto scrivere qualcosa tipo "Yavin 4 appare in diversi libri di Guerre Stellari e mentre i fan in Guatemala sperano in un ritorno della troupe la Disney non ha ancora annunciato nulla in merito".

Il blog Blu Sky Disney riporta poi un aggiornamento relativo ai fumetti di Star Wars.

A quanto pare, quando il contratto che lega il franchise alla casa editrice Dark Horse sarà giunto al termine il prossimo anno, i diritti passeranno alla Marvel, anche se non è ancora chiaro se i comic verranno pubblicati sotto etichetta Marvel o se verrà inaugurata una nuova testata. Ovviamente si tratta dei nuovi progetti collegati al brand di George Lucas, tutti materiali che non arriveranno prima del 2015, e non è ancora chiaro il destino delle nuove storie inaugurate dalla Dark Horse. Va poi puntualizzato che, al momento, si tratta di una voce priva di ufficialità.


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 24/12/2012, 14:59
Messaggio #32


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/star-wars-...o-tutto-tornare

Star Wars - Episodio 7: Samuel L. Jackson disposto a tutto per tornare
Inserito da Andrea Bedeschi
20 dicembre 2012 - 12:34
Fonte: Huffington PostReuters

2
All'inizio di dicembre, Samuel L. Jackson aveva già espresso il desiderio di voler tornare in Star Wars - Episodio 7 nei panni del Maestro Jedi Mace Windu. D'altronde, nell'Episodio 3, lo abbiamo visto scaraventato fuori da una finestra e questo, tradotto in linguaggio cinematografico, significa lasciare aperta più di una porta.

L'attore torna a parlare della cosa, nonché del seguito di Unbreakable, sulle pagine dell'Huffington Post:

Ho parlato con George. Gli ho detto "Senti, non c'è bisogno che mi dai una parte. Basta che mi dai una di quelle fottute armature bianche dei Trooper e farmi correre sul set. Devo sapere di esserci. Nessuno dovrebbe saperlo: non me ne frega di avere dei crediti. Non voglio avere nulla. ma voglio esserci!"

L'intervistatore puntualizza poi come il suo personaggio non sia deceduto in maniera esplicita nella Vendetta dei Sith. E' volato fuori da una finestra e potrebbe esseresi salvato in qualche modo. Aggrappandosi a una scala, cadendo su uno speeder. Jackson dice:

E' solo stato lanciato fuori da una finestra. E' uno Jedi! Potrebbe essere caduto su una scala. O essersi salvato in uno dei modi che ha suggerito tu. E con questo dico tutto.

Quanto al sequel della pellicola diretta da M. Night Shyamalan Unbreakable:

Dovevano essere tre film. Ma non so altro. Dovresti domandare la cosa al brillante regista e sceneggiatore che lo ha ideato, io non ne so molto. Voglio dire, da quel giorno Shyamalan non ha più realizzatoun film davvero ben fatto.

Jackson suggerisce poi che il problema con le successive pellicole del regista, potrebbe essere reperito nella sua fissazione con le svolte inattese della trama:

Penso che il problema ruoti intorno a questo. E' come se dicesse allo spettatore "Si, sono più intelligente di ogni persona accorsa a vedere il mio film". Uno come Quentin Tarantino è diverso. Lui vuole che il pubblico ami le sue opere perché sono una figata.

Tornando a Star Wars 7, in un articolo pubblicato dalla Reuters in cui si parla del tempio Maya di Tikal, in Guatemala, usato per il set della base della Ribellione di Yavin 4 possiamo leggere la seguente affermazione:

Yavin 4 e la base Ribelle torneranno nel nuovo Star Wars annunciato a ottobre dalla Disney, in cui vedremo il ritorno di Luke Skywalker impegnato a trasformare la base nella nuova Accademia Jedi. A quanto pare, la Disney non filmerà sulla location, ma su un set.

Ovviamente, al momento si tratta di un interessante rumor ancora privo di conferma...


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 26/12/2012, 15:59
Messaggio #33


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/jj-abrams-...rs-episodio-vii

J.J. Abrams ha rifiutato la regia di Star Wars: Episodio VII
Inserito da Andrea Francesco Berni
25 dicembre 2012 - 16:13
Fonte: Empire via CBM
Mentre attendiamo di scoprire qualcosa sui nomi in lizza per la regia di Star Wars: Episodio VII, ecco arrivare una piccola rivelazione su chi NON dirigerà il film: su Empire Magazine, infatti, il regista J.J. Abrams rivela di aver ricevuto un'offerta dalla Disney, ma di non aver potuto accettare:

Sono state avviate discussioni preliminari, ma ho risposto molto rapidamente che a causa della mia fedeltà per il franchise di Star Trek, ed essendo anche un grande fan, non avevo nemmeno voglia di essere coinvolto nella nuova versione di queste cose. Ho rifiutato qualsiasi coinvolgimento molto rapidamente. Preferisco essere nel pubblico, senza sapere cosa succederà, piuttosto che essere coinvolto in ogni minuzia della loro realizzazione.

All'idea che il terzo episodio della sua saga di Star Trek possa scontrarsi con il nuovo episodio di Star Wars, il regista non può che sorridere:

Immagino che i due franchise possano tranquillamente scontrarsi, ma non ho la capacità di pensare con una tale lungimiranza. Sono un grande fan di Star Wars, dell'Impero Colpisce Ancora e del Ritorno dello Jedi, e l'idea che questo universo possa continuare è eccitante, sarà fantastico. Kathleen Kennedy è una amica e non c'è un produttore più intelligente di lei. E' in ottime mani.

Anche il protagonista Chris Pine ha chiarito che non parteciperà ai nuovi film di Star Wars:

Sono tenuto a fare tre film di Star Trek. Questo è il contratto che ho fatto. E mi risulta che sia lo stesso per tutti gli altri [il cast]. Ciò significa che non c'è spazio sia per lavorare a Star Trek che a Star Wars. Entrambe le saghe hanno molto da offrire al genere fantascientifico. Ma non dirò nulla di più! Ci sono abbastanza storie di Star Wars in circolazione, al momento.

L'uscita di Star Wars: Episodio VII, scritto da Michael Arndt, è prevista per il 2015.



User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 27/12/2012, 0:44
Messaggio #34


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Bam! Io lo davo quasi per certo!
E chi sarà, allora? o_o


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 28/12/2012, 12:10
Messaggio #35


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.603
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




L'avran già detto in molti altrove, ma l'altra sera rivedendo il Disney Pixar Up e il fotogramma di Russell e Carl fuori da un cinema che proiettava Star Wars, un sorriso mi è comparso sulle labbra...Un destino che batteva alle porte da troppo tempo...Di nuovo, Benvenuta in Casa Disney Saga Stellare! biggrin.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 28/12/2012, 12:13
Messaggio #36


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Daydreamer @ 28/12/2012, 11:10) *
L'avran già detto in molti altrove, ma l'altra sera rivedendo il Disney Pixar Up e il fotogramma di Russell e Carl fuori da un cinema che proiettava Star Wars, un sorriso mi è comparso sulle labbra...Un destino che batteva alle porte da troppo tempo...Di nuovo, Benvenuta in Casa Disney Saga Stellare! biggrin.gif

Lo pensai anche io, era destino!! eheheh.gif


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 7/1/2013, 22:00
Messaggio #37


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Da BadTaste:
Parlando con The Playlist, Guillermo del Toro - sebbene avesse dichiarato lo scorso novembre di non aver ricevuto alcuna offerta - ha svelato di esser stato preso in considerazione per dirigere Star Wars - Episodio VII, primo film di una nuova trilogia prevista tra il 2015 e il 2019.

Il mio agente ha ricevuto una telefonata per chiedermi se fossi interessato. Il punto è che ho già di mio un mucchio di progetti a cui badare. Mi sto occupando di una serie di cose e sono a buon punto, perciò ho dovuto rifiutare. Era solo una chiamata, non siamo andati oltre, ma mi ha fatto piacere ricevere l'offerta. Che ci crediate o no, sono davvero occupato.

Ed è proprio così: Del Toro è noto per la sua tendenza a dedicarsi a più progetti allo stesso tempo. Il regista messicano, infatti, è attualmente legato ad un mucchio di progetti come Crimson Peak, Pinocchio e La Bella e la Bestia, oltre al sequel di Pacific Rim in veste di sceneggiatore e ad altrettanti progetti in veste di produttore.

Resta da capire, in ogni caso, chi dirigerà Star Wars - Episodio VII. Al momento Michael Arndt sta scrivendo la sceneggiatura, e con una release prevista per il 2015 è chiaro che il nome sarà svelato quanto prima.

Del Toro ha dichiarato di tifare per Brad Bird: "In quanto fan accanito vorrei qualcuno capace di immergersi completamente", ma il regista si è già tirato fuori dai giochi qualche settimana fa, essendo già impegnato con il film fantascientifico 1952.


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 7/1/2013, 23:33
Messaggio #38


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




CITAZIONE (kekkomon @ 7/1/2013, 21:00) *
Del Toro ha dichiarato di tifare per Brad Bird


Pure io.
Uuuuuffa.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 15/1/2013, 17:31
Messaggio #39


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/joss-whedo...i-star-wars-vii

i]Joss Whedon avrebbe diretto volentieri Star Wars VII
Inserito da Andrea Bedeschi
14 gennaio 2013 - 14:00
Fonte: CNN

5
Il lato negativo dell'aver dato vita a un successo come The Avengers risiede proprio nella notevole quantità d'impegni che tale trionfo ha portato nell'agenda di Joss Whedon, tanto che il regista/sceneggiatore arriva ora a "rimpiangere" di non potersi dedicare anche a altri succulenti progetti come, ad esempio, il nuovo Star Wars.

In merito all'impossibilità di rivolgere la sua attenzione verso un'operazione come questa dice alla CNN:

Sono arrabbiato come lo sareste voi. Quando ho saputo che lo stavano facendo ho pensato: 'No, davvero, non posso farlo ho già un lavoro!'. Ma ovviamente non lascerei mai una cosa come The Avengers. Mi sto già divertendo tantissimo col sequel, anche solo con la sceneggiatura, che non potrei mai neanche immaginare di non farlo (...) Comunque mi piacerebbe vedere uno Star Wars che osa un po'. Manca quello stile alla Han Solo. E' divenuto portentoso, in maniera giustificata dalla storia, ma penso che tutti vorremmo vedere un po' di anarchia nel mix.

Nel corso della medesima intervista, Whedon ha parlato anche, in maniera estremamente sintetica, di The Avengers 2, il cui script sarà pronto nel giro di pochi mesi:

La mia intenzione non è di fare qualcosa di più grande, ma di andare a scavare più in profondità. Queste persone si sono già incontrate, quindi non dobbiamo stare a ripetere la cosa. Ora si può scavare un po' di più e quando dico scavare intendo farlo con un bisturi e causare loro del dolore.[/i]


http://www.badtaste.it/articoli/nuovi-dett...in-di-star-wars
Nuovi dettagli su Zack Snyder e lo spin-off di Star Wars
Inserito da Andrea Francesco Berni
15 gennaio 2013 - 10:58

7
Ieri sera vi abbiamo tempestivamente segnalato la notizia, rivelata in anteprima dal blog Vulture, che Zack Snyder dirigerà uno spin-off di Star Wars ispirato ai Sette Samurai di Akira Kurosawa. Vi abbiamo specificato da subito che non sempre il sito azzecca gli scoop, e infatti qualche ora dopo abbiamo aggiornato la notizia con una secca (quanto prevedibile) smentita da parte del pubblicista di Snyder, pubblicata dall'Hollywood Reporter.

Oggi Vulture pubblica un contro-aggiornamento sulla smentita, con ulteriori dettagli sullo scoop di ieri:

Nonostante un pezzo dell'Hollywood Reporter sostenga che il regista "non è coinvolto in alcun modo nel nuovo Star Wars", Vulture conferma la sua storia. Il sottoscritto ha saputo a una fonte a conoscenza dei fatti che Snyder è andato recentemente a Marin County per incontrarsi con i dirigenti della Lucasfilm e discutere del progetto. Da noi contattato da Vulture, il portavoce di Snyder si è limitato a ripetere che "al momento" lui non è coinvolto nel progetto. Sottolineiamo tutta una serie di possibili ramificazioni politiche legate alla nostra breaking news: l'ultimo film alla Warner Bros. di Snyder, Sucker Punch, ha fatto perdere milioni allo studio, e i dirigenti della compagnia sono piuttosto scocciati all'idea che Snyder voglia legarsi a un altro franchise quando è possibile che vogliano che sia a disposizione per un sequel dell'Uomo d'Acciaio nel caso il film andasse bene.

Anche Jeff Sneider di Variety pubblica una sorta di conferma su Twitter:

@TheInSneider - No so quanto sia vera la notizia di Zack Snyder / Spin-off di Star Wars, ma GARANTISCO che ha incontrato Kathleen Kennedy per proporle quell'idea dei Sette Jedi.

Insomma, la cosa inizia ad assumere connotati più precisi: è possibile che Snyder stia proponendo alla Lucasfilm il progetto di uno spin-off di Star Wars basato sui Sette Samurai, e che nelle prossime settimane la compagnia prenda in considerazione l'idea di realizzare il film. Inutile dire che se la cosa andrà realmente in porto lo sapremo tra qualche mese, possibilmente dopo l'uscita dell'Uomo d'Acciaio: effettivamente è probabile che sul successo del film si giochi molto del futuro dello stesso Zack Snyder alla Warner Bros...





User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 17/1/2013, 3:45
Messaggio #40


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/star-wars-...utare-unofferta

Star Wars, Rian Johnson troverebbe difficile rifiutare un'offerta
Inserito da Andrea Bedeschi
16 gennaio 2013 - 11:39
Fonte: Digital Spy

1
Mentre infuria la polemica fra la Casa Bianca e l'Impero Galattico, Rian Johnson, regista di Looper, interviene in merito alla questione Star Wars - Episodio VII.

Il primo capitolo della nuova trilogia è ancora privo di un regista e anche se il nome del filmmaker responsabile dello sci-fi con Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt non è mai scappato fuori nei vari rumor, è comunque presente nella "lista dei desideri" di svariati critici e molti fan.

A novembre, Johnson aveva avuto modo di esprimere le sue opinioni circa l'eventuale assunzione degli oneri registici del nuovo Batman, mentre adesso, dalle pagine di Digital Spy, dice di Guerre Stellari:

Non penso di essere in lista, ma d'altro canto è Star wars e sarebbe davvero difficile rifiutare (...) Bisogna dire però che a me piace molto lavorare sulle cose che scrivo io stesso, cosa che sto facendo proprio ora. sto scrivendo un'altra sceneggiatura originale e stiamo tentando di capire come metterla in cantiere. E' più che altro questo il mio ambito: storie originali, tentare di battere nuovi terreni.


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 25/1/2013, 13:44
Messaggio #41


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




J.J. Abrams dirigerà Star Wars: Episodio VII !

The Wrap ha appena annunciato in esclusiva una notizia decisamente sorprendente. J.J. Abrams dirigerà Star Wars: Episodio VII.

Negli scorsi mesi vi abbiamo proposto un vero e proprio toto-regista in attesa di scoprire chi fosse il 'prescelto', e il regista del reboot di Star Trek era tra coloro che si erano tirati indietro sin da subito. Ricordiamo le sue parole:


Sono state avviate discussioni preliminari, ma ho risposto molto rapidamente che a causa della mia fedeltà per il franchise di Star Trek, ed essendo anche un grande fan, non avevo nemmeno voglia di essere coinvolto nella nuova versione di queste cose. Ho rifiutato qualsiasi coinvolgimento molto rapidamente. Preferisco essere nel pubblico, senza sapere cosa succederà, piuttosto che essere coinvolto in ogni minuzia della loro realizzazione.

Resta da capire cosa abbia fatto cambiare idea al regista, che ora può vantare di avere tra le mani due popolari - e piuttosto affini - franchise fantascientifici.

TheWrap ha poi aggiunto che Kathleen Kennedy e la Lucas Film avevano posato gli occhi anche su Ben Affleck prima di virare su Abrams. In attesa di un annuncio ufficiale vi ricordiamo che l'uscita di Star Wars: Episodio VII, scritto da Michael Arndt, è prevista per il 2015.

UPDATE: Anche Deadline conferma la questione, citando una non meglio identificata fonte che avrebbe assicurato che ormai "E' fatta".


da badtaste


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 25/1/2013, 17:29
Messaggio #42


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




CITAZIONE (IryRapunzel @ 26/12/2012, 23:44) *
Bam! Io lo davo quasi per certo!


Mi auto-quoto per dire che ci avevo preso.
Muahahahah eheheh.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Dadda25
messaggio 25/1/2013, 20:26
Messaggio #43


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.683
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2012




Boh avrà cambiato idea perché gli avranno detto che guadagnava un fantastiliardo di dollari! Però non si scherza coi fan di Star Wars! È un'ardua sfida...


p.s. mi inquino a Iry per l'intuito micidiale worshippy.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 26/1/2013, 12:38
Messaggio #44


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




Io sono molto contento, come regista mi piace molto. L'unico dubbio è il passaggio repentino da Star Trek a Star Wars: dovrà riuscire a dare uno stile diverso alle due saghe, senza uniformarle e senza snaturarsi.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 27/1/2013, 11:21
Messaggio #45


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




Anche a me piace come regista, secondo me è stata una buona scelta smile.gif


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 30/1/2013, 10:10
Messaggio #46


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




The Power Of The Dark Side...

It's hard to resist what you love...

Especially if it's offered dangling before you like the dream you always wanted, but never thought you'd get. That's what J.J. Abrams came up against over the past couple of months it seems. When you get offered what you never thought would be available, the temptation to say no fades into the background when you see the possibility of what lies ahead.

He had meetings with Kathleen Kennedy and talked to Michael Ardnt. He had discussions with them about what they wanted to do, and where they wanted to go. And he saw the 40-50 page treatment that the new trilogy will follow. The one that Ardnt wrote and is using as the template for his "Episode VII" script. He apparently liked the direction they were heading. So he said yes to the most scrutinized directing effort he will ever have.

He will have fans of both "Star Trek" and "Star Wars" watching his every move, his every decision, and his every word for the next two or three years. And the fans of Trek will have factions that not only don't like this, but downright believe that this is a betrayal. I can only imagine the next Comic-Con that Abrams shows up to will look like. Remember also, the next D23 is this fall. Can you imagine there won't be a strong Star Wars presence there? It will, and I happen to believe that there will be a panel, or large section of the main Walt Disney Pictures panel that will focus just on Star Wars. You better get your tickets now, and stand in line soon because it's going to be mind numbingly busy.

This will be the same type of panel/session as what happened last time with Marvel when Kevin Feige walked out. With that in mind, expect to see Kathleen Kennedy show up on stage, and I would be surprised if she didn't introduce the director of the new film. And I expect him to come out and talk how excited he is to be working on a childhood dream, and not reveal ANY information about the film. This is J.J. Ambrams, after all. And we're all going to be living through his dream over the next couple of years.

Hopefully, that won't feel like a long, long time...


http://www.blueskydisney.com/2013/01/the-p...-dark-side.html


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 5/2/2013, 19:55
Messaggio #47


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/il-primo-s...otagonista-yoda

Il primo spin-off di Star Wars avrà per protagonista Yoda?
Inserito da Andrea Francesco Berni
5 febbraio 2013 - 09:03

6
Come sapete, la Disney non sta sviluppando "solo" una nuova trilogia di Star Wars, con l'obiettivo di far uscire Episodio VII nel 2015. Dopo l'acquisizione della Lucasfilm la major ha infatti intenzione espandere ulteriormente l'universo creato da George Lucas, e sta quindi pensando anche a degli spin-off incentrati su personaggi singoli, seguendo una formula già adottata, in pratica, per i film dei Marvel Studios.

Qualche tempo fa è stato diffuso un primo rumour su uno di questi spin-off, ovvero un pitch di Zack Snyder a Kathleen Kennedy per un film incentrato sugli Jedi e ispirato ai Sette Samurai di Akira Kurosawa. La cosa è stata smentita dai diretti interessati, ma probabilmente la verità a riguardo la scopriremo tra qualche mese, dopo che sarà uscito L'Uomo d'Acciaio di Snyder.

Sappiamo comunque che la Disney ha ingaggiato Lawrence Kasdan e Simon Kinberg per scrivere "delle sceneggiature" che potrebbero servire da base per degli spin-off incentrati su personaggi singoli. E il rumour di oggi riguarda nientemeno che Yoda.

La notizia la diffonde AICN: il primo degli spin-off di Star Wars sarà incentrato proprio su Yoda. Nulla si sa in più sul potenziale film, nemmeno se il personaggio sarà in CGI o sarà un pupazzo o un ibrido (più plausibile la prima ipotesi), né quando questo film potrebbe arrivare in sala.

Vi terremo aggiornati...

L'uscita di Star Wars: Episodio VII, scritto da Michael Arndt e diretto da J.J. Abrams, è prevista per il 2015.

Quanto attendete il film? Votate il vostro BAD Hype nella scheda! Vi invitiamo inoltre a visitare BadWars, il nostro fansite dedicato alla saga!


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 6/2/2013, 0:36
Messaggio #48


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.603
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Da Badtaste.it

La Disney conferma: arrivano gli spin-off di Star Wars

Inserito da Andrea Francesco Berni
5 febbraio 2013 - 23:20

Dopo l'ennesimo rumour, uscito questa mattina, su uno spin-off della saga di Star Wars incentrato su Yoda, è Bob Iger in persona - il CEO della Walt Disney Pictures - a confermare che lo studio intende realizzare film della saga slegati dalla nuova trilogia, che saranno incentrati su personaggi specifici dell'universo di Star Wars.
Iger non ha confermato il rumour di questa mattina (che si affiancava al rumour, di qualche settimana fa, che vedeva Zack Snyder impegnato a proporre a Kathleen Kennedy un pitch su uno spin-off ispirato ai Sette Samurai), ma nella sua dichiarazione lascia immaginare che qualche verità, in fondo, ci sia.


Messaggio modificato da Daydreamer il 6/2/2013, 0:38


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

40 Pagine V  < 1 2 3 4 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 19/7/2019, 5:26