Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


9 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Star Wars news
Uncino
messaggio 8/9/2015, 10:31
Messaggio #121


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: un video mette in evidenza la poesia e le similitudini tra le due trilogie

C’è qualcosa di più che lega le due trilogie di Star Wars, oltre ovviamente alle storyline esplorate nei (primi) 6 film della saga.

Un video creato da whoispablo mette in evidenza le similitudini visive tra la trilogia classica e quella moderna. Qualcuno probabilmente avevano già notato delle “citazioni visive” all’interno della nuova trilogia; il video sottostante cerca comunque di racchiuderle tutte, anche quelle più insospettabili:



WIP/BT

https://vimeo.com/user569510


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Uncino
messaggio 10/9/2015, 23:51
Messaggio #122


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Quando aprirà Star Wars Land a Disneyland e Disneyworld?

In occasione della D23, la Disney ha annunciato di essere al lavoro su una grande espansione di Disneyland (Anaheim) e Disney’s Hollywood Studios (Orlando) chiamata Star Wars Land.

Ma quando apriranno i due parchi? Al momento non sappiamo nulla di ufficiale, ma oggi il COO della Walt Disney Company Thomas Staggs ha annunciato che la compagnia inizierà i lavori di costruzione nel 2016. Cars Land, una espansione più piccola di Star Wars Land, è stato costruito in circa cinque anni complessivi. L’espansione di Diagon Alley (20 acri) al Wizarding World di Harry Potter agli Universal Studios di Orlando è stata costruita solo in due anni (ma con orari di lavoro molto, molto più intensivi di quelli della Disney).

Secondo i calcoli di Slashfilm, questo dovrebbe significare che i due Star Wars Land non saranno visitabili prima del 2020, e cioè dopo l’uscita dell’ultimo dei film di Star Wars (spin-off inclusi) annunciati finora.

HR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/news/disn...rs-theme-821755


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 12/9/2015, 13:37
Messaggio #123


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: Shattered Empire – rivelato il legame con Il Risveglio della Forza?

Il 10 settembre negli Stati Uniti è uscito Star Wars: Shattered Empire #1, il primo numero della serie a fumetti pubblicata dalla Marvel come parte del programma editoriale Journey to Star Wars: The Force Awakens (qui trovate la nostra recensione).

Chi pensava di trovarsi di fronte a una storia ad ampio respiro che coprisse i trent’anni che separano Episodio VI da Episodio VII è rimasto sorpreso nel trovarsi di fronte (almeno per ora) a una storia che invece si svolge nelle ore immediatamente successive agli eventi de Il Ritorno dello Jedi e incentrata su due personaggi inediti e apparentemente scollegati da quelli che conosciamo: Shara e Kes, una coppia di Ribelli che ha partecipato agli scontri di terra e di spazio a Endor.



Dove sta allora il legame con Star Wars: Il Risveglio della Forza? La chiave sembra sia il cognome dell’incursore Ribelle Kes Dameron, un inevitabile connessione al personaggio di Poe Dameron, il pilota di caccia Ala-X interpretato da Oscar Isaac che svolgerà un ruolo da protagonista nel film di J.J. Abrams.

In Shattered Empire seguiremo le vicende dei genitori di Poe? Vedremo nascere o muovere i primi passi del pilota che poi presterà servizio nella Resistenza? Oppure il legame che unisce Poe a Kes e Shara è più complicato e meno lineare di quanto le prime pagine lascino intendere?

La risposta nei futuri numeri di Shattered Empire, che non a caso si concluderà a dicembre, poco prima che Il Risveglio della Forza invada i cinema di tutto il mondo.

CV/BC

http://www.comicvine.com/articles/star-war...s-/1100-153501/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 12/9/2015, 13:54
Messaggio #124


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Greg Rucka: Star Wars – Shattered Empire avrà una dimensione epica

L’Impero è in frantumi, ma non si arrende. Questo, in essenza, è il tema centrale che Greg Rucka intende trattare nella miniserie Star Wars: Shattered Empire lanciata ieri dalla Marvel, che ci farà compagnia fino alla vigilia dell’uscita di Episodio VII: Il Risveglio della Forza. Se il primo albo si concentrava quasi esclusivamente sulla presentazione dei due personaggi principali della serie, nei tre numeri restanti la visione è destinata ad allargarsi fino a fornirci uno status quo più ampio della galassia… e diversi succulenti anteprime di ciò che vedremo a dicembre sul grande schermo.

Dalle pagine di IGN, Rucka racconta come ha strutturato la serie e cosa potremo aspettarci nei prossimi numeri.

Uno dei temi principali che volevo esplorare in Shattered Empire è il contrasto tra la sensazione di sollievo per la vittoria contro l’Impero e il duro ritorno alla realtà. Quella di Endor è stata una vittoria straordinaria, ma l’Impero è chiamato “Impero Galattico” per un buon motivo: è molto, molto grande. Una cosa che spesso viene ignorata è che l’Alleanza Ribelle non è una vasta organizzazione. Non è enorme e la sua portata è straordinariamente limitata, specialmente di fronte alla potenza dell’Impero, e quella potenza è ben consolidata. Non si sfalderà semplicemente perché l’Imperatore è morto. In molti luoghi della galassia, la prima reazione della popolazione sarà “Come sarebbe, l’Imperatore è morto?”

I Ribelli possono divulgare la vittoria ovunque, fare tutti gli annunci che vogliono e gridarlo ai quattro venti, ma all’atto pratico l’Impero controlla ancora tutti i canali di informazione. Quindi, a conti fatti, quella che sembrava una vittoria esaltante viene temprata dalla dura realtà della situazione. L’Impero non deporrà le armi e non si arrenderà. Non lo farà mai. Quindi, per quanto la vittoria di Endor possa essere stata significativa, la guerra continua.

La scelta dei due protagonisti, Shara e Kes, è stata importante per me: volevo mostrare dei punti di vista personali dall’interno dell’Alleanza dopo la vittoria. Avevo bisogno di un personaggio che fosse facilmente identificabile come un veterano. Qualcuno che ha combattuto per oltre quattro anni senza sosta. Ora queste due figure si ritrovano in una situazione che a prima vista sembrerebbe promettere una svolta epocale. Poi, man mano che gli eventi si susseguono, la strada da intraprendere diventa sempre meno chiara (inoltre, i caccia Ala-A sono sempre stati i miei preferiti, quindi volevo usarli a tutti i costi!)

Shara e Kes sono una coppia che sta assieme da molto tempo, ed è riuscita a sopravvivere a momenti molto turbolenti. Ora si ritrovano davanti a un punto di svolta, e volevo mostrare come ognuno di loro lo affronta e come reagisce. Inoltre, ognuno di loro ci offre una finestra attraverso cui vedremo cosa stanno facendo i personaggi principali del canone, perché anche quello è un elemento essenziale per me.

In ogni numero ci saranno dei momenti con Han, Chewbacca, Leia o Lando, e questo è intenzionale. La storia non è incentrata su di loro, ma attraverso Kes e Shara scopriremo cosa stanno facendo, quali sono gli obiettivi attuali di quei personaggi e qual è il loro futuro.

L’evoluzione della galassia, quella che ha inizio in queste pagine, prepara anche il terreno per ciò che vedremo ne Il Risveglio della Forza, era un requisito ben preciso di questa serie. Del resto Shattered Empire fa parte di un’iniziativa chiamata “Journey to Star Wars: The Force Awakens”, quindi dovremo tenere fede a questo nome in qualche modo, no? Quindi sì, vedremo varie cose che poi assumeranno un ruolo importante negli eventi di Episodio VII.

Shattered Empire non è l’unico progetto di Star Wars a cui sto lavorando. Ce n’è un altro in corso, credo che lo annunceranno a ottobre, ma al momento non sono autorizzato a dire altro!

IGN/BC

http://www.ign.com/articles/2015/09/09/how...hattered-empire


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 20/9/2015, 23:50
Messaggio #125


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars – La versione originale della trilogia classica arriverà finalmente in Blu-ray?

Da quando nel 1997 sono uscite in versione home video le Special Edition, le versioni modificate da George Lucas della prima trilogia di Star Wars, i fan hanno sempre chiesto a gran voce un’edizione DVD/Blu-ray della versione originale dei film, proiettate per la prima volta nelle sale cinematografiche.

Invece nel 2011 i film sono usciti in Blu-Ray in una versione ulteriormente rimaneggiata sia nell’audio che nel video, provocando l’ira dei fan nei confronti del filmaker. Al momento solo la versione su Laser Disc dei tre film è quella che si avvicina di più a quella uscita per la prima volta al cinema, ed è quella presente come bonus nell’edizione DVD.

Ma un barlume di speranza arriva dall’account Twitter di Empire Magazine che dal Halloween Horror Nights Q&A con il regista John Landis, riporta che:

Empire Magazine ✔ @empiremagazine
At a Q&A tonight John Landis dropped that Disney
are finally going to re-release the theatrical cuts of the original Star Wars trilogy.


Stasera al Q&A, John Landis ha svelato che la Disney farà finalmente uscire le versioni cinematografiche dell’originale trilogia di Star Wars.

Empire Magazine ✔ @empiremagazine
Apparently George mentioned it when last they spoke.
Somebody put Yub Nub on. Let the celebrations commence
!

Apparentemente George [Lucas] glielo ha menzionato l’ultima volta che hanno parlato.

Niente di tutto questo è stato confermato, ma forse potremmo finalmente dire addio a quell’orribile Noo di Anakin, e a tutte le ultime modifiche, e vedere Han Solo che spara per primo contro Greedo.

Ma prima di cominciare a mettere da parte i soldi per questa ennesima edizione che finirà sui nostri scafali, c’è da chiedersi se:

-è stato trovato un accordo con la Fox
-Lucas ha il final cut, quindi sarà lui a supervisionare il tutto?
-Quale versione di L’impero colpisce ancora verrà inserita? Al cinema uscirono 2 versioni e quella su VHS differisce ulteriormente.

Considerando che Lucas in passato aveva dichiarato di non essere felice della versione cinematografica di Una Nuova speranza e che considerava L’Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi dei film incompleti, non ci sembra vero questo cambio di rotta.

EM/SW

https://twitter.com/empiremagazine


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 23/9/2015, 10:20
Messaggio #126


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: l’estate del ’78 vista attraverso gli occhi di un bambino!



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 4/10/2015, 18:25
Messaggio #127


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: venduto all’asta il costume da schiava della Principessa Leia

E’ stato venduto dopo una difficile asta l’iconico costume della principessa Leia, il bikini da schiava visto in Star Wars: Episodio VI – Il ritorno dello Jedi.

Il costume è stato venduto per 96.000$ ed è l’originale indossato dall’attrice durante la scena di apertura ambientata sulla nave di Jabba the Hutt, dove Leia uccide Jabba strangolandolo.



MW/CF

http://movieweb.com/star-wars-princess-lei...ostume-auction/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 16/10/2015, 10:26
Messaggio #128


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.218
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Dal 7 al 15 novembre torna il canale Sky Cinema Star Wars!


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 17/10/2015, 18:52
Messaggio #129


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: Kathleen Kennedy promette di affidare un film della saga a una donna

In occasione del Most Powerful Women Summit di Fortune, questa settimana, Kathleen Kennedy ha dichiarato che ingaggiare donne qualificate e coinvolgerle nell’universo di Star Wars (sia davanti che dietro la macchina da presa) è una delle massime priorità della Walt Disney Company e della Lucasfilm.

La produttrice, in realtà, ha spiegato che molte donne sono già coinvolte nello story group del franchise.

Sei delle otto persone nel mio team sono donne, cosa che potrebbe sorprendere molti. Ma succederà: affideremo la regia di un film di Star Wars a una donna, non ho dubbi.

Ha poi elaborato la risposta, precisando che la disparità tra uomini e donne – almeno in questo caso – è soprattutto alla fone:

La questione è interessante perché mi chiamano un mucchio di uomini per dirsi interessati a essere coinvolti in qualunque cosa, mentre sono poche le donne che me lo chiedono. Se vogliamo portare una donna alla guida di questo universo, di certo non staremo a convincerla.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/10/15/kathl...irect-star-wars


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 19/10/2015, 13:31
Messaggio #130


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Benedict Cumberbatch risponde ai fan su un suo probabile ruolo in Star Wars

La proiezione in sala dalla tragedia shakespeariana è stata da record. Intanto, la play resta a teatro ancora un po' e i fan sommergono di domande l'interprete di Sherlock
Le ultime serate in compagnia di Benedict Cumberbatch stanno per finire: il suo Hamlet è agli sgoccioli - chiude il 31 ottobre - ma sono ancora tantissimi gli estimatori dell'interprete di Sherlock - e di Shakespeare - che si accalcano per trovare i biglietti per la tragedia in scena al Barbican Theatre di Londra.
Nel frattempo l'NT Live, che ha portato anche nei cinema italiani le registrazioni di opere teatrali firmate da attori britannici prestigiosi come Kenneth Branagh (MacBeth) e intepretate da grandi performer come Tom Hiddleston (Coriolanus) e Jude Law (Amleto) ha proiettato nelle sale mondiali la play che vede protagonista Benedict, con enorme e prevedibile successo. Hamlet ha raccolto, infatti, la cifra record di 225.000 spettatori nella giornata in cui è stato reso visibile al pubblico di 25 Paesi, in 1400 sale, giovedì scorso, diventando lo show di NTL più visto di sempre.
Durante una delle ultime messe in scena della tragedia, i fan accalcati alla stage door hanno chiesto all'attore se c'è qualche possibilità di vederlo in Doctor Who; Cumberbatch, con la sua voce profonda e sensuale, ha ribadito - nuovamente - "Niente Doctor Who, niente Star Wars

DL/BS

http://deadline.com/2015/10/benedict-cumbe...ive-1201585579/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 20/10/2015, 16:37
Messaggio #131


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




I dieci errori di Star Wars che potreste non aver mai notato



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 20/10/2015, 23:56
Messaggio #132


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




View Conference 2015: Lorne Peterson ci parla della ILM e di Star Wars!

In occasione della View Conference, la fiera tutta italiana che si sta svolgendo in questi giorni a Torino dedicata al cinema d’animazione e agli effetti speciali, abbiamo avuto il privilegio di incontrare Lorne Peterson, Modelshop Supervisor per la Industrial Light & Magic.

Ecco cosa gli abbiamo chiesto dopo aver seguito il suo panel, ricco di immagini, concept e video: Dentro il Model Shop di Star Wars.

D: Ciao Lorne! Hai avuto il piacere di lavorare sia alla prima che alla seconda trilogia di Star Wars. Quali sono stati i tuoi ruoli in queste due esperienze? Quale hai preferito?

R: Fra la prima e la seconda trilogia non è cambiato solo il mio ruolo ma anche la grandezza del mio gruppo di lavoro. Nei primi tre film non ero nessuno, il mio lavoro era uguale a quello degli altri sei membri del team e facevo il semplice modelist. Nella seconda, invece, ero supervisore del reparto, coordinavo tutti. Ma il cambiamento più evidente è stato relativo alla grandezza del team. Eravamo praticamente il doppio. Ho sempre amato lavorare a questa saga.

D: Nel corso della tua carriera hai lavorato con registi come George Lucas e Steven Spielberg. Quali sono le differenze fra le collaborazioni che hai avuto con i due?

R: Nonostante siano entrambi registi di fama internazionale sono completamente diversi nei loro modi di essere e di lavorare. Lucas è tranquillo, vuole poca attività e niente confusione sui suoi set. Devono essere tutti concentrati e lavorare nella riservatezza più assoluta. Spielberg è l’opposto. Durante le sue riprese c’è un continuo andirivieni. Subito dopo aver concluso una singola scena ci sono persone che chiedono com’è andata, cosa c’è da modificare, se ne è convinto. Mentre lavoravamo a Hook, addirittura, in studio c’era anche la moglie e il bambino da poco nato. Ogni volta che si fermava correva a salutarli e baciarli.

D: Di recente si tende a usare più il computer che i materiali fisici per realizzare gli effetti speciali all’interno dei film. Cosa ne pensi?

R: Si è passato dal forte uso dei materiali ad una costante e onnipresente presenza del PC. Prima usavamo il laser-cutting per realizzare alcune ambientazioni, successivamente è arrivata la stampante 3D a rivoluzionare tutto. Molto semplice, veloce ed economica (nonostante il costo d’acquisto iniziale che però veniva ammortizzato con il tempo e i molteplici utilizzi). Si potevano replicare i modelli in caso di rottura e alterarne senza problemi le dimensioni. Ora con il computer è tutto molto più costoso e lento.

D: Avendo lavorato alle prime due trilogie… non ti sarebbe piaciuto lavorare anche al nuovo capitolo: Star Wars – Il Risveglio della Forza?

R: Sì e no. Sono felice di essermi ritirato e di stare in pensione. Vivo la mia routine quotidiana dalla sveglia, dalla colazione fino alla sera, quando mi rimetto di nuovo al letto. Tuttavia devo ammettere che dopo aver visto il primo trailer di Star Wars – Il Risveglio della Forza ho fatto un sogno molto particolare. Ero comodamente seduto a casa quando ricevevo una chiamata dalla LucasFilm. Avevano bisogno di me per risolvere alcuni problemi per gli effetti visivi del nuovo film. Erano tutti allarmati e io me la ridevo, felice di poter essere d’aiuto dispensando consigli. Poco dopo, però, mi sono svegliato. E un po’ di delusione c’è stata.







BT

http://www.badtaste.it/2015/10/20/view-con...ar-wars/146982/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 24/10/2015, 9:52
Messaggio #133


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Tutte le vittime di Darth Vader in un video supercut!



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 24/10/2015, 13:38
Messaggio #134


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Ecco la spettacolare colonna sonora del nuovo trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza

Il nuovo full trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza ha lasciato la maggior parte dei fan a bocca aperta per molti aspetti. Tra questi c’è sicuramente anche il tappeto musicale usato per accompagnare le spettacolari immagini del video.

L’utente YouTube Tim Gonzalez ha così deciso di creare un fan made trailer omettendo i pochi dialoghi presenti nel materiale originale, per dare così spazio all’emozionante colonna sonora.



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Uncino
messaggio 24/10/2015, 13:41
Messaggio #135


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: il Risveglio della Forza, il full trailer è stato visto 112 milioni di volte

ono 112 i milioni di visualizzazioni totalizzati dal nuovo trailer di Star Wars: il Risveglio della Forza nelle prime 24 ore dopo la sua pubblicazione online. A questi vanno aggiunti i 16 milioni di spettatori che lo hanno visto durante il Monday Night Football su ESPN lunedì sera, per un totale di 128 milioni di visualizzazioni.

Il primo teaser, uscito a novembre dell’anno scorso, era stato visto 55 milioni di volte nelle prime 24 ore e 110 milioni di volte nei primi 12 giorni. Il secondo, uscito ad aprile durante la Star Wars Celebration, ha totalizzato 88 milioni di visualizzazioni in 24 ore e 145 in una settimana. Si tratta quindi di un nuovo record.

THR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/heat-visi..._medium=twitter


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 24/10/2015, 20:42
Messaggio #136


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Secondo un hipster newyorkese Jabba the Hutt è un personaggio buono

#TEAMJABBA!

Con questo hashtag un hipster newyorkese sta cercando di far cambiare idea a molti fan di Star Wars riguardo un particolare e iconico personaggio appartenente alla trilogia classica di Guerre Stellari: Jabba the Hutt!

Il gangster extraterrestre schiavizza la Principessa Leia, cerca di uccidere Luke Skywalker e tiene Han Solo imprigionato nella grafite. Come può Jabba essere un personaggio positivo?

La risposta nel video sottostante:



GT/BT

http://geektyrant.com/news/hipster-explain...uy-in-star-wars


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 25/10/2015, 17:28
Messaggio #137


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




A Odessa Darth Vader sostituisce Lenin

Vietata la propaganda comunista in Ucraina: ed ecco che a Odessa la statua di Lenin è stata trasformata dallo scultore Alexander Milov in un monumento a Star Wars. Emette anche una rete Wi-Fi dal casco di Darth Vader. L'auspicio è di incrementare il turismo verso la città sul Mar Nero.
Il monumento oggi raffigura Darth Vader, ed è il risultato di un disegno di legge, recentemente approvato, che vieta la propaganda comunista all’interno del Paese anche nei monumenti e nei nomi delle strade. Mentre la maggior parte dell’iconografia sovietica sarà rimossa o distrutta, questa statua di Lenin è stata invece trasformata omaggiando Star Wars. "Il bronzo di Lenin è stato comunque lasciato all'interno" svela lo scultore ad Ucraina Today. Il sito web locale Dumskaya ha mostrato la foto della nuova installazione, che emette anche un segnale WiFi dal casco di Darth Vader. La cerimonia di inaugurazione si terrà venerdì alla presenza di molti fan vestiti da assaltatori imperiali. Milov si augura che l’opera possa promuovere il turismo verso Odessa.



Variety/EE

http://variety.com/2015/film/news/star-war...ine-1201626008/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 31/10/2015, 13:33
Messaggio #138


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




PER FESTEGGIARE HALLOWEEN, I MOMENTI PIÙ SPAVENTOSI DELLA SAGA DI STAR WARS!



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 1/11/2015, 12:57
Messaggio #139


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Online il trailer del documentario su Star Wars e i suoi personaggi secondari

Nelle scorse ore è stato diffuso in rete il trailer del documentario Elstree 1976, documentario che racconta alcuni retroscena della trilogia storica di Star Wars.
La caratteristica principale del documentario è il fatto che al centro della trama vi sono i personaggi secondari della saga, ovvero quegli attori che recitarono nella trilogia originale nei costumi dei personaggi diventati poi noti in tutto il mondo.



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 3/11/2015, 0:47
Messaggio #140


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Sapevate che questo celebre attore ha quasi rubato la parte di Han Solo a Harrison Ford? Ecco il video della sua audizione

Oggi non riusciremmo mai ad immaginarci un Han Solo senza il viso di Harrison Ford, ma sapevate che un altro celebre attore tentò di rubargli la parte durante gli anni ’70?

Infatti, il ruolo era particolarmente ambito dai giovani hollywoodiani, e tra coloro che sono stati provinati da George Lucas, pensate un po’, figurava niente di meno che Kurt Russell, all’epoca un attore ancora semi-sconosciuto, ma che da lì a poco sarebbe poi diventato uno degli interpreti più acclamati del panorama grazie a pellicole come 1997: fuga da New York, La cosa e Grosso guaio a Chinatown.



BM

http://www.bestmovie.it/news/sapevate-che-...dizione/424843/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 4/11/2015, 17:19
Messaggio #141


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars, Disney dice addio al costume da schiava di Leia?

Quel look da schiava, con tanto di bikini dorato, ha sempre creato accesi dibattiti. Da una parte ha trasformato la principessa Leia in un’icona sexy della fantascienza, dall’altra ha rinforzato il pensiero di chi è convinto che le donne siano da sempre trattate come oggetti dell’entertainment. Fatto sta, che quella versione del personaggio di Carrie Fisher è entrato nell’immaginario collettivo dal primo momento in cui è apparsa in Il ritorno dello Jedi. Però, ora Disney ha intenzione di cancellarlo dalla tradizione di Star Wars, almeno per quanto riguarda il contesto artistico e di merchandising.

J. Scott Campbell, fumettista che ha lavorato a lungo ai titoli Star Wars targati Marvel, lo ha affermato sul suo profilo facebook: «Non vedrete mai più prodotti di Star Wars con l’outfit da schiava di Leia. Fidatevi. Me l’hanno confermato ben due fonti. Non possiamo nemmeno disegnare pose sexy di Leia qui alla Marvel». Su twitter l’autore ha poi cercato di gettare acqua sul fuoco dicendo di non aver riportato la notizia come se fosse ufficiale, e infatti conferme da Disney e Lucafilm non sono ancora arrivate. Ma nemmeno smentite.

EW/BM

http://www.ew.com/article/2015/11/03/star-...ics-artist-says


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 9/11/2015, 12:21
Messaggio #142


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: la trilogia classica racchiusa in un poster firmato da Grzegorz Domaradzki





User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Uncino
messaggio 13/11/2015, 14:28
Messaggio #143


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Star Wars: la lettera di Peter “Chewbacca” Mayhew a un fan addolorato per la morte di un amico

A dicembre ritroveremo Peter Mayhew nei panni di Chewbacca in Star Wars: Il Risveglio della Forza.

L’attore, nel corso degli anni, ha sempre mantenuto un rapporto molto stretto coi fan che, negli ultimi giorni, è stato ribadito con il suo supporto alla campagna #ForceForDaniel che ha consentito a Daniel Fleetwood di vedere una copia non ultimata di The Force Awakens giusto qualche giorno prima della morte del ragazzo, avvenuta a causa del tumore contro cui stava combattendo.

Ma Daniel non è l’unico fan di Star Wars che Mayhew ha aiutato ultimamente. Qualche settimana fa difatti, un giovane appassionato della saga, Sam, è morto a causa di un incidente. Il fan stava pianificando da mesi di andare a vedere il film con il suo migliore amico Liam. Quest’ultimo, dopo la scomparsa di Sam, ha perso gli stimoli e la gioia che l’idea di andare a vedere Il Risveglio della Forza suscitava in lui.

I suoi familiari hanno, quindi, raggiunto l’attore che ha deciso di scrivergli questa lettera:

Liam,

l’aver appreso che non riuscirai a vedere The Force Awakens con il tuo amico mi rattrista profondamente. A volte capitano cose spiacevoli nella vita e noi, non afferrandone il perché, possiamo solo limitarci a provare tristezza. Ma è importante ricordare gli attimi all’insegna del divertimento trascorsi con Sam. I Migliori Amici non se ne vanno mai davvero perché continuano a vivere nel nostro cuore e nei nostri ricordi. Sono sicuro che amerai Il Risveglio della Forza e scommetto che avrai modo di stringere nuove amicizie con altri appassionati.

Ti auguro il meglio e che la Forza sia con te!



La lettera è apparsa inizialmente su reddit e la sua autenticità è stata poi confermata dallo stesso Peter Mayhew.

Reddit / BT

https://www.reddit.com/r/StarWars/comments/...y_peter_mayhew/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 15/11/2015, 21:14
Messaggio #144


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Più di 80 opere originali ispirate a Guerre Stellari alla mostra “Star Wars: The Art Awakens”

Si è inaugurata venerdì presso la Gallery 1988 West (7308 Melrose Ave, Hollywood) una mostra molto particolare intitolata Star Wars: The Art Awakens, avvenimento che ha visto anche la partecipazione di J.J. Abrams, regista di Star wars: Il Risveglio della Forza.

L’evento, ospitato dal 14 al 15 novembre, contiene oltre 80 opere originali su licenza ispirate a Star Wars e create da altrettanti artisti. Tali opere sono già all’asta su eBay fino al 23 novembre, mentre repliche e stampe originali lo saranno fino al 12 dicembre. Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto a UNICEF Kid Power.

Potete vedere tutte le opere esposte nella galleria cliccando sulle foto sottostanti:









BT

http://www.badtaste.it/2015/11/15/piu-di-8...awakens/150492/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

9 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 14/12/2019, 7:42